News

Palinsesto del 4 aprile

6 – 7.19

JULIUS KATCHEN SUONA BEETHOVEN

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata in do minore op. 111
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Polonaise in do maggiore op. 89
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    33 variazioni su un valzer di Diabelli op. 120
7.20 – 7.29
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750, Luciano Berio 1925 – 2003
    Contrapunctus XIX (Die Kunst der Fuge)
7.30 – 7.42
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Scherzo n. 4 in mi maggiore, op. 54
7.43 – 8.06
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata per pianoforte in re minore n. 10 op. 31 n. 2 «La tempesta»
8.07 – 8.16
  • Pavel Josef Vejanovsky 1633 – 1693
    Serenada in do
8.17 – 8.31
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Polonaise-Fantasie in la bemolle maggiore op. 61
8.32 – 9
  • Zoltan Kodály 1882 – 1967
    Hary Janos, Suite
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1875 nasceva a Parigi il direttore d’orchestra Pierre Monteux, morto a Hancock nel Maine nel 1964. Cominciò a studiare il violino a otto anni e tra i suoi compagni di studi ci furono autentiche leggende come Enescu, Kreisler e Thibaud. Dal 1911 al 1914 fu il direttore d’orchestra dei Balletti Russi di Djaghilev. Diresse le prime assolute di Daphnis et Chloé di Ravel, Jeux di Debussy, Petrouchka, La sagra della primavera e Le chant du rossignol di Stravinskij. È stato direttore stabile del Concertgebouw di Amsterdam, dell’Orchestra di San Francisco, e della London Symphony Orchestra.

  • Richard Wagner 1813 – 1883
    Isoldes Liebestod
  • Johannes Brahms 1833 – 1997
    Ouverture tragica op. 81
  • Claude Debussy 1862 – 1918
    Iberia

Il 4 aprile 1947 è nato a Palermo Salvatore Sciarrino, uno dei più noti compositori contemporanei italiani. Di formazione sostanzialmente autodidatta, ha tenuto il suo primo concerto pubblico nel 1962, a quindici anni. È stato direttore artistico del Teatro Comunale di Bologna, ed ha insegnato nei Conservatori di Milano, Perugia e Firenze. Vastissima è la sua discografia, comprendente oltre ottanta titoli, più volte segnalati e premiati. Egli è anche autore della maggior parte dei libretti delle proprie opere teatrali. La sua musica intende sollecitare nello spettatore un più consapevole modo di ascoltare.

  • Salvatore Sciarrino 1947
    Autoritratto nella notte
  • Salvatore Sciarrino 1947
    da Sei Capricci per violino: n. 2 Andante
  • Salvatore Sciarrino 1947
    dalla Aspern Suite, per soprano e vari strumenti: Canzonetta «Deh vieni, non tardar»

Compie oggi cinquantun anni il pianista polacco Piotr Anderszewski, nato a Varsavia il 4 aprile 1969. Formatosi all’Accademia Chopin di Varsavia e poi con Murray Perahia, Fou Ts’ong e Leon Fleisher, è salito alla ribalta al Concorso di Leeds nel 1990 quando lasciò la semifinale perché pensava di non suonare abbastanza bene. Ha debuttato lo stesso anno a Londra, alla Wigmore Hall, e da allora ha portato avanti una carriera internazionale di rilievo, suonando in tutto il mondo e nei contesti più prestigiosi. Ha promosso convintamente la musica del compatriota Szymanowski, oltreché opere di Bach, Beethoven, Mozart, Chopin e Schumann.

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Gesänge der Frühe, canti dell’alba, op. 133
  • Leoš Janáček 1854 – 1928
    V mlách (Nella nebbia)
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.10

LA MUSICA DI JEAN ADAM GUILHAN

  • Jean Adam Guilhan 1680 c – dopo il 1739
    dalle Suites pour le Magnificat: Suite du premier ton
  • Jean Adam Guilhan 1680 c – dopo il 1739
    dalle Suites pour le Magnificat: Suite du second ton
11.11 – 11.34

VIOLONCELLO E PIANOFORTE

  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    da Mavra: Aria di Parasha – trascrizione per violoncello e pianoforte di Mstislav Rostropovich da Dimitri Markevitch
  • Alexander Scriabin 1872 – 1915
    Etude, op. 8 n. 11 – versione per violoncello e pianoforte di Gregor Piatigorsky
  • Darius Milhaud 1892 – 1974
    da Saudades do Brasil, op. 67: Tijuca – versione per violoncello e pianoforte di Mstislav Rostropovich
  • Manuel De Falla 1876 – 1946
    da El Amor Brujo: Danza rituale del fuoco – versione per violoncello e pianoforte di Gregor Piatigorsky
  • Antonín Dvořák 1841 – 1904
    Silent Woods op. 68 – versione per violoncello e pianoforte di Gregor Piatigorsky
11.35 – 11.54
  • Johann Strauss figlio 1825 – 1899
    Voci di primavera, op. 410
  • Josef Strauss 1827 – 1870
    Rondini del villaggio austriaco, valzer, op. 164
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Non più, tutto ascoltai… Non temer, amato bene, K. 490
11.55 – 12.13
  • Sebastiano Caltabiano 1899 – 1987
    Largo
  • Sebastiano Caltabiano 1899 – 1987
    Ouverture in fa maggiore
12.14 – 12.30
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Mass – per coro misto e doppio quintetto di fiati
12.40 – 14.05

ANTOLOGIA

  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in mi minore, op. 11
  • Franz Liszt 1811 – 1886
    Les Préludes, poema sinfonico – versione dell’autore per due pianoforti
  • Erich Wolfgang Korngold 1897 – 1957
    Quintetto con pianoforte in mi maggiore, op. 15
14.06 – 14.34
  • Muzio Clementi 1752 – 1832
    Dodici Valzer per pianoforte, tamburino e triangolo op. 39
14.35 – 14.43
  • Umberto Giordano 1867 – 1948
    da Andrea Chénier: «Vicino a te»
14.44 – 15.12
  • François Couperin 1668 – 1733
    da Les Nations: L’impériale, Troisième Ordre
15.13 – 15.30
  • Gaspard Corrette c. 1671 – 1733 c.
    dalla Messa dell’ottavo tono alternata con il plain chant del sesto tono di Henri Dumont: Gloria
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.40

PARTITURE D’EUROPA
Itinerari nelle città della musica
a cura di Claudio Martini

16.41 – 16.51
  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Sinfonietta per orchestra d’archi, op. 52 L.66 (1934)
16.52 – 17.14

MIECZYSLAW HORSZOWSKI SUONA BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Primo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 4 voci in La bemolle maggiore BWV 862
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Primo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 4 voci in sol diesis minore BWV 863
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Primo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 3 voci in La maggiore BWV 864
  • Johann Sebastian Bach 1685 -1750
    dal Primo libro del Clavicembalo ben temperato: Preludio e fuga a 4 voci in la minore BWV 865
17.15 – 17.42

COMPOSITORI TOSCANI: FRANCESCO GEMINIANI

  • Francesco Geminiani 1687 – 1762
    dalle 6 Sonate di Violoncello e basso continuo, op. 5: Sonata IV in si bemolle maggiore
  • Francesco Geminiani 1687 – 1762
    dalle 6 Sonate di Violoncello e basso continuo, op. 5: Sonata I in la maggiore
  • Francesco Geminiani 1687 – 1762
    dalle 6 Sonate di Violoncello e basso continuo, op. 5: Sonata II in re minore
17.43 – 18.17

MARIA TIPO SUONA MOZART

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto n. 9 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra, K. 271
18.18 – 18.30
  • John Cage 1912 – 1992
    Two
18.40 – 20.09

CONCERTO

  • Piotr Ilijc Ciajkovskij 1840 – 1893
    Suite n. 4 in sol maggiore op. 61 «Mozartiana»
  • Alexander Borodin 1833 – 1887
    Sinfonia n. 2 in si minore
  • Alexander Scrjabin 1872 – 1915
    Sinfonia n. 5 op. 60 «Prometeo, Il poema del fuoco»
  • Mikhail Ippolitov-Ivanov 1859 – 1935
    Caucasian Sketches, suite per orchestra op. 10 n. 1
20.10 – 20.23
  • Arthur Honegger 1892 – 1955
    Toccata et variations
20.24 – 20.30
  • Siegfried Wagner 1869 – 1930
    da Der heilige Linde (Il tiglio sacro), op. 15: Preludio dell’atto secondo
20.30 – 22.30

SERATA ALL’OPERA

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Il ratto dal serraglio (112′)
    Singspiel in tre atti libretto di Christoph Friedrich Bretzner adattato da Johann Gottlieb Stephanie.
22.31 – 23.27

PERCUSSIONI

  • Marc Monnet 1947
    Bibilolo – per sei percussioni elettroniche
23.28 – 24

BUONANOTTE

  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 1 in re minore, op. 63

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy