News

Palinsesto del 23 maggio

6-6.33

PIERRE MONTEUX DIRIGE RAVEL
Registrazioni storiche

  • Maurice Ravel 1875-1937
    Alborada del Gracioso
  • Maurice Ravel 1875-1937
    Valses nobles et sentimentales
  • Maurice Ravel 1875-1937
    La Valse, poema coreografico
6.34-6.54
  • Johann Christian Bach 1735 – 1782
    Concerto in re maggiore op. 13 n. 2 per fortepiano e orchestra
6.54-7.19

I QUARTETTI DI VINCENZO MANFREDINI

  • Vincenzo Manfredini 1737-1799
    Quartetto n. 1 in re maggiore
  • Vincenzo Manfredini 1737-1799
    Quartetto n. 6 in fa maggiore
7.20-7.50
  • Robert Schumann 1810-1856
    Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 54
7.51-8.12
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sinfonia n. 75 in re maggiore
8.13-8.35

LE NATIONS DI FRANÇOIS COUPERIN

  • François Couperin 1668-1733
    Sonade, da La françoise, Premier Ordre da Les Nations
  • François Couperin 1668-1733
    Suite de simphonie en trio, da Les Nations
8.36-8.59
  • Robert Schumann 1810– 1856
    Studi per il pianoforte a pedali op. 56, arrangiamento per pianoforte di Piotr Anderszeweski
9.00-10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 23 maggio 1814 andava in scena la versione finale e definitiva del Fidelio di Ludwig van Beethoven, l’unica opera teatrale del compositore tedesco, elaborata per circa dieci anni.
Mentre le prime due edizioni non avevano incontrato il favore del pubblico, questa terza, frutto della collaborazione con il giovane librettista Georg Friedrich Treitschke, colse finalmente il successo agognato.

  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Fidelio, Ouverture op. 72b 

Il 23 maggio 1915 nasceva a Vienna il violinista austriaco Wolfgang Schneiderhan. Divenne ben presto primo violino dei Wiener Symphoniker e successivamente dei Wiener Philharmoniker. Suonò nei più prestigiosi contesti orchestrali, in un repertorio fondato sui capisaldi del violino classico e romantico, con particolare dedizione ai concerti di Mozart, Beethoven e Brahms.
Coltivò molto la musica da camera, fondando un suo quartetto, poi denominato Barylli e prendendo il posto di Georg Kulenkampff nel trio con Edwin Fischer ed Enrico Mainardi. Insegnò a Vienna, Salisburgo e Lucerna dove nel 1956 fondò la Festival Strings Lucerne. Morì a Vienna il 18 maggio 2002.

  • Frank Martin 1890-1974
    Concerto per violino e orchestra
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata per violino e pianoforte in do maggiore K. 296

Nasceva in questo giorno del 1923 a Barcellona la pianista spagnola Alicia de Larrocha. Avviata al pianoforte già a tre anni, la sua lunga e fortunata carriera è durata sessanta anni. La sua fama è legata soprattutto alle interpretazioni di compositori spagnoli Granados, Albeniz, de Falla, Turina, Mompou e Soler, di cui nel 1967 eseguì l’integrale delle Sonate. Queste incisioni restano ancora punto di riferimento imprescindibile.
Di grande qualità musicale sono anche le esecuzioni di Mozart (con l’integrale delle sonate e dei concerti per pianoforte), di Beethoven, di Schumann e ancora di Liszt, Brahms, Debussy e Ravel. Si è spenta nella sua Barcellona nel settembre 2009.

  • Robert Schumann 1810-1856
    Allegro in si minore op. 8
  • Enrique Granados 1867-1916
    da Danze spagnole, libro secondo, op. 37: Villanesca
  • Manuel de Falla 1876-1946
    Fantasia bética
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.30

LA SONATA PER VIOLINO NEL NOVECENTO FRANCESE

  • Claude Debussy 1854-1928
    Sonata per violino e pianoforte
  • Francis Poulenc 1899– 1963
    Sonata per violino e pianoforte
  • Darius Milhaud 1892-1973
    Sonata n. 2 per violino e pianoforte op. 40
11.31-12.12
  • Marc-Antoine Charpentier 1645-1704
    Les Arts Florissants, Idillio in Musica
12.13-12.30
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Le Tombeau de Couperin trascrizione per quartetto di sassofoni di Christoph Enzel
12-30-12.40

spazio informativo

12.40-13.17

MUSICA VOCALE DA CAMERA IN INGHILTERRA

  • John Ireland 1879 – 1962
    The Land of Lost Content
  • John Ireland 1879 – 1962
    The Trellis – testi di Aldous Huxley
  • John Ireland 1879 – 1962
    Three Songs
  • Benjamin Britten 1913-1976
    On this Island op. 11, ciclo di liriche su testi di Wystan Hugh Auden
13.18-14.04
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73
14.05-14.36

LA MUSICA DI ALESSANDRO SCARLATTI

  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Sinfonia avanti l’Oratorio Il giardino di rose
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Da Il giardino di rose, Oratorio per la Santissima Vergine del Rosario: Aria della Speranza «Mentre io godo in dolce oblio»
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Da Il giardino di rose, Oratorio per la Santissima Vergine del Rosario: Recitativo e Aria della Carità «Ecco negl’orti tuoi – Che dolce simpatia»
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Concerto grosso in sette parti n. 5 in re minore
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Infirmata, vulnerata, Cantata per voce, due strumenti e basso continuo
14.37-15.01

MUSICA PER CHITARRA

  • Silvius Leopold Weiss 1686 – 1750
    Ciaccona e Giga
  • Mario Castelnuovo-Tedesco 1895-1968
    Tarantella op. 87b
  • Naomi Shemer 1931-2004
    Four Songs
15.01-15.30

LA VOCE DI RENATA TEBALDI
registrazioni storiche

  • Arrigo Boito (1842-1918)
    Da Mefistofele: «L’altra notte in fondo al mare»
  • Alfredo Catalani 1854 – 1893
    da La Wally: «Ebben, ne andrò lontana»
  • Umberto Giordano 1867-1948
    Da Andrea Chénier: «La mamma morta»
  • Gustave Charpentier 1860-1956
    Da Louise: «Depuis le jour», cantata in italiano
  • Francesco Cilea 1866– 1950
    Da Adriana Lecouvreur: «Io son l’umile ancella»
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-16.01
  • Alexander Borodin 1910-1981
    Trio in re maggiore per violino, violoncello e pianoforte
16.02-16.24
  • Alexander Glazunov 1865-1936
    La Foresta, Fantasia in do diesis minore op. 19
16.24-17.06

I CONCERTI GROSSI OP. 6 DI HAENDEL

  • Georg Friedrich Haendel 1685-1750
    Concerto grosso in si bemolle maggiore op. 6 n. 7
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Concerto grosso do minore op. 6 n. 8
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1750
    Concerto grosso in fa maggiore op. 6 n. 9
17.07-18.06

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata in do minore op. 111
  • Robert Schumann 1810– 1856
    Humoreske op. 20
18.07-18.30
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Quartetto in do maggiore op. 20 n. 2 Hob. III:32
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-19.17

L’ORCHESTRA DI DARIUS MILHAUD

  • Darius Milhaud 1892 – 1974
    Le train bleu, Balletto su soggetto di Jean Cocteau
  • Darius Milhaud 1892-1974
    Suite provenzale
19.18-19.51
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Concerto n. 2 in fa minore op. 21 per pianoforte e orchestra
19.52-20.20

MUSICA BAROCCA

  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Quadro in la maggiore per due flauti traversi, due fagotti e basso continuo TWV 43:A2
  • André Cardinal Destouches 1672 – 1749
    Les Elements
20.21-20.30
  • Erik Satie 1865-1925
    Gymnopédie n. 3, orchestrazione di Claude Debussy
20.30-22.43

SERATA ALL’OPERA

  • André Campra 1690 – 1744
    Le Carnaval de Venise, Opéra-Ballet in un prologo e tre atti, libretto di Jean-Fraçois Regnard
22.44-23.29

LE SONATE PER VIOLINO E PIANOFORTE DI MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in sol maggiore K. 379 per violino e pianoforte
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in la maggiore K. 526 per violino e pianoforte
23.30-24.00
  • Kurt Atterberg 1887-1974
    Sinfonia n. 1 in si minore op. 3

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy