News

Palinsesto del 26 maggio

6 – 7.07

TRASCRIZIONI DA QUARTETTI

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quartetto in do diesis minore op. 131, versione per orchestra d’archi di Dimitri Mitropoulos
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Quartetto per archi in mi minore, versione per orchestra d’archi di Arturo Toscanini
7.08 – 7.21
  • Erich Wolfgang Korngold 1897 – 1957
    Concerto per violoncello e orchestra
7.22 – 7.51
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Sinfonia in tre movimenti
7.52 – 9

JULIUS KATCHEN SUONA GERSHWIN, BRITTEN, SAINT-SÄENS

  • George Gershwin 1898 – 1937
    Rhapsody in Blue
  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    Diversions, per pianoforte (mano sinistra) e orchestra op. 21
  • Camille Saint-Säens 1835 – 1921
    Il carnevale degli animali, grande fantasia zoologica
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

Il 26 maggio del 1904 nasceva a Kaunas, in Lituania, il pianista Vlado Perlemuter, naturalizzatosi poi francese. A 11 anni entrò al Conservatorio di Parigi ove studiò con Moszkowski e Cortot, e a 15 si diplomò suonando un brano di Fauré alla presenza del compositore. Nel 1925 incontrò Ravel e due anni dopo, per un periodo di sei mesi, studiò con lui tutte le sue opere pianistiche. La sua arte era caratterizzata da brillanti colori tonali, da un bel legato e da una facilità assoluta di interpretazione. Le sue esecuzioni dal vivo erano pervase da un incantevole e suggestivo tono sottile. La sua lunghissima carriera si concluse a 89 anni, con un recital di musiche di Ravel a Ginevra.

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Gaspard de la nuit
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 3 in do diesis minore op. 39 

Compie oggi 46 anni il mezzosoprano ceco Magdalena Kožená, nata a Brno il 26 maggio 1973. Ha cominciato presto a cantare nel Kantiléna, il Coro infantile e giovanile della Filarmonica di Brno e nel ‘95 ha vinto il Concorso Internazionale Mozart. La sua prima incisione consisteva in arie di Bach registrate nella Repubblica ceca. Dopo averle ascoltate, la Deutsche Grammophon le ha fatto firmare un lungo contratto che la vede tuttora protagonista di frequenti e fortunate incisioni. Il suo vasto repertorio spazia dalla musica barocca (Vivaldi, Bach, Haendel) agli autori boemi e cechi (Mysliveček, Dvořák, Janáček), senza dimenticare i capisaldi operistici e della musica vocale sacra.

  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    da Juditha Triumphans: «Veni, veni me sequere fida»
  • Francesco Bartolomeo Conti 1682 – 1732
    Languet anima mea
  • Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
    dalla cantata La Lucrezia: «Alla salma infedel porga la pena»
  • Josef Mysliveček 1737 – 1781
    da L’Olimpiade: «Più non si trovano»
  • Jules Massenet 1842 – 1912
    da Cléopâtre: «J’ai versé le poison»
  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    da A charm of Lullabies op. 41: «The nurse’s song»
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.14

LE CANTATE DI BACH PER LA QUINTA DOMENICA DOPO PASQUA

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata BWV 86: 
Wahrlich, wahrlich, ich sage euch – cantata per la quinta domenica dopo Pasqua
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Cantata BWV 87: 
Bisher habt ihr nichts gebeten in meinem Namen – cantata per la sesta domenica dopo Pasqua (Rogate)
11.15 – 11.52
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Preludi, libro I
11.53 – 12.06
  • Edgar Varèse 1883 – 1965
    Density 21.5 – per flauto solo
  • Kazuo Fukushima 1930
    Ekagra per flauto in sol e pianoforte
12.07 – 12.30
  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    Chichester Psalms
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.50

LEONARD BERNSTEIN DIRIGE PISTON E BLITZSTEIN

  • Walter Piston 1894 – 1976
    The Incredible Flutist – suite da balletto
  • Marc Blitzstein 1905 – 1964
    Airborne Symphony – commissioned by U.S. Army
13.51 – 14.36

CAUDIO ARRAU ESEGUE BEETHOVEN

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata n. 26 in mi bemolle maggiore per pianoforte, op. 81a «Les adieux»
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata n. 23 in fa minore per pianoforte, op. 57 «Appassionata»
14.37 – 14.56
  • Francis Poulenc 1899 – 1963
    Le bal masqué – cantata per baritono e strumenti
14.57 – 15.15

TRASCRIZIONI PER ORGANO

  • Charles Gounod 1818 – 1893
    da Faust: Preludio – trascrizione per organo
  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    da Aida: Preludio – trascrizione per organo
  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    da Otello: Ave Maria – trascrizione per organo
15.16 – 15.30
  • György Ligeti 1923 – 2006
    Dieci pezzi per quintetto di fiati (1968)
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.57

SEIJI OZAWA DIRIGE BIZET

  • Georges Bizet 1838 – 1875
    Sinfonia in do maggiore
  • Georges Bizet 1838 – 1875
    Patrie, Ouverture drammatica op. 19
  • Georges Bizet 1838 – 1875
    Jeux d’enfants, piccola Suite per orchestra op. 22
  • Georges Bizet 1838 – 1875
    Carmen, suite
16.58 – 17.42

MUSICA ANTIQUA KOLN ESEGUE BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto brandeburghese n. 5 in re maggiore BWV 1050
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Suite n. 2 in si minore BWV 1067
17.43 – 18.07
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Triumphlied per coro a otto voci e orchestra, op. 55
18.08 – 18.30
  • Nicolai Medtner 1880 – 1951
    Sonata-ballata in fa diesis maggiore, op. 27
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.32

MELOS ENSEMBLE À LA FRANÇAISE

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Introduzione e Allegro per arpa, quartetto d’archi, flauto e clarinetto (1905)
  • Francis Poulenc 1899 – 1963
    Sonata per fagotto e clarinetto
  • Jean Françaix 1912 – 1997
    Divertissement per oboe, clarinetto e fagotto
  • Jean Françaix 1912 – 1997
    Divertissement per fagotto e quintetto d’archi
  • Darius Milhaud 1892 – 1974
    Suite per pianoforte, violino e clarinetto
19.33 – 19.50
  • Siegfried Wagner 1869 – 1930
    Herzog Wildfang (Duca Wildfang) op. 2, ouverture
19.50 – 22.55

I CONCERTI IN DIRETTA
DEL LXXXII FESTIVAL DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO
a cura di Sebastiano Bon
Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
tabla Zakir Hussain
direttore Zubin Mehta

  • Zakir Hussain 1951
    Peshkar – concerto per tabla e orchestra
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Sinfonia n. 9 in do maggiore «La Grande»
22.56 – 23.35

ROGER MURARO SUONA RAVEL

  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    À la Manière de… Borodine
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    La Valse
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    À la Manière de… Emmanuel Chabrier
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Concerto in sol per pianoforte e orchestra
23.36 – 23.50

PER CORO

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Gott in der Natur, D. 757
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Der Geistertanz, D. 494
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Mondenschein, D. 875
23.51 – 24

BUONANOTTE

  • Michel Chapuis 1930
    Improvvisazione nello stile moderno e libero sul Tonus peregrinus e Improvvisazione libera sullo stesso tema 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy