News

Palinsesto dell’8 novembre

6 – 6.33

DINU LIPATTI SUONA BACH E MOZART

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Partita in si bemolle maggiore BWV 825
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Sonata per pianoforte in la minore K 310
6.34 – 7.22

L’OFFERTA MUSICALE

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    L’offerta musicale, BWV 1079
7.23 – 8.05

IL QUARTETTO DI TOKYO SUONA HAYDN

  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Quartetto per archi in re maggiore, op. 76 n. 5
  • Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
    Quartetto per archi in mi bemolle maggiore, op. 76 n. 6
8.06 – 8.40

MOZART A QUATTRO MANI

  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Sonata per due pianoforti in re maggiore, K 448
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791
    Fantasia in fa minore per pianoforte a quattro mani K 608
8.41 – 9
  • Albert Roussel 1869 – 1937
    Suite in fa, op. 33
9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1883 nasceva a Streatham il compositore britannico Arnold Bax. Allievo di Frederick Corder alla Royal Music of Academy di Londra, scoprì la poesia di William Yeats e fu influenzato dal folklore celtico e dalle leggende irlandesi. In gioventù viaggiò per l’Europa, ebbe l’occasione di ascoltare le composizioni di Richard Strauss a Dresda e divenne amico di Sibelius che gli dedicò la Quinta sinfonia. Oscurato in patria da Elgar e Vaughan Williams, fu promosso da Adrian Boult e diventò via via più noto e apprezzato. Scrisse opere e balletti, colonne sonore, musica da camera e musica corale. Morì nella sua amata Irlanda nel 1953.

  • Arnold Bax 1883 – 1953
    Tintagel
  • Arnold Bax 1883 – 1953
    Concerto per violoncello e orchestra
  • Arnold Bax 1883 – 1953
    Due pezzi per pianoforte: Nereid & Burlesque

Compie oggi 39 anni la chitarrista croata Ana Vidovic. Nata a Karlovac l’8 novembre 1980, è stata a 13 anni la più giovane studente nella storia dell’ Accademia di Musica di Zagabria. Ha vinto il primo premio in molte competizioni internazionali, come il «Francisco Tárrega», il «Fernando Sor» di Roma e il Festival «Augustine» di Bath. Il suo repertorio comprende Bach, tutti i classici spagnoli, la musica moderna europea e anche i principali autori del suo paese e dell’ area balcanica. Il suo talento straordinario ha ispirato il celebre regista cinematografico croato Petar Kreljka a realizzare un documentario televisivo su di lei.

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Partita in mi maggiore BWV 1006a, trascrizione di Walter Despalj
  • Stjepan Sulek 1914 – 1986
    The troubadours Three
10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

LUCE DI TAGLIO
Rubrica di attualità teatrali
a cura di Rodolfo Sacchettini

11.41 – 12.02
  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    On the Waterfront – suite sinfonica dal film
12.03 – 12.21
  • Siegfried Wagner 1869 – 1930
    da Wahnopfer, op. 16: Preludio – Introduzione al secondo atto
12.22 – 12.30
  • Willem de Fesch 1687 – 1761
    Concerto in la maggiore per violino, archi e basso continuo, op. 3/6 
12.30 -12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.29

CONCERTO DIRETTO MARISS JANSONS

  • Leonard Bernstein 1918 – 1990
    Candide, ouverture
  • Ottorino Respighi 1879 – 1936
    Fontane di Roma
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Daphnis et Chloé, Suite n. 2
13.30 – 13.41
  • Carl Philipp Emanuel Bach 1714 – 1788
    Sonata n. 1 in la minore, Wq. 49 n. 1
13.42 – 14.10
  • Franz Schubert 1797 – 1828
    Divertissement à l’hongroise, op. 54 D 818 
14.10 – 15

MARIA TIPO SUONA BACH

  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Corale «Jesu Bleibet meine Freude» dalla Cantata BWV 147 (trascrizione Myra Hess).
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Sei piccoli Preludi dal Klavierbüchlein di Wilhelm Friedmann Bach BWV 924 – 926, 927-930, 929, 925
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Sei piccoli Preludi per principianti BWV 933-938
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Sei piccoli Preludi BWV 939-43 e BWV 999
  • Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
    Otto piccole Fughe e preludi e fughette: Fughetta in do minore BWV 961 – Fughetta in do maggiore BWV 952 – Fuga in do maggiore BWV 953 – Preludio e Fughetta in sol maggiore BWV 902 – Preludio e Fughetta BWV 899 – Preludio e Fughetta BWV 900 – Preludio e Fuga BWV 895
15 – 15.30
  • Henry Purcell 1659 – 1695
    3 anthems: Rejoice in the Lord alway – My beloves spake – Blessed are they that fear the Lord
15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.19
  • Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
    Divertimento in mi bemolle maggiore per violino viola e violoncello K 563
16.20 – 16.46
  • Robert Schumann 1810 – 1856
    Sinfonia n. 4 in do minore, op. 120
16.47 – 17.10

NEEME JÄRVI DIRIGE STRAUSS

  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Romanza in fa maggiore per violoncello e orchestra
  • Richard Strauss 1864 – 1949
    Ruhe, meine Seele! op. 27 n. 1 e Gesang der Apollopriesterin, op. 33n. 2
17.11 – 17.17
  • Frédéric Chopin 1810 – 1849
    Valzer brillante n. 1 in mi bemolle maggiore, op. 18
17.18 – 18.05

MUSICA DA CAMERA

  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata per violoncello e pianoforte in fa maggiore, op. 5 n. 1
  • Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
    Sonata per violoncello e pianoforte in sol minore, op. 5 n. 2
18.06 – 18.18
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847
    Le Ebridi, op. 26
18.19 – 18.30

MUSICA SACRA

  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    Mottetto per San Paolino
18.30 -18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.10

TRAME CULTURALI
notizie dal Palazzo della Musica
a cura di Andrea Nanni e Sara Parigi 
in collaborazione con Camerata Strumentale «Città di Prato» e Scuola comunale di musica «Giuseppe Verdi»

19.11 – 19.41
  • Vincenzo Bellini 1801 – 1835
    da Norma: «Casta diva»
  • Arrigo Boito 1842 – 1918
    da Mefistofele: «L’altra notte in fondo al mare»
  • Pietro Mascagni 1863 – 1945
    da Cavalleria Rusticana: «Voi lo sapete o mamma»
  • Giacomo Puccini 1858 – 1924
    da La Bohème: «Mi chiamano Mimi»
19.42 – 20.03
  • Johannes Brahms 1833 – 1897
    dalle Danze ungheresi: n. 1 in sol minore – n. 3 in fa maggiore – n. 5 in fa diesis minore – n. 6 in re bemolle maggiore – n. 17 in fa diesis minore – n. 19 in si minore – n. 20 in mi minore – n. 18 in re maggiore
20.04 – 20.30
  • Maurice Ravel 1875 – 1937
    Le Tombeau de Couperin
20.30 – 21.42

GLI AUTORI ACCOMPAGNANO MSTISLAV ROSTROPOVICH

  • Dimitri Šostakovič 1906 – 1975
    Sonata per violoncello e pianoforte in re minore, op. 40
  • Dmitri Kabalevsky 1904 – 1987
    Sonata per violoncello e pianoforte in si bemolle maggiore, op. 71
  • Karen Khaciaturian 1920 – 2011
    Sonata per violoncello e pianoforte
21.43 – 21.55
  • Gioachino Rossini 1792 – 1868
    da Péchés de vieillesse, vol. VIII – Album de Château: «Tarantelle pur sang (avec traversée de la procession)» per coro e harmonium
21.56 – 23

LA MUSICA DI KARL AMADEUS HARTMANN

  • Karl Amadeus Hartmann 1905 – 1963
    Concerto per pianoforte, fiati e percussioni
  • Karl Amadeus Hartmann 1905 – 1963
    Concerto funebre per violino e orchestra d’archi
  • Karl Amadeus Hartmann 1905 – 1963
    Inni sinfonici per grande orchestra
23.01 – 23.27

MUSICA PER CORO

  • Johann Sebastian Bach 1685-1750
    Der Geist hilft BWV 226
  • Max Reger 1873 – 1916
    O Tod, wie bitter bist du, op. 110
  • Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809-1847
    Tre canti da Im Grünen, op. 59: «Ruhetal», «Die Nachtigall», «Jagdlied»
23.28 – 23.36
  • Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
    dal Lago dei cigni: Valzer
23.37 – 24

NOTTE MISTICA

  • Goffredo Petrassi 1908 – 2003
    Noche Oscura – su un poema di San Juan de la Cruz

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy