News

Palinsesto dell’11 giugno

6-6.31
  • Robert Schumann 1810 – 1859
    Trio per pianoforte, violino e violoncello op. 63
6.32-7.06

LE SONATE DI HAYDN

  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sonata in si minore Hob. XVI:32 
  • Franz Joseph Haydn 1732-1809
    Sonata in mi bemolle maggiore Hob. XVI:52
7.07-7.18

LE SUITES DI STRAVINSKIJ

  • Igor Stravinskij 1882-1971
    Suite n. 1 per piccola orchestra
  • Igor Stravinskij 1882-1971
    Suite n. 2 per piccola orchestra
7.19-8.00
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Serenata in re maggiore K. 185 «Antretter»
8.01-8.22
  • Claude Debussy 1862-1918
    Khamma, leggenda danzata
8.23-8.42

FESTE MEDICEE

  • Francesco Corteccia 1504-1571
    Sacro e santo Himeneo, dalle musiche per le nozze di Cosimo I de’ Medici con Eleonora di Toledo
  • Francesco Corteccia 1504-1571
    Intermedi per il Commodo di Antonio Landi, dalle musiche per le nozze di Cosimo I de’ Medici con Eleonora di Toledo
8.43-8.59
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714- 1788
    Concerto in do minore per clavicembalo, archi e basso continuo H. 474
9.00-10.29

ALMANACCO
A cura di Claudio Martini

Centocinquantacinque anni fa nasceva a Monaco di Baviera il direttore e compositore tedesco Richard Strauss.

  • Richard Strauss 1864-1949
    Metamorphosen, Studio per 23 archi solisti

L’11 giugno 1672 nasceva a Trento il compositore Francesco Antonio Bonporti. Seguì studi umanistici nella sua città e si laureò in filosofia e metafisica a Innsbruck. Si spostò in seguito a Roma per studiare violino e composizione, forse anche con Corelli. Pur se visse buona parte della sua vita a Trento, ottenne fama a livello europeo e le sue opere vennero ristampate con successo a Londra ed Amsterdam.
Come Albinoni, non si considerava un compositore di professione, ma solo un amatore. La sua figura è riemersa dall’oblio circa un secolo fa, grazie alla scoperta che alcuni brani di Bach erano in realtà trascrizioni provenienti dalla sua Opera X.

  • Francesco Antonio Bonporti 1672-1749
    Concerto a quattro in re maggiore op. 11 n. 8
  • Francesco Antonio Bonporti 1672-1749
    Inventione a violino solo col basso continuo op. 10 n. 4
  • Francesco Antonio Bonporti 1672-1749
    Mottetto n. 4 in la maggiore «Ite molles ite flores»

In questo giorno del 1940 ebbe luogo a Basilea la ‘prima’ del «Divertimento per orchestra d’archi» di Béla Bartók. Il brano fu scritto nel corso di un periodo trascorso in Svizzera, a Saanen, presso Berna, nella residenza del direttore Paul Sacher, diretto committente del brano, ed è segnato da quella tendenza neoclassica che ha progressivamente innervato la poetica di Bartók nel corso degli anni Trenta.
Lo stesso titolo di ‘Divertimento’ si riallaccia alla prassi della musica di intrattenimento di Mozart e Haydn. Bartók riesce a coniugare questi criteri di scrittura con un materiale tematico basato sul canto popolare, ungherese e non solo.

  • Béla Bartók 1881-1945
    Divertimento per orchestra d’archi Sz. 113
10.30-10.40

notiziario culturale

10.40-11.40

NOVITÀ IN COMPACT
a cura di Francesco Ermini Polacci

11.40-12.19

LE CANTATE DI BACH PER IL TERZO GIORNO DI PENTECOSTE

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Erwünschtes Freudenlicht», Cantata per il terzo giorno di Pentecoste BWV 184
  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    «Er rufet seinen Schafen mit Namen», Cantata per il terzo giorno di Pentecoste BWV 175
12.20-12.30
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Adagio in si minore K. 540
12.30-12.40

spazio informativo

12.40-13.35

LA VOCE DI ANNA NETREBKO

  • Vincenzo Bellini 1801-1835
    Da La sonnambula: Scena finale
  • Vincenzo Bellini 1801-1835
    Da I puritani: «O rendetemi la speme» – «Vien, diletto, è in ciel la luna»
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Da La traviata: Finale I atto
  • Giuseppe Verdi 1813-1901
    Da Otello: Canzone del salice e Ave Maria
  • Giacomo Puccini 1858-1924
    Da Gianni Schicchi: «O mio babbino caro»
13.36-14.03

LA MUSICA DI JEAN SIBELIUS

  • Jean Sibelius 1865-1957
    Karelia Suite op. 11
  • Jean Sibelius 1865-1957
    Lionnotar op. 70
14.04-14.37

MUSICA BAROCCA

  • Antonio Vivaldi 1678-1741
    Trio in sol minore per flauto dolce, oboe e basso continuo RV 86
  • Georg Philipp Telemann 1681-1767
    Concerto in mi minore per flauto dolce, flauto traverso, archi e basso continuo
  • Geminiano Giacomelli 1692-1740
    Da Merope: «Sposa, non mi conosci»
14.38-15.30

IL VIOLINO DI JOSHUA BELL

  • Carl Goldmark 1830-1915
    Concerto per violino e orchestra in la minore op. 28
  • John Corigliano 1938-vivente
    The Red Violin, Ciaccona per violino e Orchestra
15.30-15.40

notiziario culturale

15.40-17.02

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Ludwig van Beethoven 1770-1827
    Sonata in do maggiore op. 53 «Waldstein»
  • Franz Liszt 1811- 1886
    Reminiscenze dal Don Giovanni di Mozart S. 418
  • Alexander Skrjabin 1872-1915
    Fantasia op. 28
  • Richard Strauss 1864-1949
    Sonata in si minore op. 5
17.03-17.30
  • Jan Zach 1699-1773
    Sinfonia n. 2 in fa maggiore
  • Josef Myslivecek 1737-1781
    Sinfonia in mi maggiore
17.31-18.05

CLAUDIO ABBADO DIRIGE RICHARD STRAUSS

  • Richard Strauss 1864-1949
    Burleske per pianoforte e orchestra in re minore
  • Richard Strauss 1864-1949
    Till Eulenspiegel op. 28
18.06-18.30
  • Johannes Brahms 1833-1897
    Sonata per violino e pianoforte in sol maggiore op. 78
18.30-18.40

spazio informativo

18.40-19.30

I QUARTETTI DI BARTÓK

  • Béla Bartók 1881-1945
    Quartetto n. 4
  • Béla Bartók 1881-1945
    Quartetto n. 6
19.31-20.14

LIEDERISTICA

  • Franz Schubert 1797-1828
    Gretchen am Spinnrade D. 118
  • Franz Schubert 1797-1828
    Die junge Nonne D. 828
  • Franz Schubert 1797-1828
    Der König in Thule D. 367, testo di Johann Wolfgang von Goethe
  • Franz Schubert 1797-1828
    Am Bach im Frühling D. 361
  • Franz Schubert 1797-1828
    Die Rose D. 745
  • Franz Schubert 1797-1828
    Im Abendrot D. 799
  • Franz Schubert 1797-1828
    Romanza D. 797 n. 3b da Rosamunde
  • Sergej Rachmaninov 1873-1945
    Sei Canti op. 38
20.15-20.30
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1759
    Quodlibet BWV 524
20.30-22.00
  • Hector Berlioz (1803 – 1869)
    Roméo et Juliette, Sinfonia drammatica op. 17 per soli, coro e orchestra
22.01-22.55

ANTOLOGIA PIANISTICA

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Partita n. 3 in la minore BWV 827
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata in do minore op. 111
  • Manuel De Falla 1876 – 1946
    L’amore stregone, Suite per pianoforte
22.56-23.45

DUE QUINTETTI

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Quintetto in mi bemolle maggiore op. 16per pianoforte, oboe, clarinetto, corno e fagotto
  • Sergej Prokof’ev 1891– 1953
    Quintetto op. 39 per oboe, clarinetto, violino, viola e contrabbasso
23.46-24.00
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Concerto per pianoforte e orchestra in si bemolle maggiore K. 39 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy