News

Palinsesto del 24 giugno

6 – 6.47

ANTOLOGIA

  • George Enesco 1881 – 1955
    Sonata n. 3 per violino e pianoforte in la minore «nello stile popolare rumeno»
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Pièce en forme de Habanera
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Tzigane, rapsodia da concerto per violino e pianoforte
  • Karol Szymanowski 1882 – 1937
    Notturno e tarantella, op. 28
6.48 – 7.39

HERBERT VON KARAJAN DIRIGE BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 3 in fa maggiore, op. 90
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Variazioni su un tema di Haydn, op. 56a
7.40 – 7.58
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite inglese n. 3 in sol minore BWV 808
7.59 – 8.37
  • Ernest Bloch 1880 – 1959
    Concerto per violino e orchestra
8.38 – 8.52
  • Théodore Dubois 1837 – 1924
    Les petits lits blancs (2′ 50”) – Par le sentier (2′ 56”) – Ce qui dure (2′ 13”) – Berceuse (4′ 44”)
8.53 – 9
  • Thomas Ravenscroft c. 1588 – 1635
    Brooms for Old Shoes
9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1724, festività di San Giovanni, fu eseguita per la prima volta a Lipsia la Cantata «Christ unser Herr zum Jordan kam» di Johann Sebastian Bach. Il testo è basato su un corale omonimo di Martin Lutero per i movimenti 1 e 7 e su testo di autore sconosciuto per gli altri movimenti.

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata n. 7 «Christ unser Herr zum Jordan kam BWV 7

Il 24 giugno 1935 nasceva a Colfax, in California, Terry Riley, compositore statunitense che è considerato uno dei maggiori rappresentanti della musica minimalista internazionale assieme a Steve Reich e Philipp Glass. Prima degli anni Sessanta studiò a Berkeley, dove conobbe La Monte Young, e viaggiò in Europa lavorando assieme ad altri strumentisti di musica leggera e jazz. Nel 1964 compose In C, brano che oltre ad ottenere l’apprezzamento da parte della critica, venne considerata la prima opera di musica minimalista. Nel 1970 divenne allievo Pandit Pran Nath, studiò i ragas indiani e divenne professore di musica presso il Mills College di Oakland.

  • Terry Riley 1935
    G Song 
    Terry Riley 1935
    Blue Anthem 

Il 24 giugno 1943, ad un Promenade Concert nella Royal Albert Hall, Ralph Vaughan Williams eseguì la ‘prima’ della sua Quinta Sinfonia dirigendo La Filarmonica di Londra. Essa consiste in buona parte di frammenti di una sua opera allora incompiuta, The Pilgrim’s Progress, e rappresenta un importante allontanamento dalle radicali dissonanze della Quarta Sinfonia ed un ritorno allo stile più romantico della precedente Sinfonia Pastorale. Si tratta della sinfonia più quieta da lui composta, con pochi passaggi che arrivano fino al ‘forte’. Fu dedicata ‘senza il suo permesso’ a Sibelius, il quale la apprezzò molto e non nascose l’enorme piacere di venir gratificato da questa musica.

  • Ralph Vaughan Williams 1872 – 1958
    Sinfonia n. 5 i7

ADRIAN BOULT DIRIGE BENJAMIN BRITTEN

  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    Matinées musicales, op. 24
  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    The Young Person’s Guide to the Orchestra – Variations and Fugue on a Theme of Purcell, Op. 34
11.38 – 12.04
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto per violoncello e orchestra in la minore, op. 129
12.05 – 12.23

ALLEIN GOTT IN DER HÖH’ SEI EHR

  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    Preludio corale in la maggiore «Allein Gott in Der Höh’ Sei Ehr» BWV 662
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    Preludio corale in sol maggiore «Al Höh’ Sei Ehr» BWV 711
12.24 – 12.30
  • Gioachino Rossini 1792 – 1868
    da Péchés de vieillesse (senza numero di volume): Thème et variations in mi minore per pianoforte
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.34
LARS VOGT SUONA MOZART E HAYDN
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata in do maggiore, K 330
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata per pianoforte in fa maggiore K 332
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Sonata per pianoforte in do maggiore Hob. XVI: 50
13.35 – 15.16

CONCERTO

  • Renzo Rossellini 1908 – 1982
    Stampe della vecchia Roma
  • Max Reger 1873 – 1916
    Concerto per violino e orchestra in la maggiore, op. 101
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sinfonia n. 5 in do minore, op. 67 
15.17 – 15.30
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata n. 5 per pianoforte in do maggiore, op. 10 n. 1
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.19

PIERRE BOULEZ ESEGUE ARNOLD SCHOENBERG

  • Arnold Schoenberg 1874 – 1951
    Chamber Symphony n. 2, op. 38
  • Arnold Schoenberg 1874 – 1951
    Tre pezzi per orchestra
  • Arnold Schoenberg 1874 – 1951
    Quattro canti per orchestra, op. 22: «Seraphita» – «Alle, welche dich suchen» – «Mach mich zum Wächter deiner Weiten» – «Vorgefühl»
16.20 – 16.23
  • John Lennon/Paul McCartney
    Yesterday
16.24 – 16.42
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata in do maggiore, K 330
16.43 – 17.09

CANTO E PIANOFORTE

  • Théodore Dubois 1837 – 1924
    Matin (2′ 26”) – La Menteuse (2′ 59”) – La Terre a mis sa robe blanche (3′ 38”) – J’ai rêvé (2′ 13”)
  • Théodore Dubois 1837 – 1924
    Propos d’amour (3′ 58”) – Près d’un ruisseau (3′ 40”) – La Fée jeunesse (1′ 53”) – Désir d’avril (2′ 15”)
17.10 – 17.27
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Sonata in do maggiore, Hob. XVI/50
17.28 – 17.52
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto brandeburghese n. 1 fa maggiore, BWV 1046
17.53 – 18.24
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Quartetto con pianoforte n. 3 in do minore, op. 60
18.25 – 18.30
  • Anonimo
    Agnus Dei/Ave Maria – tropo dell’Agnus Dei (Codex Engelberg)
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.05

ANTOLOGIA PER ORGANO

  • Gotthart Eryträus 1560 c. – 1617
    In dich hab ich gehoffet, Herr – corale
  • Franz Tunder 1614 – 1667
    In dich hab ich gehoffet, Herr – fantasia corale
  • Samuel Scheidt 1587 – 1654
    Komm, Heiliger Geist – corale
  • Matthias Weckmann 1621 – 1674
    Komm, heiliger Geist, Herre Gott – corale
  • Jan Pieterszoon Sweelinck 1562 – 1621
    Poolse almande (Allemanda Polacca)
19.06 – 19.25
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Partita per clavicembalo n. 2 in do minore BWV 826
19.27 – 20.13

RUDOLF KEMPE DIRIGE BRAHMS

  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Sinfonia n. 1 in do minore, op. 68
20.14 – 20.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sinfonia n. 7 in re maggiore K. 45
20.30 – 22.10

DIMITRI MITROPOULOS DIRIGE MAHLER

  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Sinfonia n. 6 in la minore
  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    Sinfonia n. 10
22.11 – 23.31

CONCERTO DEL TRIO BEAUX ARTS

  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Trio per pianoforte re maggiore, H.XV:24
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 2 in sol maggiore, op. 1 n. 2
  • Ernest Chausson 1855 – 1899
    Trio per pianoforte, violino, violoncello in sol minore, op. 3
23.32 – 24

MADRIGALI

  • Claudio Monteverdi 1567-1643
    Al lume delle stelle, dal VII Libro dei madrigali
  • Claudio Monteverdi 1567-1643
    Tornate, o cari baci, dal VII Libro dei madrigali
  • Claudio Monteverdi 1567-1643
    O viva fiamma, dal VII Libro dei madrigali
  • Claudio Monteverdi 1567-1643
    Dice la mia bellissima Liquori, dal VII Libro dei madrigali
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Gira il nemico insidioso, dai Madrigali guerrieri e amorosi, Libro VIII
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Se vittorie sì belle, dai Madrigali guerrieri e amorosi, Libro VIII
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Ardo, avvampo, Libro VIII
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Armato il cor, dai Madrigali guerrieri e amorosi, Libro VIII

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy