News

Palinsesto del 20 ottobre

6 – 7.20

SEIJI OZAWA DIRIGE BEETHOVEN E BRAHMS

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sinfonia n. 6 in fa maggiore, op. 68 «Pastorale»
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 3 in fa maggiore, op. 90 
7.21 – 7.51
  • Gabriel Fauré 1845 – 1929
    Quartetto con pianoforte n. 1 in do minore, op. 15
7.52 – 8.17
  • Luigi Boccherini 1743 – 1809
    Sinfonia in re min. op. 12 n° 4 G 506 «La casa del diavolo»
8.19 – 8.46
  • Felix Mendelssohn Bartholdy 1809 – 1847
    Concerto per violino e orchestra in mi minore, op. 64
8.47 – 9
  • Tomaso Albinoni 1671 – 1751
    Concerto per oboe, archi e continuo in sol minore op. 9 n. 8
9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 20 ottobre 1874 nacque a Danbury (Connecticut) Charles Ives, uno dei primi compositori classici autenticamente nordamericani. Sin giovane la sua concezione musicale assai sperimentalista e l’uso insistito della dissonanza lo fecero scontrare con il rigido accademismo statunitense, ma non scese mai a compromessi. La sua musica fu di fatto ignorata e mai eseguita, e fu riscoperta dopo la morte. L’evento della sua carriera fu la ‘prima’ della sua Terza sinfonia, con la quale vinse il Premio Pulitzer del 1941. Nei suoi lavori non c’è una chiara evoluzione stilistica, ma un gusto non sistematico per la sperimentazione e la ricerca. Morì a New York nel 1954.

  • Charles Ives 1874 – 1954
    Sinfonia n. 3 «The Camp meeting»
  • Charles Ives 1874 – 1954
    Central Park in the dark
  • Charles Ives 1874 – 1954
    dal Quartetto per archi n. 2: The call of the mountains 

Compie oggi 61 anni il pianista serbo Ivo Pogorelich, nato a Belgrado il 20 ottobre 1958. Dopo aver studiato al conservatorio di Mosca, si affermò vincendo il premio Casagrande nel 1978 e il premio dell’International Music Competition di Montreal nel 1980. Sempre nel 1980 fu al centro di una disputa per la mancata ammissione al Concorso Chopin di Varsavia nonostante l’appoggio della pianista argentina Martha Argerich che lasciò la giuria del concorso in segno di protesta. È tutt’oggi considerato un interprete di grande originalità̀ anche se la sua immagine è talora offuscata da pose divistiche che lasciano interdetti gli ascoltatori.

  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 1 in si minore op. 20
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 2 in si bemolle minore op. 31
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 3 in do diesis minore op. 30
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 4 in mi maggiore op. 54
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.04

UNA CANTATA DI BACH PER LA XVIII DOMENICA DOPO LA TRINITÀ

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata BWV 169: 
Gott soll allein mein Herze haben – cantata per la diciottesima domenica dopo la Trinità
11.05 – 11.25

MUSICA SACRA

  • Bartolomej Pekiel 1670 ca.
    Missa concertata «La Lombardesca»
11.26 – 11.35
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Sinfonia in si minore per pianoforte a quattro mani
11.36 – 11.51
  • Piotr Ilijc Ciajkovskij 1840 – 1893
    Capriccio italiano, op. 45
11.52 – 12.01
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Furchte dich nicht, ich bin bei dir BWV 228

12.02 – 12.26

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite per violoncello solo n. 5 in do minore, BWV 1011
12.27 – 12.30
  • Johannes Ciconia 1370 c – 1412
    Regina gloriosa
12.40 – 13.28

CONCERTO DIRETTO DA JASCHA HORENSTEIN

  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    L’ uccello di fuoco, Suite dal balletto
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Metamorfosi, studio per 23 strumenti ad arco solisti
13.29 – 14.49

SVIATOSLAV RICHTER DAL VIVO

  • Franz Liszt 1811 – 1886
    da Harmonies poétiques et religieuses: n. 9 Andante lagrimoso
  • César Franck 1822 – 1890
    Preludio, corale e fuga
  • Karol Szymanowski 1882 – 1937
    da Mazurke op. 50: nn. 1, 17, 18, 3
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    dai Preludi, Libro I: Danzatrici di Delfi – Vele – Il vento nella pianura – I suoni e i profumi volteggiano nell’aria della sera – Le colline d’Anacapri – Passi sulla neve – Quel che ha visto il vento dell’Ovest – La serenata interrotta – La cattedrale sommersa – La danza di Puck
14.50 – 15
  • George Gershwin 1898 – 1937
    Fascinating Rhythm
  • George Gershwin 1898 – 1937
    Liza
  • George Gershwin 1898 – 1937
    I got rhythm
15.01 – 15.30
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Trio per pianoforte violino e violoncello in la minore
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.34

MARISS JANSONS DIRIGE ANTON BRUCKNER

  • Anton Bruckner 1824 – 1896
    Sinfonia n. 6 in la maggiore 
16.35 – 17.32

KARL ENGEL SUONA SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Novellette, op. 21
17.33 – 17.47
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Libro V de Madrigali a 5 voci: «Tu m’uccidi o crudele»
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Libro V de Madrigali a 5 voci: «Deh, coprite il ben seno»
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Libro V de Madrigali a 5 voci: «O tenebroso giorno»
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Libro V de Madrigali a 5 voci: «Se tu fuggi io non resto»
17.48 – 18.06
  • Jan van Vlijmen 1935 – 2004
    Sonata per pianoforte e tre gruppi strumentali
18.07 – 18.15
  • Robert Parsons 1535 c. – 1572
    Pandolpho 
18.16 – 18.30
  • Peter-Jan Wagemans 1952
    Moloch 
18.40 – 18.53

MELODIE

  • Erik Satie 1865 – 1925
    Altre tre melodie: Canzone – Canzone medioevale – I fiori
  • Erik Satie 1865 – 1925
    Inno
18.54 – 19.07

CURIOSITÀ

  • Peter Maxwell Davies 1934
    An Orkney Wedding, with Sunrise
19.08 – 19.24
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata n. 26 per pianoforte in mi bemolle maggiore, op. 81 «Les Adieux»
19.25 – 20

PETER MAAG DIRIGE RAVEL

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Valses nobles et sentimentales
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Ma Mère l’Oye, suite
20.01 – 20.30
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Variazioni e fuga su un tema di Händel, op. 24
20.30 – 21.53

LA XXXVIII STAGIONE CONCERTISTICA 2018/2019
DELL’ORCHESTRA DELLA TOSCANA
Concerto di venerdì 30 novembre 2018
Orchestra della Toscana
direttore e solista SALVATORE ACCARDO

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto in re maggiore per violino e orchestra, op. 61
  • Arnold Schönberg 1874 – 1951
    Verklärte Nacht op. 4 – versione per orchestra d’archi
21.54 – 22.26

MUSICA DA CAMERA

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Quartetto n. 8 per archi in si bemolle maggiore, D 112
  • Felix Mendelssohn Bartholdy 1809 -1847
    Capriccio in mi minore per quartetto d’archi, op. 81 n. 3
22.27 – 22.59

HAYDN PER PIANOFORTE

  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Sonata per pianoforte in la bemolle maggiore Hob. XVI/46
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Sonata per pianoforte in re maggiore Hob. XVI/24 
23 – 23.30
  • Juan Crisostomo de Arriaga 1806 – 1826
    Sinfonia a grande orchestra in re maggiore Adagio, allegro vivace, presto – Andante – Minuetto – Allegro con moto
23.31 – 24

BUONANOTTE

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Serenata n. 4 in re maggiore, K 203 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy