News

Palinsesto del 16 aprile

6 – 7.21

CONCERTO DIRETTO DA SEIJI OZAWA

  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Sinfonia n. 10: Adagio
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 «Eroica»
7.22 – 7.40

MARCELLE MEYER SUONA COUPERIN

  • François Couperin 1668 – 1733
    Les barricades mysterieuses
  • François Couperin 1668 – 1733
    Les fauvettes plaintives
  • François Couperin 1668 – 1733
    Les ombres errantes
  • François Couperin 1668 – 1733
    Le tic toc choc ou les maillotins
  • François Couperin 1668 – 1733
    Le Dodo ou l’Amour au berceau
  • François Couperin 1668 – 1733
    Le tic toc choc ou les maillotins
7.41 – 7.59
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Trio per pianoforte violino, violoncello in sol maggiore, H.XV:41
8 – 8.13
  • Toru Takemitsu 1930 – 1996
    A Way A Lone, per archi
8.14 – 8.34
  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Rustiques op. 5
8.35 – 9
  • Arthur Honegger 1892 – 1955
    Sinfonia n. 5 «di tre re»
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

Il 16 aprile 1645 è la data più accreditata per la morte del compositore scozzese Tobias Hume, nato forse intorno al 1569. Della sua vita poco si conosce. Fu probabilmente soldato professionista, rude e mercenario. La musica era il suo diletto e fu virtuoso della viola da gamba, contro la moda dominante del liuto. Pubblicò molte musiche per viola ed anche canzoni, riunite in due collezioni, «The First part of Ayres» del 1605 e «Captain Humes poeticall Musicke» del 1607. Fu il primo compositore a far uso della tecnica «col legno», quella per cui gli strumenti ad arco debbono essere suonati con la bacchetta e non con i crini.

  • Tobias Hume 1569 c. – 1645
    Captaine Humes Pavan
  • Tobias Hume 1569 c. – 1645
    The Earle of Salisburies favoret

Nasce a Budapest nel 1885 il compositore e didatta ungherese Leo Weiner. Insegnò composizione e musica da camera all’Accademia di Musica di Budapest ed ebbe tra i suoi allievi musicisti del calibro di Georg Solti, Antal Doráti, Géza Anda, Andor Foldes, Zoltán Székely e György Kurtág. Si è spento nella sua città natale all’età di 75 anni nel 1960.

  • Leo Weiner 1885 – 1960
    Serenata
  • Leo Weiner 1885 – 1960
    Divertimento n. 1 per orchestra d’archi op. 20 «Su vecchie danze ungheresi»

Ricordiamo oggi i 127 anni dalla nascita di Federico Mompou, avvenuta a Barcellona il 16 aprile 1893. Figlio di proprietari terrieri e di industriali delle campane, fu molto influenzato da questa eredità, ricercando continuamente la risonanza come i caratteri della Catalogna e di Barcellona in particolare.
Il carattere intimo ed ermetico delle sue opere era espressione di una vita semplice e riservata e di una attitudine largamente contemplativa. Il culmine della sua opera compositiva è riscontrabile nella «Musica callada», il punto estremo in cui la musica si trasforma nella stessa voce del silenzio e in cui il silenzio si identifica con la musica. Morì a Barcellona nel 1987.

  • Federico Mompou 1893 – 1987
    Musica callada, libro terzo
  • Federico Mompou 1893 – 1987
    Canço i Dansa n. 6
  • Federico Mompou 1893 – 1987
    Paesaje
  • Federico Mompou 1893 – 1987
    Combat del somni, tre poemi su testi di Josep Janès
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.09

ANTOLOGIA

  • Morton Gould 1913 – 1996
    Philharmonic Waltzes
  • Camille Saint-Saëns 1835 -1921
    Phaëton, op. 39
  • Nikos Skalkottas 1904 – 1949
    Quattro danze greche per archi, op.11
11.10 – 12.12

YOURI EGOROV SUONA MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 20 in re minore, K 466 – cadenze di Ludwig van Beethoven
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 17 in sol maggiore, K 453
12.13 – 12.30
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Images, seconda serie
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.52

BERNARD HAITINK DIRIGE BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 73
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Serenata n. 2 in la maggiore, op. 16
13.53 – 14.20

LEONARD BERNSTEIN: AUTORE ED ESECUTORE

  • Darius Milhaud 1892 – 1974
    La Crèation du monde
  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    Afterthought, Studio per il balletto Facsimile
  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    I hate Music! ciclo di cinque canzoni da ragazzi per soprano e pianoforte
14.21 – 14.40
  • Alexander Borodin 1833 – 1887
    Petite suite
14.41 – 15.11
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Quintetto per clarinetto e archi in la maggiore, K 581
15.12 – 15.30
  • Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
    Suite per cembalo n. 3 in mi maggiore
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.40

NOVITÀ IN COMPACT
a cura di Francesco Ermini Polacci

16.41 – 17.31

NELSON GOERNER SUONA BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in si bemolle maggiore, op. 83
17.32 – 17.51
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Trio per pianoforte violino, violoncello in sol maggiore, H.XV:15
17.52 – 18.01
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Secondo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 3 voci in mi minore BWV 879
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Secondo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 3 voci in Fa maggiore BWV 880
18.02 – 18.07
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Blondel zu Marien, D. 626
18.08 – 18.30
  • Franz Schubert 1792 – 1828
    Fantasia in do maggiore D. 760 «Wanderer»: Allegro con fuoco ma non troppo – Adagio – Presto – Allegro
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.30

STRAVINSKIJ DIRIGE STRAVINSKIJ

  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Sinfonia in tre movimenti
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Sinfonia in do
19.31 – 19.46
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Preludio, Fuga e Allegro in mi bemolle maggiore, per liuto BWV 998
19.47 – 20
  • Ralph Vaughan Williams 1872 – 1958
    Fantasia su un tema di Thomas Tallis
20.01 – 20.30
  • Boris Ciaikovskij 1925 – 1996
    Partita per violoncello, pianoforte, cembalo, chitarra elettrica e percussioni
20.30 – 21.04

MYUNG-WHUN CHUNG DIRIGE RAVEL

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Boléro
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Concerto per la mano sinistra 
21.05 – 21.35

Mauricio Kagel 1931 – 2008
»…den 24.XII.1931« – notizie amputate per baritono e strumenti

21.36 – 22.44

EDUARD VAN BEINUM DIRIGE BACH E BRAHMS 

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto per clavicembalo in re maggiore BWV 1052, trascrizione per pianoforte di Ferruccio Busoni
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 1 in do minore, op. 68
22.45 – 23.01
  • Morton Gould 1913 – 1996
    Spirituals per orchestra
23.02 – 23.37
  • Gabriel Fauré 1845 – 1929
    Quartetto per pianoforte e archi n. 2 in sol minore, op. 45
23.38 – 23.43
  • François Couperin 1668 – 1733
    dal Quarto Libro dei pezzi per clavicembalo – Vingt-troisième ordre: Les Gondoles de Délos
23.44 – 24

BUONANOTTE

  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Due notturni per pianoforte, op. 48: n. 1 in do minore – n. 2 in fa diesis minore 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy