News

Palinsesto del 3 marzo

6.00-6.43
  • Jean Gilles 1668-1705
    Requiem6.43-6.52
  • Franz Schubert 1797-1828
    Adagio per violino, violoncello e pianoforte in mi bemolle maggiore D. 897 (Notturno) 6.53-7.19
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Otto Klavierstücke op. 76
 7.20-7.41
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Ad Maiorem Dei Gloriam 

 

7.42-8.35

LA MUSICA PER ORGANO DI BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Sarabanda con partite in do maggiore BWV 990
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Toccata in mi maggiore BWV 566
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Toccata, Adagio e Fuga in do maggiore BWV 564 
8.36-8.59
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata in fa maggiore per violino e pianoforte K. 377
 9.00-10.29

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 3 marzo 1891 nasceva a Madrid il compositore Federico Moreno Torroba. Noto oggi per le sue composizioni per chitarra classica, è stato anche un importante creatore di ‘zarzuelas’, il tradizionale genere di teatro musicale spagnolo, contribuendo a introdurle presso il pubblico internazionale. I suoi più grandi successi del genere sono stati ‘Luisa Fernanda’ nel 1932 e ‘La chulapona’ nel 1935.
La sua produzione chitarristica, rimarchevole per l’aggiornamento del linguaggio, tra impressionismo e spirito popolare, ha avuto esecutori d’eccezione come Andrès Segovia, Narciso Yepes e Julian Bream. È deceduto a Madrid nel 1982, a 91 anni.

  • Federico Moreno Torroba 1891-1982
    Piezas caracteristicas
  • Federico Moreno Torroba 1891-1982
    da Luisa Fernanda, zarzuela: «De ese apacible rincon»Centoventi anni fa, il 3 marzo 1899, si dava alla Saalbau di Francoforte la prima assoluta di ‘Ein Heldenleben’, la ‘vita d’artista’ di Richard Strauss, con lo stesso autore sul podio e Willy Messe violino solista. Il lavoro conclude il ciclo dei poemi sinfonici, con un tema indubbiamente autobiografico: l’eroe è il compositore stesso che riesamina la sua esistenza umana ed artistica.
    Il poema si sviluppa in sei sezioni distinte ma senza interruzioni: l’eroe; gli avversari; la compagna; il campo di battaglia; le opere di pace; ritiro dal mondo e fine dell’eroe.
  • Richard Strauss 1864-1949
    Ein Heldenleben, poema sinfonico op. 40Il 3 marzo 1938 è nata a Lione il soprano francese Rachel Yakar. Ha studiato al Conservatorio di Parigi con Germaine Lubin ed ha debuttato nel ‘63 a Strasburgo per poi entrare nella compagnia del Deutsche Oper am Rhein di Düsseldorf. Dagli anni Settanta è apparsa regolarmente ai festivals di Bayreuth, Glyndebourne, Edimburgo, Salisburgo e al Covent Garden.
    Il suo repertorio spazia dal barocco francese di Lully, Rameau, Leclair e Clérambault fino al modernismo di Honegger, Poulenc e Varèse, passando dalle opere di Mozart ad autori italiani come Monteverdi e Martucci.
  • Louis-Nicolas Clérambault 1676-1749
    da Médée: Recitativo: “Que dis-je” & Aria: «L’amour dans ses fers» 
  • Louis-Nicolas Clérambault 1676-1749
    da Orphée: Recitativo: «Le fameux chantre de la Thrace» & Aria: «Fidèles échos»
  • Giuseppe Martucci 1856-1909
    da La canzone dei ricordi: «Cantava ‘l ruscello la gaia canzone» 
  • Guillaume Lekeu 1870-1894
    da Trois poèmes pour soprano et piano: «Ronde»
  • Edgar Varèse 1883-1965
    da Offrandes: «La Croix du Sud»
10.30-10.40

Notiziario culturale

10.40-11.52

LE CANTATE DI BACH PER LA QUINQUAGESIMA

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Jesus nahm zu sich die Zwölfe», Cantata BWV 22 per la Quinquagesima 
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Du wahrer Gott und Davids Sohn», Cantata BWV 23 per la Quinquagesima
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Herr Jesu Christ, wahr’ Mensch und Gott», Cantata BWV 127 per la Quinquagesima 
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Herr Jesu Christ, wahr’ Mensch und Gott», Coro per la Cantata BWV 127 per la Quinquagesima, appendice 
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Sehet! Wir gehn hinauf gen Jerusalem», Cantata BWV 159 per la Quinquagesima
11.53-12.30
  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    Ventiquattro Preludi op. 34
12.40-13.33

L’ORCHESTRA DI DVOŘÁK

  • Antonin Dvořák 1841-1904
    Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 10 
  • Antonin Dvořák 1841-1904
    Husitska Ouverture drammatica op. 67 13.34-14.21
  • Joan Cererols 1618-1680
    Missa pro defunctis 14.22-14.55
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Concerto per violino e orchestra in re minore op. 4714.55-15.30
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    Doppio concerto per violino, violoncello e orchestra in la minore, op. 102
15.30-15.40

Notiziario culturale

15.40-16.16
  • Sergej Rachmaninov 1873-1943
    Dieci Preludi op. 23
16.17-17.28

ANTOLOGIA SINFONICA

  • Franz Schubert 1797-1828
    Sinfonia n. 5 in si bemolle maggiore D. 485
  • Georges Bizet 1838-1875
    Carmen, Suite n. 2 
  • Maurice Ravel 1875-1937
    Ma mère l’Oye, balletto completo 
17.28-17.49

LA MUSICA SACRA DI ALESSANDRO SCARLATTI

  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Benedicta et venerabils es, Graduale per la festa della Beata Vergine Maria 
  • Alessandro Scarlatti 1660-1725
    Salve regina a quattro voci 17.50-18.16
  • Ludwig van Beethoven 1770- 1827
    Sonata in si bemolle maggiore op. 2218.17-18.30
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Ouverture tragica op. 81
18.40-20.04

LA STAGIONE SINFONICA 2018/2019 DEL MAGGIO MUSCALE FIORENTINO
Concerto del 23 febbraio 2019
ORCHESTRA DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO
direttore ZUBIN MEHTA
Anton Bruckner 1824-1896
Sinfonia n. 8 in do minore (edizione Nowak)

20.05-20.30
  • Dimitri Šostakovič 1906-1975
    Quartetto per archi n. 8 in do minore op. 110
20.30-21.18
  • Franz Schubert 1797-1828
    Quintetto per archi in do maggiore D. 956 
21.19-22.08
  • Sergej Prokof’ev 1891-1953
    Sinfonia n. 5 in si bemolle maggiore op. 100
22.09-23.19

MUSICA DA CAMERA

  • Robert Schumann 1810-1856
    Tre Romanze per violino e pianoforte op. 94
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Quintetto in si minore per clarinetto e archi op. 115 
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Trio in sol maggiore per pianoforte, violino e violoncello
23.20-23.52
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Missa Sancti Bernardi de Offida, «Heiligmesse» Hob. XXII:1023.53-24.00
  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Sonata in do maggiore 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy