News

Palinsesto del 2 ottobre

6 – 7.05

MUSICA DA CAMERA

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quartetto in do diesis minore op. 131
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata per violoncello e pianoforte in la maggiore, op. 69
7.06 – 8.14

LEONARD BERNSTEIN DIRIGE SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Sinfonia n. 2 in do maggiore, op. 61
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto per violoncello e orchestra in la minore, op. 129
8.15 – 8.49
  • Johannes Brahms
    Quartetto per archi n. 1 in do minore, op. 51 n. 1
8.50 – 9

INTERMEZZO SINFONICO

  • Emmanuel Chabrier 1841 – 1894
    España
9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 2 ottobre 1933 è nato a Parigi il direttore d’orchestra Michel Plasson. Ha studiato pianoforte con Lazare Lévy e al Conservatorio di Parigi percussioni e direzione d’orchestra e si é perfezionato negli Stati Uniti con Erich Leinsdorf, Pierre Monteux e Leopold Stokowski. Dal 1968 al 2003 è stato direttore principale dell’Orchestre National du Capitole de Toulouse, che ha trasformato in una realtà̀ musicale francese di grandissima rinomanza. La Halle des Grains di Toulouse, sede dell’Orchestre du Capitole da lui voluta nel 1974 per l’eccellente acustica, è oggi, con i suoi 3000 posti, una delle migliori sale da concerto di Francia.

  • Jules Massenet 1842 – 1912
    da Werther: Clair de lune
  • Darius Milhaud 1892 – 1974
    Suite provençale
  • Henri Dutilleux 1916 – 2013
    Métaboles 

Compie oggi 75 ani il clavicembalista, organista e direttore d’orchestra olandese Tom Koopman. Nato a Zwolle, ha studiato organo e musicologia con Simon Jansen e clavicembalo con Gustav Leonhardt, specializzandosi in musica barocca. Nel 1979 ha fondato la Amsterdam Baroque Orchestra e, tredici anni dopo, l’Amsterdam Baroque Choir. Ha approfondito i repertori relativi a Buxtehude e Bach, proponendosi come sostenitore della rappresentazione storica. Si è esibito in tutto il mondo come solista e come direttore. La sua vasta discografia comprende in particolare l’integrale delle cantate e delle opere per organo di Bach. Nel 2005 ha iniziato l’integrale delle opere di Buxtehude.

  • Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
    Concerto per organo e orchestra in sol minore op. 7 n. 5
  • Dietrich Buxtehude 1637 – 1707
    Praeludium in fa maggiore BuxWV 187.
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Tritt auf die Glaubensbahn, cantata per la prima domenica dopo Natale BWV 152 

In questo giorno del 1951 è nato a Wallsend il cantautore, polistrumentista e attore britannico Gordon Summer, noto con lo pseudonimo di Sting e celebre in tutto il mondo come una delle maggiori rockstar degli ultimi 40 anni. Le sue influenze musicali includono rock, jazz, reggae, musica classica, new age e world beat. Nel 2006 ha inciso, insieme al virtuoso bosniaco Edin Karamazov il disco per voce e liuto ‘Songs from the Labyrinth’, con musiche del famoso liutista seicentesco John Dowland, vissuto in epoca elisabettiana.

  • John Dowland 1563 – 1626
    Flow my tears (Lachrymae)
  • John Dowland 1563 – 1626
    Have you seen the bright lily grow
  • John Dowland 1563 – 1626
    In darkness let me dwell
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.27

CLIFFORD CURZON SUONA LISZT

  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Sonata per pianoforte in si minore
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Sogno d’amore n. 3 in la bemolle maggiore
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Valse oubliée n. 1 in fa diesis maggiore
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Gnomenreigen
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Berceuse 
11.28 – 11.44

MUSICA SACRA

  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    da Quattro pezzi sacri: Te Deum
11.45 – 12.11
  • Francis Poulenc 1899 -1963
    Sonata per violoncello e pianoforte
12.12 – 12.19
  • Joseph Gabriel Rheinberger 1839 – 1901
    Rapsodia in re bemolle maggiore per oboe e organo
12.20 – 12.30
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    12 variazioni in fa maggiore per pianoforte e violino sull’aria «Se vuol ballare» da «Le nozze di Figaro» di Mozart WoO 40
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.10

TRAME CULTURALI
notizie dal Palazzo della Musica
a cura di Andrea Nanni e Sara Parigi
in collaborazione con Camerata Strumentale «Città di Prato» e Scuola comunale di musica «Giuseppe Verdi»

13.11 – 14.16

ANTOLOGIA

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Sonata per violino e cembalo n. 5 in fa minore BWV 1018
  • Franz Schubert 1797- 1828
    Grande duo per violino e pianoforte la maggiore D 574
  • Edvard Grieg 1843 – 1907
    Sonata per violino e pianoforte n. 2 in sol maggiore, op. 13
14.17 – 15.18

ERNEST BOUR DIRIGE CLAUDE DEBUSSY

  • Claude Debussy 1862 – 1918
    La Mer
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Khamma, Légende dansée
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Jeux
15.19 – 15.30
  • Giancarlo Menotti 1911 – 2007
    The Unicorn, the Gorgon and the Manticore – interludi strumentali
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.40

LUCE DI TAGLIO
Rubrica di attualità teatrali
a cura di Rodolfo Sacchettini

16.41 – 17.31

CONCERTO DEL QUARTETTO VAN KUIJK

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Quartetto per archi in mi bemolle maggiore, op. 125 n. 1, D 87
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Quartetto in sol minore op. 10
17.32 – 18.14

LA BANDA DELL’ARMA DEI CARABINIERI

  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    La battaglia di Legnano, sinfonia
  • Amilcare Ponchielli 1834 – 1886
    Divertimento per due clarinetti e banda
  • Gioachino Rossini 1792 – 1868
    da Guillaume Tell: passo a sei
  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    Madama Butterfly: Fantasia dall’opera
  • Astor Piazzolla 1921 – 1992
    Oblivion
18.15 – 18.30
  • Henri Rabaud 1873 – 1949
    La Procession nocturne
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 20.13

SVIATOSLAV RICHTER DEBUTTA CON LA BOSTON SYMPHONY ORCHESTRA

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Le creature di Prometeo, ouverture, op. 43
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra in do maggiore, op. 15
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in si bemolle maggiore, op. 83
20.14 – 20.30
  • Hector Berlioz 1803 – 1869
    da Les Troyens: Chasse royale et orage
20.30 – 22.46

ORATORIO

  • Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
    Il Trionfo del Tempo e del Disinganno – oratorio in due parti su libretto di Benedetto Pamphilj
22.47 – 24

CONCERTO DI DAVID OISTRAKH

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata per violino e pianoforte in si bemolle K 454
  • Sergej Prokof’ev 1891 – 1953
    Sonata per violino e pianoforte n. 2 in re maggiore, op. 94 bis
  • Claude Debussy 1862-1918
    Sonata per violino e pianoforte in sol minore
  • Olivier Messiaen 1908 – 1992
    Thème et Variations per violino e pianoforte
  • Antonín Dvořák 1841- 1904
    Mazurek per violino e pianoforte, op. 49
  • Jean Sibelius 1865 – 1957
    da Belshazzar’s Feast, op. 51: n. 3, Nocturne
  • Franz Schubert 1797 – 1828 – Franz Liszt 1811 – 1886
    da Soirées De Vienne, S. 427: Valse-Caprice n. 6 in la minore (versione per violino e pianoforte di David Oistrakh)

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy