News

Palinsesto del 22 dicembre

6 – 7.21

ARTHUR RUBINSTEIN SUONA BRAHMS E SCHUMANN

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Concerto n. 2 in si bemolle maggiore per pianoforte e orchestra, op. 83
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto in la minore per pianoforte e orchestra, op. 54
7.22 – 7.54

MUSICA ANTICA

  • Dario Castello 1590 – 1630
    Sonata nona a tre
  • Dario Castello 1590 – 1630
    Sonata seconda a soprano solo
  • Dario Castello 1590 – 1630
    Sonata ottava a due
  • Dario Castello 1590 – 1630
    Sonata decima a tre
  • Andrea Falconieri 1586 – 1656
    Battaglia de Barbaso yerno de Satans
7.55 – 8.14

LIEDER PER SOLO PIANOFORTE

  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Ständchen – versione per pianoforte solo di Walter Gieseking
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Heimkehr – versione per pianoforte solo di Walter Gieseking
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Freundliche Vision – versione per pianoforte solo di Walter Gieseking
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Winterweihe – versione per pianoforte solo di Walter Gieseking
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Schlechtes Wetter – versione per pianoforte solo di Walter Gieseking
8.15 – 8.30
  • Charles Ives 1874 – 1954
    Sonata per violino e pianoforte n. 2
8.31 – 8.49
  • Willem de Fesch 1687 – 1761
    Concerto grosso in si bemolle maggiore, op. 10/2
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto in do maggiore per oboe, archi e basso continuo RV451
8.50 – 9
  • John Dowland 1563 – 1626
    In darkness let me dwell
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1723 nasceva a Köthen il compositore tedesco Carl Friedrich Abel. Fu uno dei maggiori violisti da gamba del Classicismo e compose opere importanti per questo strumento. Su consiglio di Bach, nel 1748, entrò nell’orchestra di corte di Johann Adolph Hasse a Dresda, dove rimase per dieci anni. Nel 1759 divenne musicista da camera della Regina Carlotta in Inghilterra. A Londra fu amico di Johann Christian Bach, col quale fondò nel 1764 i celebri concerti Bach-Abel, i primi per abbonamento in Inghilterra. Nel corso di queste esibizioni, cui assistettero molti artisti celebri, si svolse la prima esecuzione inglese delle opere di Haydn. Morì nel 1787.

  • Carl Friedrich Abel 1723 – 1787
    Suite in re minore
  • Carl Friedrich Abel 1723 – 1787
    Sonata V in fa maggiore per flauto traverso e clavicembalo

Il 22 dicembre 1874 nasceva a Pozsony, l’attuale Bratislava, il compositore austriaco Franz Schmidt. Diplomatosi ‘con eccellenza’ al Conservatorio di Vienna nel 1896, vinse un concorso per un posto di violoncello all’Opera di Corte, ove fu spesso diretto da Mahler. Fu amico di Schönberg malgrado le differenze di stile, eccellente pianista e Rettore dell’Accademia Imperiale di Musica fino al 1931. La sua musica, moderna senza essere modernista, combinava il tributo alla tradizione austro-tedesca con innovazioni molto personali nel campo dell’armonia e dell’orchestrazione. Morì nel 1939 e dagli anni Settanta è in corso una rivalutazione del suo lascito musicale.

  • Franz Schmidt 1874 – 1939
    Sinfonia n. 4 

Centosessantuno anni fa, il 22 dicembre 1858, nasceva a Lucca Giacomo Puccini.

  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    da Suor Angelica: «Senza mamma»
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 10.56
LA CANTATA DI BACH PER LA IV DOMENICA DI AVVENTO
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata BWV 132: 
Bereitet die Wege, bereitet die Bahn – cantata per la quarta domenica di Avvento
10.57 – 12

OMAGGIO A ROBERT SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto per violino e orchestra in re minore
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 3 in sol minore, op. 110
12.01 – 12.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sinfonia concertante in mi bemolle maggiore per flauto, oboe, fagotto e corno, K. 297b
12.40 – 13.53

RITRATTO DI HERMAN KREBBERS

  • Johann Severin Svendsen 1840 – 1911
    Romanza in sol maggiore per violino e orchestra, op. 26
  • Camille Saint-Saëns 1835 – 1921
    Havanaise in mi maggiore, op. 83
  • Henry Vieuxtemps 1820 – 1881
    Concerto per violino e orchestra n. 4 in re minore, op. 31
  • Niccolò Paganini 1782 – 1840
    Concerto per violino n. 1 in re maggiore, op. 6
13.54 – 14.43

ERNEST BOUR DIRIGE ARNOLD SCHÖNBERG

  • Arnold Schönberg 1874 – 1951
    Orchesterstücke, op. 16
  • Arnold Schönberg 1874 – 1951
    Variazioni per orchestra, op. 31
  • Arnold Schoenberg 1874 – 1951
    Begleitmusik zu einer Lichtspielszene, op. 34 (Musica di accompagnamento per una scena di film)
14.44 – 14.52
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Ballata n. 1 in re bemolle maggiore
14.53 – 15.02
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Terzo libro dei madrigali a cinque voci: «Veggio, sì, dal mio sole»
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Terzo libro dei madrigali a cinque voci: «Non t’amo, o voce ingrata»
  • Carlo Gesualdo principe di Venosa 1560 – 1613
    dal Terzo libro dei madrigali a cinque voci: «Donna, se m’ancidete»
15.03 – 15.30
  • Charles Dollé 1710 – 1755
    Deuxième suite in do minore
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.34

LEONARD BERNSTEIN DIRIGE MUSICA STATUNITENSE

  • George Whitefield Chadwick 1854 – 1931
    Melpomene, dramatic Overture
  • Edward MacDowell 1860 – 1908
    Suite n. 2 in mi minore «Indian»
  • Roy Harris 1898 – 1979
    Third Symphony – (In One Movement)
16.35 – 16.50

CANTO E QUARTETTO D’ARCHI

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    5 Ophelia-Lieder – trascrizione per soprano e quartetto d’archi di Aribert Reimann
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    6 Gesänge op. 107 – – trascrizione per soprano e quartetto d’archi di Aribert Reimann
16.51 – 17.18

LA MUSICA DI GABRIEL FAURÉ

  • Gabriel Fauré 1845 – 1924
    Pavane, op. 50
  • Gabriel Fauré 1845 – 1924
    Pelléas et Mélisande
17.19 – 18.16

DAVID OISTRAKH, FIGLIO E COLLEGHI

  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    Concerto per due violini e orchestra in re minore BWV 1043
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per tre violini in fa maggiore RV 551
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per due violini in re minore RV 514
  • Eugène Ysaÿe 1858 – 1931
    Amitié, poema n. 5 per due violini e orchestra, op. 26
18.17 – 18.30
  • Guillaume de Machaut 1300 c – 1377
    De Fortune
  • Guillaume de Machaut 1300 c – 1377
    Mors sui
18.40 – 19.41

CONCERTO LEGGERO

  • George Gershwin 1898 – 1937
    Strike Up the Band
  • Morgan Lewis 1906 – 1968 – Henry Mancini 1924 – 1994 – Bart Howard 1915 – 2004
    How High the Moon / Moon River / Fly Me to the Moon
  • Fats Waller 1904 – 1943
    Honeysuckle Rose
  • George Gershwin 1898 – 1937
    Lady Be Good
  • John Lennon 1940 – 1980 e Paul McCartney 1942
    Beatle Medley – arrangiamento di Louis van Dijk
  • Richard Rodgers 1902 – 1979
    My Funny Valentine
  • Ben Bernie 1891 – 1943 e Maceo Pinkard 1897 – 1962
    Sweet Georgia Brown
  • Paul Desmond 1924 – 1977
    Take Five
  • Ray Henderson 1896 – 1970
    Bye Bye Blackbird
19.42 -20.12
  • Charles Ives 1874 – 1954
    Sonata per violino e pianoforte n. 3
20.13 – 20.30
  • Aaron Dan 1981
    The Balkan Connection
20.30 – 21.25

I CONCERTI DEL BOLOGNA FESTIVAL 2019 – XXXVIII EDIZIONE
IL NUOVO L’ANTICO: Apologia del quartetto III
Registrazione dal vivo del concerto tenuto a Bologna all’Oratorio San Filippo Neri il 11 ottobre 2019
QUARTETTO ADORNO

  • Anton Webern 1883 – 1945
    Langsamer Satz per quartetto d’archi
  • Béla Bartók 1881 – 1945
    Quartetto per archi n. 3
  • Alexander Zemlinsky 1871 – 1942
    Quartetto per archi n. 3 op. 19
21.26 – 22.46

EDUARD VAN BEINUM DIRIGE GUSTAV MAHLER

  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Das Lied von der Erde, sinfonia per contralto, tenore e orchestra
  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Lieder eines fahrenden gesellen
22.47 – 23.29

LA MUSICA DI ALBERT ROUSSEL

  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Suite in fa maggiore, op. 33 L.39 (1926)
  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Concerto per piccola orchestra, op. 34 L.41 (1926-1927)
  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Petite Suite, op. 39 L.50 (1929)
23.30 – 24

BUONANOTTE

  • Bedřich Smetana 1824 – 1844
    Quartetto d’archi n. 1 in mi minore «Dalla mia vita»

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy