News

Palinsesto del 25 maggio

6-6.41
  • Marc-Antoine Charpentier 1645-1704
    Les Arts Florissants, Idillio in Musica
  • André Campra 1690 – 1744
    Da Le Carnaval de Venise: «Mes yeux, fermez-vous à jamais»
6.41-7.40
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Marcia in re maggiore K. 249 e Serenata in re maggiore K. 250 «Haffner»
7.41-8.21

I LIEDER DI WAGNER

  • Richard Wagner 1813-1883
    Lied des Mephistopheles n. 4 
  • Richard Wagner 1813-1883
    Lied des Mephistopheles n. 5
  • Richard Wagner 1813-1883
    Tre Mélodies 
  • Richard Wagner 1813-1883
    Der Tannenbaum
  • Richard Wagner 1813-1883
    Wesendonck-Lieder
8.22-8.43
  • Alexander Borodin 1910-1981
    Trio in re maggiore per violino, violoncello e pianoforte
8.44-8.59
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Sonata in si minore BWV 1014 per violino e clavicembalo
9.00-10.29

ALMANACCO
A cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1970 ebbe luogo a Parigi, all’Opéra-National, la ‘prima’ del balletto-pantomimico «Coppélia», di Léo Delibes, ispirato al racconto di Hoffmann ‘L’uomo della sabbia’.
In questo balletto i riferimenti a spiriti eterei o al soprannaturale, tipici del Romanticismo, lasciano lo spazio alle umoristiche avventure di una bambola meccanica ed alle sue briose danze di carattere. Si tratta dunque un’audace rottura con il mondo triste e cupo che caratterizzava altri celebri balletti come ‘Giselle’ o ‘Sylphide’.
Il lavoro ebbe enorme successo, ma le repliche vennero interrotte a causa della guerra franco-prussiana e dell’assedio di Parigi del 1870-71.

  • Léo Delibes 1836-1891
    da Coppélia, balletto in tre atti: Atto I 

Oggi compie 94 anni il compositore Aldo Clementi, nato a Catania il 25 maggio 1925 e uno dei più rappresentativi maestri della musica contemporanea italiana. Ha studiato con Alfredo Sangiorgi (allievo di Schoenberg) e con Goffredo Petrassi, collaborando poi a lungo con Bruno Maderna. La sua musica si è distinta per la sua poetica ‘informale’ che, come è avvenuta nella pittura, non consentiva di percepire intervalli e contorni definiti, perché tutti gli elementi si mescolano in un magma sonoro in continua evoluzione cromatica. Non a caso il suo linguaggio è stato spesso paragonato allo stile pittorico di Jakcson Pollock o Alexander Calder.

  • Aldo Clementi 1925-
    Veni, Creator
  • Aldo Clementi 1925-
    Tribute
  • Aldo Clementi 1925-
    B.A.C.H. 

Festeggia oggi 50 anni il violoncellista tedesco Alban Gerhardt. La sua carriera internazionale è iniziata nel ‘91 quando ha debuttato con i Berliner Philharmoniker e Semyon Bychkov. Ha vinto in quegli anni molti premi nei principali concorsi violoncellistici. Ai BBC Proms del 2009 ha realizzato la prima mondiale del Concerto per violoncello di Unsuk Chin, composto espressamente per lui.
Al di là dell’attività concertistica, egli ha sviluppato vari progetti che prevedono performances fuori dalle tradizionali sale musicali e realizzate invece in scuole, ospedali, riformatori. Da sette anni collabora con le Ferrovie tedesche con performances dal vivo dedicate ai pendolari.

  • Gaspar Cassadó 1897-1966
    Cinque brani per violoncello e pianoforte
  • Igor Stravinskij 1897-1966
    Pas de deux, trascrizione per violoncello e pianoforte
  • Astor Piazzolla 1897-1966
    Le grand tango
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.48

GRANDI INTERPRETI: PIERRE FOURNIER

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite n. 6 in re maggiore per violoncello solo BWV 1012
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata in re maggiore op. 102 n. 2 per violoncello e pianoforte
  • Franz Schubert 1797-1828
    Sonata in la minore per arpeggione e pianoforte D. 821
11.49-12.19
  • Ignaz Moscheles 1794 – 1870
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in sol minore, op. 58
12.20-12.30
  • Franz von Suppé 1819-1895
    Poeta e contadino, Ouverture 
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.51

QUARTETTI

  • Antonin Dvořák 1841-1904
    Quartetto n. 2 in si bemolle maggiore
  • György Ligeti 1923-2006
    Quartetto per archi n. 2
13.52-14.17
  • Johann Sebastian Bach 1685– 1750
    «In allen meinen Taten», Cantata BWV 97 per una circostanza ignota
14.18-14.45

CHRISTOPH ESCHENBACH INTERPRETA CHOPIN E SCHUMANN

  • Frédéric Chopin 1810-1849
    Preludio in do diesis minore op. 45 
  • Robert Schumann 1810-1856
    Scene infantili, op. 15
14.46-15.30
  • César Franck 1822-1890
    Sinfonia in re minore
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-16.42

L’ARTE DI JASCHA HEIFETZ

  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Concerto in re maggiore op. 61 per violino e orchestra
  • Sergej Prokof’ev 1891-1953
    Concerto per violino e orchestra n. 2 in sol minore op. 63
16.43-17.04

LE SONATE DI SKRJABIN

  • Alexander Skrjabin 1872-1915
    Sonata n. 2 in sol diesis minore op. 19 «Sonata-Fantasy»
  • Alexander Skrjabin 1872-1915
    Sonata n. 4 in fa diesis maggiore op. 30
17.05-17.47
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Quintetto in fa minore op. 34 per pianoforte e archi
17.47-18.30

MUSICA BAROCCA

  • Arcangelo Corelli 1653-1713
    Sonata in mi maggiore op. 2 n. 10
  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Quadro in la maggiore per due flauti traversi, due fagotti e basso continuo TWV 43:A2
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714-1788
    Concerto per violoncello in la minore Wq. 170
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-19.13
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Concerto n. 2 in fa minore op. 21 per pianoforte e orchestra
19.14-19.53
  • Igor Stravinskij 1882-1971
    Pulcinella, balletto in un atto per piccola orchestra con tre voci soliste su temi di Giovanni Battista Pergolesi
19.53-20.30
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Concerto per violino e orchestra in re minore op 47
20.30-22.55

SERATA ALL’OPERA

  • Jacques Offenbach 1819-1880
    I racconti di Hoffmann, Opéra fantastique in quattro atti e un epilogo di Jules Barbier, dal dramma omonimo di Jules Barbier e Michel Carré
22.56-23.38

I CONCERTI GROSSI OP. 6 DI HAENDEL

  • Georg Friedrich Haendel 1685-1750
    Concerto grosso in si bemolle maggiore op. 6 n. 7
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Concerto grosso do minore op. 6 n. 8
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1750
    Concerto grosso in fa maggiore op. 6 n. 9
23.39-23.48
  • Tarquinio Merula 1595-1665
    Canzonetta spirituale sopra alla nanna: hor ch’è tempo di dormire
23.49-24.00
  • Richard Wagner 1813-1883
    Lohengrin, Preludio al I atto  

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy