News

Palinsesto del 2 aprile 2019

6 – 6.53

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Allegro dalla Sonata in do maggiore K. 545
  • Claude Debussy 1862-1918
    Clair de lune, dalla Suite bergamasque
  • Manuel De Falla 1876 – 1946
    Danza rituale del fuoco, da L’amore stregone
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Fantasia-Improvviso in do diesis minore op. 66
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Polacca in la bemolle maggiore op. 53
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Rapsodia ungherese n. 12 in do diesis minore S. 244
  • César Franck 1822 – 1890
    Preludio, corale e fuga
6.54 – 6.58
  • Engelbert Humperdinck 1854 – 1921
    da Hänsel und Gretel: Preghiera dei bambini 
6.59 – 7.18
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite per violoncello solo n. 1 in sol maggiore, BWV 1007
7.19 – 8.06

MUSICA ANTICA

  • Anonimo Inglese del XVII secolo
    Tre tunes new to John Playford’s Dancing Master
  • William Lawes 1602 – 1645
    Why so pale
  • Henry Lawes 1595 – 1662
    Bid me to live
  • Anonimo Inglese del XVII secolo
    2 tunes new to John Playford’s Dancing Master
  • Nicola Matteis 1640/50 – 1690/95
    Passages in Imitation of the Trumpet, Ayres and Pieces IV
  • Anonimo Inglese del XVII secolo
    5 marches and tunes from John Playford’s new tunes da Nicola Matteis: Chaconne, Plaint, Ecchi
  • Anonimo Inglese del XVII secoloGiovanni Coperario 1570 – 1626 – William Lawes 1602 – 1645
    Court Masques Under Charles I And Charles II
  • Anonimo Inglese del XVII secolo
    The black Joak, as ‘tis perform ‘d at Dublin, upon a silent Ground in re maggiore
  • Henry Purcell 1659 – 1695
    Ground in re minore 
8.07 – 8.26
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da Il Cimento dell’Armonia e dell’Inventione: Concerto per violino in do maggiore, op. 8 n. 6 RV 180 «Il piacere»
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da Il Cimento dell’Armonia e dell’Inventione: Concerto per violino in mi bemolle maggiore, op. 8 n. 5 RV 253 «La tempesta di mare»
8.27 – 9
  • César Franck 1822 – 1890
    Sonata per violino e pianoforte in la maggiore
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1800 ebbe luogo la prima rappresentazione della Prima Sinfonia di Ludwig van Beethoven. Questo lavoro, già ricco di slancio e di temi accattivanti, è tuttavia un’opera dall’identità ancora in via di maturazione, divisa tra l’obbligatorio riferimento ai grandi del passato (Haydn e Mozart) e l’annuncio di un futuro che si intuisce ed intravede solo a tratti. La principale preoccupazione di Beethoven fu di elaborare un’idea compositiva che permettesse di contenere la ricchezza delle sue idee nell’ambito dell’architettura classica.

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sinfonia n.1 in do maggiore op. 21 

Compie oggi 91 anni il soprano inglese April Cantelo. Dopo aver studiato a Londra con Imogen Holst ha cantato nel Coro di Glyndebourne ed ha debuttato a Edimburgo nel 1950 come Barbarina ed Echo. È stata per molti anni una cantante di punta nelle produzioni liriche e concertistiche britanniche, in lavori che spaziavano dal barocco alla musica moderna, grazie ad una voce pura di soprano lirico, non estesissima ma capace di flessibilità e varietà di espressione. È stata anche una cantante-attrice molto dotata. Nel 1972 in Nuova Zelanda ha diretto una produzione di The Fairy Queen di Purcell.

  • Thomas Arne 1710 – 1778
    Come away, death
  • Henry Purcell 1659 – 1695
    da The Indian Queen: «They tell us that your mighty powers»
  • Hector Berlioz 1803 – 1869
    da Béatrice et Benedict: «Vous soupirez madame… Nuit paisible et sereine»
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    dalla Missa in tempore belli «Paukenmesse»: Kyrie 

Il 2 aprile 1951 moriva a New York a soli 55 anni, Simon Barere, pianista ebreo-ucraino naturalizzato statunitense. Fu un pianista di straordinarie risorse virtuosistiche, uno dei pochi capaci di competere con Horowitz. Ebbe in repertorio molte opere di Chopin, Liszt, Scriabin, Balakirev, Rachmaninov e di molti autori russi. Morì all’apice della carriera, durante un concerto alla Carnegie Hall di New York. Suonava il primo movimento del concerto di Grieg con la Philadelphia Orchestra diretta da Eugene Ormandy quando si accasciò sul pianoforte, stroncato da un’emorragia cerebrale.

  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Sonata per pianoforte in si minore
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Étude de concert S. 145/2: Gnomenreigen 
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Valzer dall’opera ‘Faust’ di Gounod S. 407 
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.51

MARTHA ARGERICH AND FRIENDS

  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Trio per pianoforte violino e violoncello in sol maggiore «Zigeunertrio», Hob. XV:25
  • Sergei Rachmaninov 1873 – 1943
    Sei duetti op. 11
  • Edvard Grieg 1843 – 1907
    Sonata per violoncello e pianoforte in la minore, op. 36
11.52 – 12.19

SUITE DA OPERA

  • Engelbert Humperdinck 1854 – 1921
    Hänsel und Gretel, suite orchestrale arrangiata da Rudolf Kempe
12.20 – 12.30
  • Monsieur de Sainte Colombe le Fils 1660 ca – 1720?
    Seconda suite in la minore per viola da gamba
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 14.04

GEORG SZELL DIRIGE CIAJKOVSKIJ E SIBELIUS

  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
    Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36
  • Jean Sibelius 1865 – 1957
    Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 43
14.05 – 14.25
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Partita n. 2 in do minore BWV 826
14.26 – 14.37
  • Krzysztof Penderecki 1933
    Sonata per violoncello e orchestra
14.38 – 15.05

MUSICA ANTIQUA KOLN ESEGUE GEORG PHILIPP TELEMANN

  • Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
    Concerto in si maggiore
  • Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
    Concerto in fa maggiore
  • Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
    Concerto in la minore
15.06 – 15.24

LIEDER

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Dem Unendlichen, D 291
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Der Kreuzzug, D 932
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Wehmut, op. 22 n. 2, D 772
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Totengräber’s Heimweh, D 842
15.25 – 15.30
  • Samuel Barber 1910 – 1981
    Petite Berceuse
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.35

PILAR LORENGAR E ALICIA DE LARROCHA ESEGUONO GRANADOS

  • Enrique Granados 1867 – 1916
    Nove tonadillas
  • Enrique Granados 1867 – 1916
    Tre Majas dolorosas
  • Enrique Granados 1867 – 1916
    Sei canciones amatorias
  • Enrique Granados 1867 – 1916
    Sei canciones amatorias
16.35 – 17.33

PAOLO POLI PER I PICCOLI

  • Francis Poulenc 1899 – 1963
    Storia di Babar l’elefantino su testo di Jean de Brunhoff, orchestrazione di Jean Francaix
  • Carlo Collodi 1826 – 1890
    da I racconti delle fate: «Enrichetto dal ciuffo», musica d’accompagnamento di Angelo Bettinelli (1878 – 1953)
  • Leopold Mozart 1719 – 1787
    Sinfonia dei giocattoli
17.34 – 18.10
  • Sergei Rachmaninov 1873 – 1943
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in do minore, op. 18
18.11 – 18.18
  • Peter Maxwell Davies 1934 – 2016
    Danze da «The Two Fiddlers» – versione per violino e pianoforte
18.19 – 18.30
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    dalla Selva morale e spirituale: Gloria
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.40

Piccolo dizionario della musica classica
a cura di Claudio Martini

19.41 – 19.57
  • Girolamo Frescobaldi 1583 – 1643
    Canzon dopo l’Epistola
  • Girolamo Frescobaldi 1583 – 1643
    Toccata IV da sonarsi all’Elevazione
  • Girolamo Frescobaldi 1583 – 1643
    Bergamasca
19.58 – 20.22

REPERTI SONORI: BERNARDINO MOLINARI

  • Arcangelo Corelli 1653 – 1713
    Suite dall’op. 5 – trascrizione di Ettore Pinelli
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    dai Nocturnes: Nuages
  • Giuseppe Martucci 1856 – 1909
    Notturno
20.23 – 20.30
  • Adriaan Smout 1578/79 – 1646
    da Thysius Lute Book: III. Jan Dirrixz
20.30 – 21.44

I BALLETTI DI IGOR STRAVINSKIJ

  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Jeu de cartes
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Orpheus. Balletto in tre scene
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Agon, balletto per 12 danzatori
21.45 – 22.15

SCHUBERT A QUATTRO MANI

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Grande marcia funebre in do minore per la morte di Alessandro Primo di Russia per pianoforte a quattro mani in la maggiore, op. 55, D 859
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Otto variazioni su una canto francese in mi minore per pianoforte a quattro mani, op. 10, D 624
22.16 – 22.29
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714 – 1788
    Libera fantasia per tastiera in fa diesis minore, H 300
22.30 – 22.59
  • Michel-Richard Delalande 1657 – 1726
    dalle Sinfonie per la cena del re: Nona suite: «Arie del balletto di Mélicerte»
23 – 23.06
  • Orlando Gibbons 1583 – 1625
    Go from my window per sei viole
23.07 – 23.27

GIULINI DIRIGE RAVEL

  • Maurice Ravel 1875 -1937
    Ma Mère l’Oye, cinque pezzi per bambini 
23.28 – 24

BUONANOTTE

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Sonata per violino e pianoforte
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Tzigane, rapsodia per violino e pianoforte
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Clair de Lune 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy