News

Palinsesto dell’8 febbraio

6 – 6.54

MUSICA DA CAMERA

  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Trio per pianoforte violino, violoncello in mi bemolle maggiore, H.XV:10
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Trio per pianoforte, violino e violoncello in mi maggiore, K 542
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Trio per pianoforte, violino e violoncello n. 3 in do minore, op. 1 n. 3
6.55 – 7.03
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sinfonia in sol maggiore K. 318
7.04 – 7.35
  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    Serenade per violino, archi e percussioni, dal Simposio di Platone
7.36 – 7.44
  • Antonio Vivaldi 1678 – 1741
    Concerto per due violini, archi e continuo in do minore, RV 509
7.45 – 9

ANTOLOGIA

  • Modest Musorgskij 1839 – 1881
    Quadri di una esposizione
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Notturno in si bemolle minore, op. 9 n. 1
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Notturno in mi bemolle maggiore, op. 9 n. 2
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Notturno in si maggiore, op. 9 n. 3
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Gaspard de la nuit
9 – 10.25

Almanacco
a cura di Claudio Martini

L’8 febbraio 1908 si tenne a Mosca la prima esecuzione della Sinfonia n. 2 di Sergej Rachmaninov, sotto la direzione dell’autore. Egli si era trasferito qualche tempo prima a Dresda, con l’intento di dedicare più tempo alla composizione e di ripararsi dai tumulti politici della Russia prerivoluzionaria. La prima stesura della sinfonia lo lasciò insoddisfatto, ma egli la portò comunque a termine. La prima esecuzione riscosse un grande successo e gli valse un secondo Premio Glinka. Il trionfo gli restituì la fiducia nelle sue capacità di scrivere sinfonie. Oggetto di revisioni che l’avevano ridimensionata a 35 minuti, viene oggi eseguita quasi sempre nella versione completa.

  • Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
    Sinfonia n. 2 in mi minore, op. 27 

Festeggia oggi 87 anni il soprano olandese Elly Ameling. Nata a Rotterdam, a fine anni Cinquanta vinse i concorsi di s’Hertogenbosch e di Ginevra, debuttando poi in una carriera internazionale durata oltre quaranta anni in cui si è esibita con i maggiori direttori e pianisti del suo tempo. La sua carriera è stata principalmente impostata sull’esecuzione dei Lieder e della musica di Bach, con alcune incursioni nelle opere di Haydn e Mozart. La grande versatilità e la straordinaria sensibilità musicale ne hanno fatto una delle voci più importanti ed acclamate del Novecento. Ha ricevuto la massima decorazione civile olandese, l’Order of the Netherlands Lion.

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Willst du dein Herz mir schenken BWV 518
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Recollection
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    da Ellens Gesänge: «Raste, Krieger!»
  • Edvard Grieg 1843 – 1907
    da Peer Gynt: «Canzone di Solveig»
  • Gabriel Fauré 1845 – 1924
    da La chanson d’Ève op. 95: «Paradis»
  • Gustav Mahler 1860 – 1911
    dalla Sinfonia n. 2 in do minore «Risurrezione»: Langsam. Misterioso. «Auferstehn, ja auferstehn wirst du»
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.02
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto n. 14 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra K 449
11.03 – 11.20
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Daphnis et Chloé, suite n. 2
11.21 – 11.47
  • Gabriel Fauré 1845 – 1924
    Quartetto per archi in mi minore, op. 121
11.48 – 12
  • Claudio Monteverdi 1567 – 1643
    Lamento d’Arianna, versione con orchestra di Claudio Gallico
12.01 – 12.20
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Konzertstück in fa maggiore per quattro corni e orchestra, op. 86 
12.21 – 12.30
  • Richard Wagner 1813 – 1883
    da Siegfried: Mormorio della foresta
12.40 – 13.36
  • Sergei Rachmaninov 1873 – 1943
    Sinfonia n. 2 in mi minore, op. 27
13.37 – 14.45

ANNIE FISCHER ESEGUE MOZART E BEETHOVEN

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Concerto n. 22 in mi bemolle maggiore per pianoforte e orchestra K 482
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37
14.46 – 15.30
  • Piotr Ilijc Ciajkovskij 1840 – 1893
    Sinfonia n. 4 in fa minore, op. 36
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.59

SINFONIE DI FRANCIA

  • Hector Berlioz 1803 – 1869
    Sinfonia Fantastica op. 14 – episodi della vita di un artista
  • Cesar Franck 1822 – 1890
    Sinfonia in re minore
17 – 17.09
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    dai Sedici Valzer per pianoforte, op. 39: nn. 1 in si maggiore, 2 in mi maggiore, 5 in mi maggiore, 6 in do diesis maggiore, 10 in sol maggiore, 14 in sol diesis maggiore, 15 in la bemolle maggiore
17.10 – 17.23
  • Guido Morini 1959
    L’Arfeo annammurato, cantata per voce sola, tre violini e basso continuo, testo di Marco Beasley
17.24 – 17.51

LA MUSICA DI IGOR STRAVINSKIJ

  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Concertino per dodici strumenti – arrangiamento del Concertino per quartetto d’archi
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Tre pezzi per clarinetto solo
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Tre pezzi per quartetto d’archi
  • Igor Stravinskij 1882 – 1971
    Sinfonia per strumenti a fiato (alla memoria di Claude Debussy)
17.52 – 18.18

SCHUBERT A QUATTRO MANI

  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Rondò per pianoforte a quattro mani in la maggiore, op. 107, D 951
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Allegro per pianoforte a quattro mani in la minore, op. post. 144, D 947 «Lebensstürme»
18.19 – 18.30
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Quattro mazurche op. 33
18.40 – 19.57

DINO CIANI SUONA BACH, MOZART E DALLAPICCOLA

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Partita in mi minore BWV 830
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata per pianoforte in do minore K 457
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Fantasia e fuga per pianoforte in do minore K 394
  • Luigi Dallapiccola 1904 – 1975
    Quaderno musicale di Annalibera
19.58 – 20.22
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Concerto n. 5 in re maggiore, BWV 1050
20.23 – 20.30
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Provençalisches Lied
20.30 – 22.52

SERATA ALL’OPERA

  • Giuseppe Verdi 1813 – 1901
    Un ballo in maschera
22.53 – 23.25

ZUBIN MEHTA DIRIGE STEVE REICH

  • Steve Reich 1936
    Tehillim – versione orchestrale
23.26 – 24

GRIGORY GINZBURG SUONA PIOTR ILIJČ ČAJKOVSKIJ

  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
    Grande sonata in sol maggiore, op. 37 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy