News

Palinsesto del 27 aprile

6-6.19

INTERMEZZI D’OPERA

  • Ruggero Leoncavallo 1857 – 1919
    Da Pagliacci: Intermezzo
  • Pietro Mascagni 1863-1945
    Da Cavalleria rusticana: Intermezzo
  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    Manon Lescaut, Intermezzo
  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    Suor Angelica, Intermezzo
6.20-6.50

ALFRED CORTOT SUONA SCHUMANN

  • Robert Schumann 1810-1856
    Papillons op. 2
  • Robert Schumann 1810-1856
    Scene infantili op. 15
6.50-7.13
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Quartetto in mi bemolle maggiore op. 76 n. 6
7.13-7.49
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Concerto n. 2 in sol maggiore per pianoforte e orchestra op. 44
7.49-8.19
  • Johann Sebastian Bach 1685– 1750
    Ouverture francese in si minore BWV 831
8.20-8.46
  • Richard Strauss 1864-1949
    Concerto per oboe e piccola orchestra in re maggiore
8.46-8.59
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto in la maggiore R. 546 per violino principale e viola da gamba obbligata
9.00-10.29

ALMANACCO
A cura di Claudio Martini

Il 27 aprile 1867 si tenne al Teatro Lirico Imperiale del Châtelet di Parigi la ‘prima’ dell’opera Roméo et Juliette, composta da Charles Gounod su libretto di Jules Barbier e Michel Carré, tratto da Shakespeare. Il successo fu immediato ed essa è tuttora una delle sue opere più rappresentate. Il ruolo di Juliette è stato reso in scena da celebri soprano come Melba, Freni, Gheorghiu e Netrebko ed interpretato su disco da Callas, Sutherland, Caballé, Moffo, Sumi Jo, Battle e Gruberova.
Notevoli interpreti di Roméo sono stati Corelli, Domingo, Kraus, Alagna, Luchetti, Villazón.

  • Charles Gounod 1818-1893
    Roméo et Juliette, opera in 5 atti su libretto di Jules Barbier e Michel Carré, da Shakespeare: selezione di arie e brani orchestrali 

Festeggia oggi i suoi 60 anni il pianista franco-canadese Louis Lortie, nato a Montréal. Ha studiato con Yvonne Hubert, allieva del leggendario Alfred Cortot, e in seguito con Leon Fleisher. Ha debuttato con la Sinfonica di Montreal a tredici anni e, tre anni dopo, ha fatto una storica tournée in Cina e Giappone. Nel 1984 ha vinto il Primo Premio del Concorso Busoni e del Concorso di Leeds.
Il suo repertorio predilige il periodo classico-romantico e ha i suoi punti di forza nei lavori concertistici o solistici di Mozart, Beethoven, Chopin, Liszt, Fauré, Ravel. Importante è anche la sua produzione cameristica.

  • Frederick Chopin 1810-1849
    Étude op. 10 n. 3 in mi maggiore
  • Franz Liszt 1811-1886
    da Années de pélerinage, secondo anno. Italia: Sposalizio
  • Gabriel Fauré 1845-1924
    Prélude in sol minore op. 103 n. 3
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.18
  • Benjamin Britten 1913 – 1976
    Sinfonia per violoncello e orchestra op. 68
11.19-12.02
  • Franz Schubert 1797-1828
    Quartetto in sol maggiore D. 887
12.03-12.30
  • Sergej Prokof’ev 1891-1953
    Concerto per violino e orchestra n. 2 in sol minore op. 63
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.25
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Thamos, re d’Egitto, Musica di scena per il dramma di Thomas von Gebler K. 345 
13.26-13.44
  • Francis Poulenc 1899-1963
    Concerto in re minore per due pianoforti e orchestra
13.45-14.27
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Dodici Studi
14.28-14.55

JOAN SUTHERLAND CANTA DONIZETTI

  • Gaetano Donizetti 1797-1848
    Da Lucia di Lammermoor: «Sulla tomba che rinserra – Verranno a te sull’aure»
  • Gaetano Donizetti 1797-1848
    Da Lucia di Lammermoor: «Ardon gl’incensi»
14.56-15.30
  • Sergej Prokof’ev 1891– 1953
    Sinfonia n. 7 in do diesis minore op. 131
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-17.19
  • Georg Friedrich Haendel 1685-1759
    Aci, Galatea e Polifemo HWV 72, Serenata a tre con stromenti, libretto di Nicola Giuvo, Napoli 1708
17.20-17.45
  • Gabriel Fauré 1845–1924
    Sonata per violino e pianoforte n. 2 in mi minore op. 108
17.46-18.07
  • Camille Saint-Säens 1835 – 1921
    Il carnevale degli animali, grande fantasia zoologica
18.08-18.30
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Sonata per flauto, viola e arpa
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-20.16
  • Robert Schumann 1810-1856
    Il paradiso e la Peri, Oratorio per soli, coro e orchestra op. 50
20.16-20.30
  • Luigi Boccherini 1743-1805
    «Care luci», Aria da concerto per soprano e orchestra
20.30-22.43

SERATA ALL’OPERA

Giacomo Puccini 1858 – 1924
Madama Butterfly, tragedia giapponese in due atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica

22.44-23.13
  • Witold Lutosławski 1913 – 1994
    Concerto per orchestra
23.14-24.00
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Lemminkäinen, Leggende op. 22 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy