News

Palinsesto del 31 ottobre

6.00-6.35
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Quintetto per clarinetto e archi in la maggiore K. 581
6.36-7.05

LA MUSICA CORALE DI SCHUBERT

  • Franz Schubert 1797-1828
    Gesang der Geister über den Wassern D. 714, testo di Johann Wolfgang von Goethe
  • Franz Schubert 1797-1828
    Gesang der Geister über den Wassern D. 538 per coro virile, testo di Johann Wolfgang von Goethe
  • Franz Schubert 1797-1828
    In Gegenwärtingen Vergangenes D. 710, testo di Johann Wolfgang von Goethe
  • Franz Schubert 1797-1828
    Der Geistertanz D. 494, testo di Friedrich von Matthisson
7.06-7.34
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Il lago dei cigni, Suite dal balletto op. 20a
7.35-8.17
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sonata n. 3 in fa minore op. 5
8.18-8.41
  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    Quartetto in mi minore
8.42-8.59
  • Benjamin Britten 1913-1976
    On this Island, ciclo di liriche su testi di Wystan Hugh Auden
9.00-10.29

ALMANACCO
A cura di Claudio Martini

Il 31 ottobre 1875 fu eseguito per la prima volta, alla Société Nationale de Musique di Parigi, il Quarto Concerto per pianoforte di Camille Saint-Saëns, solista lo stesso compositore. Dedicato ad Anton Door, professore al Conservatorio di Vienna, esso è uno dei più eseguiti del musicista francese e, a detta di molti suoi esecutori, la sua opera la più completa per il pianoforte. La concezione è solidamente equilibrata e la struttura formale d’una invenzione affascinante. Saint-Saëns, che ebbe come modello evidente il Concerto di Schumann e quelli di Liszt, sfrutta qui un principio ciclico con i temi generatori trattati come elementi d’architettura musicale.

  • Camille Saint-Saëns 1835-1921
    Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra in do minore op. 44 

In questo giorno del 1891 ebbe luogo al Teatro Costanzi di Roma la prima rappresentazione de ‘L’amico Fritz’, commedia lirica in tre atti di Pietro Mascagni. Il libretto, di Nicola Daspuro, era basato sull’omonima commedia della coppia Erckmann-Chatrian pubblicata nel 1876. L’evento fu coronato da vivo successo e rafforzò la notorietà dell’autore dopo il successo dell’anno prima di ‘Cavalleria rusticana’.
L’azione si svolge in un paese dell’Alsazia e narra di Fritz Kobus, ricco e giovane possidente, che scommette con l’amico David che non lo convincerà mai a sposarsi. Ma Fritz si innamora, ricambiato, di Suzel, figlia del suo fattore, e perderà la scommessa.

  • Pietro Mascagni 1863-1945
    L’amico Fritz, sintesi dall’Opera
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.32

LE CANTATE DI BACH PER LA FESTA DELLA RIFORMA

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    «Nun danket alle Gott», Cantata BWV 192 per la Festa della Riforma (ricostruzione delle parti di corno e di tenore nel 1° e 3° movimento di Ton Koopman)
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Gott, der Herr, ist Sonn und Schild», Cantata BWV 79 per la Festa della Riforma
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Ein’ feste Burg ist unser Gott», Cantata BWV 80 per la Festa della Riforma
11.33-12.04
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Sinfonia n. 5 in re maggiore op. 107 «Riforma»
12.04-12.30
  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata per violino e pianoforte in do minore op. 30 n. 2
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.16
  • Charles Ives 1874 – 1954
    Sonata n. 1
13.16-13.52
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840-1893
    Souvenir de Florence op. 70, versione per orchestra d’archi
13.53-14.26

CLARINETTO, VIOLA E PIANOFORTE

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Trio per pianoforte, clarinetto e viola in mi bemolle maggiore K. 498 «Kegelstatt-Trio»
  • Max Bruch 1838-1920
    Tre Pezzi per clarinetto, viola e pianoforte dall’op. 83
14.27-14.53

ANNA NETREBKO INTERPRETA BELLINI

  • Vincenzo Bellini 1801-1835
    Da La sonnambula: Scena finale
  • Vincenzo Bellini 1801-1835
    Da I puritani: «O rendetemi la speme» – «Vien, diletto, è in ciel la luna»
14.54-15.19
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sinfonia n. 67 in fa maggiore
15.19-15.30
  • William Boyce 1711-1779
    Concerto grosso in mi minore
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-16.04

STUDI

  • Frédéric Chopin 1810–1849
    Tre Studi op. 10
  • Franz Liszt 1811-1886
    Dai Grandes Études S. 137: n. 9 in la bemolle maggiore n. 10 in fa minore
16.05-16.25
  • Gustav Mahler 1860– 1911
    Cinque Lieder da Friedrich Rückert
16.26-17.06
  • Ralph Vaughan Williams 1872-1958
    Sinfonia n. 5 in re maggiore
17.06-17.37

CONCERTI DOPPI DI VIVALDI

  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto per oboe e violino, archi e basso continuo in si bemolle maggiore R. 548
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto in sol minore per due violoncelli, archi e basso continuo R. 531
  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Concerto in fa maggiore per violino, violoncello, archi e basso continuo «Il Proteo o sia Il mondo al rovescio» R. 544
17.38-17.53
  • Claude Debussy 1862– 1918
    En blanc et noir, tre pezzi per due pianoforti
  • Kurt Weill 1900-1950
    I sette peccati capitali, balletto cantato su testo di Bertolt Brecht
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-20.15

LA XXXVIII STAGIONE CONCERTISTICA 2018/2019
DELL’ORCHESTRA DELLA TOSCANA
Concerto di lunedì 24 dicembre 2018 (replica)
Orchestra della Toscana
BEATRICE RANA, pianoforte
direttore DANIELE RUSTIONI

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Le nozze di Figaro, ouverture
    Robert Schumann 1810 – 1856
    Concerto in la minore per pianoforte e orchestra, op. 54
    Sergei Rachmaninov 1873 – 1943
    Sinfonia n. 2 in mi minore, op. 27
20.16-20.30
  • Benjamin Britten 1913-1976
    Preludio e Fuga op. 29, per orchestra d’archi a 18 parti
20.30-21.12
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Quattro Pezzi sacri
21.12-21.37
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Quindici Invenzioni a due voci BWV 772-786
21.38-22.39

MUSICA FRANCESE

  • Jacques Offenbach 1819-1880
    Le Papillon
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    La Valse, poema coreografico
  • Arthur Honegger 1892-1955
    Rugby, Movimento sinfonico
  • Darius Milhaud 1892-1974
    Concertino d’hiver per trombone e orchestra op. 327
  • Henri Dutilleux 1916-2013
    Mystère de l’instant, per ventiquattro archi, cymbalon e percussioni 
22.40-22.51
  • George Crumb 1929-vivente
    Sonata per violoncello solo (1955) 
22.51-23.18
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto n. 4 in re maggiore K. 218 per violino e orchestra 
23.19-23.48
  • Franz Schubert 1797-1828
    Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore D. 125
23.48-24.00
  • Edgar Varèse 1883-1965
    Intégrales, per piccola orchestra e percussioni 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy