News

Palinsesto del 19 marzo

  • 6 – 7.28
    LA MUSICA DA CAMERA DI MENDELSSOHN
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Quartetto in do minore per violino, viola, violoncello e pianoforte op. 1
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Trio in re minore op. 49
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Quartetto per archi in mi minore op. 44 n. 2

    7.29-7.56
    L’OPERA NEOCLASSICA IN FRANCIA
  • Christoph Willibald Gluck 1714-1787
    Da Iphigénie en Tauride: «Non cet affreux devoir – Je t’implore et je tremble» 
  • Antonio Salieri 1750-1825
    Les Danaïdes, Ouverture 
  • Étienne-Nicolas Méhul 1763-1817
    Da Ariodant: Melologo, recitativo e aria di Ina «Quelle fureur barbare! – Ô des amants la plus fidèle»
  • François-Joseph Gossec 1734-1829
    Da Thesée: recitativo e aria di Medea: «Ah! Faut-il me venger – Ma rivale triomphe»
  • Rodolphe Kreutzer 1766-1831
    Da Astyanax: recitativo e aria di Andromaca «Ah. ces perfides grecs – Dieux, à qui recourir» 7.57-8.17
  • Antonín Dvořák 1841-1904
    Variazioni sinfoniche op. 78 8.18-8.45
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sinfonia n. 45 in fa diesis minore «degli addii» 8.46-8.59
  • Claude Debussy 1862-1918
    Prélude à l’après-midi d’un faune 9.00 – 10.20
    ALMANACCO
    A cura di Claudio Martini

    Il 19 marzo 1896 fu inaugurato alla Queen’s Hall di Londra il Concerto per violoncello e orchestra op.104 di Antonin Dvořák. Solista fu Leo Stern, la London Philharmonic Orchestra fu diretta dallo stesso autore. Fu l’ultimo dei concerti di Dvořák, composto a New York nel 1894-95 per l’amico violoncellista Hanuš Wihan e largamente riconosciuto come uno dei massimi capolavori di Dvořák. La concezione generale dell’opera sembra più quella di una sinfonia con violoncello obbligato che quella di un concerto tradizionale. Nei tre movimenti l’orchestra individua ed espone temi e strutture, senza tuttavia sommergere la voce scura dello strumento solista.
  • Antonín Dvořák 1841-1904
    Concerto per violoncello e orchestra in si minore op. 104 

    Compie oggi 47 anni la violinista tedesca Isabelle Faust, nata ad Esslingen-am-Neckar il 19 marzo 1972. L sua carriera solistica è iniziata dopo la vittoria, conseguita a 15 anni, nella Leopold Mozart Competition. Dopo aver vinto anche il Concorso Paganini si è trasferita in Francia, dove ha sviluppato il repertorio di Fauré e Debussy. Si è affacciata sul panorama internazionale con le incisioni delle Sonate di Bartok, Szymanowski e Janacek. Ha ricevuto vari premi per l’integrale delle Sonate per violino e pianoforte di Beethoven, ed ha registrato per l’etichetta Harmonia Mundi importanti dischi cameristici in collaborazione con il pianista Alexander Melnikov.

  • Karl Amadeus Hartmann 1905-1963
    Concerto funebre per violino e orchestra d’archi
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata n. 1 per violino e pianoforte op.12 n. 1 10.30-10.40 notiziario culturale

    10.40 – 12.14
    LA MUSICA DI CARL NIELSEN

  • Carl Nielsen 1865-1931
    Quartetto in sol minore op. 13ì 
  • Carl Nielsen 1865-1931
    Aladdin Suite op. 34, Sette pezzi per orchestra 
  • Carl Nielsen 1865-1931
    Concerto per clarinetto e orchestra op. 57 
  • Carl Nielsen 1865-1931
    Primavera in Fionia op. 42, Umoresca lirica per soli, coro e orchestra 12.15-12.30
  • Girolamo Crescentini 1762 – 1846
    Sei Ariette12.30-12.40 spazio informativo

    12.40-13.15
    MUSICA BAROCCA

  • Jean-Baptiste Lully 1632-1687
    Danze per il Serse di Francesco Cavalli 
  • Henry Purcell 1659-1695
    «O Solitude, my sweetest choice»
  • Henry Purcell 1659-1695
    «Music for a while», dalle musiche di scena per Oedipus, King of Thebes
  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Ouverture a cinque in fa maggiore, per corno da caccia e violini con cembalo 13.16-14.02
    RITRATTO D’AUTORE: MUZIO CLEMENTI
  • Muzio Clementi 1752-1832
    Sonata in re maggiore per clavicembalo con accompagnamento di flauto e violoncello op. 21 n. 1 
  • Muzio Clementi 1752-1832
    Sonata in mi bemolle maggiore op. 11 
  • Muzio Clementi 1752-1832
    Sonata in fa minore, op. 14 n. 3: Allegro agitato – Largo e sostenuto – Presto 
  • Muzio Clementi 1752-1832
    Rondò dalla Sonata in do maggiore op. 47 n. 2 

    14.03-14.26

  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sonata per viola e pianoforte in fa minore op. 120 n. 1 

    14.27-15.10

  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    Concerto n. 3 per pianoforte e orchestra op. 30

    15.11-15.30

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Concerto brandeburghese n. 1 in fa maggiore BWV 1046 

    15. 30 – 15.40 notiziario culturale

    15.40-16.09
    DANIEL HARDING DIRIGE BRITTEN

  • Benjamin Britten 1913-1976
    Quattro chansons francesi 
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Sinfonietta op. 1

    16.10-16.53
    ANTOLOGIA PIANISTICA

  • François Couperin 1668 – 1733
    Les ombres errantes 
  • François Couperin 1668 – 1733
    Le Dodo ou l’Amour au berceau 
  • François Couperin 1668 – 1733
    Le tic toc choc ou les maillotins
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Siciliana, dalla Sonata per flauto e clavicembalo BWV 1031, trascrizione di Wilhelm Kempff 
  • Maurice Ravel 1875-1937
    Miroirs 

    16.54-17.27

  • Johannes Brahms 1833-1897
    Quartetto per pianoforte e archi in do minore op. 60 

    17.28-18.10
    SUITES

  • Edvard Grieg 1843 – 1907
    Suite lirica op. 54
  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    Suite n. 2 in do maggiore op. 17 per due pianoforti 

    18.11-18.30

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in mi bemolle maggiore K. 380 per violino e pianoforte

    18.30 –18.40 notiziario culturale

    18.40-19.40
    Piccolo dizionario della musica classica
    a cura di Claudio Martini

    19.41-20.03

  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    «Let God arise», Chandos Anthem n. 11

    20.03-20.30

  • Sergei Lyapunov 1859 – 1924
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in mi bemolle minore, op. 4

    20.30-21.48
    GRANDI DIRETTORI D’ORCHESTRA: GARY BERTINI

  • Hector Berlioz 1803-1869
    Benvenuto Cellini, Ouverture
  • Hector Berlioz 1803 – 1869
    Sinfonia fantastica op. 14
  • Maurice Ravel 1875-1937
    La Valse, poema coreografico

    21.49-22.16

  • César Franck 1822 – 1890
    Sonata in la maggiore per violino e pianoforte 

    22.17-22.48

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 54

    22.49-23.20
    LUCREZIA, EROINA ROMANA

  • Michel Pignolet de Monteclair 1667-1737
    Morte di Lucretia, Cantata per soprano, due violini e basso continuo 
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    La Lucrezia, «Oh Numi eterni«, Cantata a voce sola, HWV 145 

    23.21-24.00

  • Antonin Dvořák 1841-1904
    Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 10 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy