News

sabato 1 maggio

6.00 – 6.20

KALENDA MAIA

Raimbaut de Vaqueiras 1150 ca – 1207 ca
Kalenda Maia (5′ 55”)
Mara Kiek, voce; Stevie Wishart, viella; Jim Denley, bendir
Cd Hyperion 

Raimbaut de Vaqueiras 1150 ca – 1207 ca
Kalenda Maia, versione strumentale (3′ 21”)
Stevie Wishart, viella; Jim Denley, bendir
Cd Hyperion 

Bernart de Ventadorn 1125 – 1195
Can vei la lauzeta mover, versione strumentale (3′ 54”)
Stevie Wishart, viella; Jim Denley, bendir; Bonnie Shaljean, arpa
Cd Hyperion 

Anonimo del XIII secolo
A l’entrada del tens clar (1’45”)
Musica Antiqua Ambergensis di Ratisbona, direttore Helmut Schwämmlein
Cd Carus 

Moniot d’Arras 1190ca – 1239 ca
Ce fut en mai (2′ 01”)
Musica Antiqua Ambergensis di Ratisbona, direttore Helmut Schwämmlein
Cd Carus 

6.20 – 6.35

LA MUSICA DA CAMERA DI TELEMANN

Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
Trio in sol maggiore per flauto traverso, oboe e basso continuo TWV 42:G13 (6′ 31”)
Ensemble Epoca Barocca: Marcello Gatti, flauto – Alessandro Piqué, oboe – Sergio Azzolini, fagotto – Christoph Lehmann, clavicembalo – Stephanie Meyer, violoncello
Cd Cpo

Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
Quadro in re maggiore per due flauti traversi, due fagotti e basso continuo Twv 43:D2 (8′ 10”)
Ensemble Epoca Barocca: Marcello Gatti e Elisa Cozzini, flauti – Sergio Azzolini e Ai Ikeda, fagotti – Christoph Lehmann, clavicembalo
Cd Cpo

6.36 – 6.45

Wilhelm Friedemann Bach 1710 – 1784
Sinfonia in re maggiore Fk 64 (8′ 50”)
Akademie für alte Musik Berlin
Cd Harmonia Mundi 

6.46 – 7.04

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
Konzertstück in fa minore op. 79 per pianoforte e orchestra (17′ 04”)
Peter Rösel, pianoforte – Staatskapelle di Dresda, direttore Hebert Blomstedt
Cd Brilliant Classics 

7.05 – 7.29

Franz Joseph Haydn 1733 – 1809
Sonata n. 62 in mi bemolle maggiore Hob. XVI:52 (23′ 15”)
Mikhail Pletnev, pianoforte
Cd Virgin 

7.31 – 7.37

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in fa maggiore K. 446 (5′)
Eteri Andjaparidze, pianoforte
Cd Naxos 

7.38 – 7.39

Clément Janequin 1485 – 1558
Ce moys de may (49”)
Ensemble Clément Janequin
Cd Harmonia Mundi 

7.40 – 8.40

ANTOLOGIA MOZARTIANA

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Concerto in mi bemolle maggiore K. 495 per corno e orchestra (16′ 49”)
David Jolley, corno – Orpheus Chamber Orchestra
Cd Dgg 

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Variazioni in do maggiore su «Ah, vous dirai-je, Maman» K. 265 (7′ 48”)
Clara Haskil, pianoforte
Cd Dgg 

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sinfonia concertante in mi bemolle maggiore K. 364 per violino, viola e orchestra (31′ 39”)
Thomas Brandis, violino – Giusto Cappone, viola – Berliner Philharmoniker, direttore Karl Böhm
Cd Dgg 

8.41 – 8.43

Reynaldo Hahn 1875 – 1947
Mai (1′ 29”)
Jean-Christophe Benoit, baritono – Bernard Ringeissen, pianoforte
Cd Adès 

8.44 – 8.59

Hector Berlioz 1803 – 1869
Il carnevale romano, Ouverture op. 9 (10′ 22”)
Münchner Philharmoniker, direttore Sergiu Celibidache
Cd Emi

9.00 – 10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1582 nasceva a Firenze il compositore e religioso Marco da Gagliano. Studiò con Luca Bati, maestro della cappella della Basilica di San Lorenzo, e lo sostituì dal 1602, divenendo poi maestro della cappella della Cattedrale. Con Rinuccini e Peri fondò l’Accademia degli Elevati e collaborò spesso ai balli e trattenimenti dei carnevali fiorentini della corte dei Medici. Invitato a Mantova, scrisse nel 1607 La Dafne in onore del Cardinale Ferdinando Gonzaga. Fu tra i musicisti che elaborarono il nuovo stile rappresentativo nella musica, quella particolare unione di parola e musica chiamata recitar cantando. Morì a Firenze il 25 febbraio 1643.

Marco da Gagliano 1583 – 1643
Valli profonde (3′ 56”)
Nigel Rogers, tenore – Colin Tilney, clavicembalo – Anthony Bailes, liuto – Pere Ros, viola da gamba
Cd Archiv

Marco da Gagliano 1583 – 1643
Ovunque irato Marte (2′ 19”)
Roberta Invernizzi, soprano – Il Complesso Barocco, direttore Alan Curtis
Cd Stradivarius

Marco da Gagliano 1583 – 1643
dalla Missa in Assumptione Beatae Mariae Virginis: «Hodie Maria ad coelos ascendit» (2′ 18”)
L’Homme Armé, direttore Flavio Lombardo
Cd Tactus

Il Primo maggio 1786 fu messa in scena per la prima volta, al Burgtheater di Vienna, l’opera Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart. Era la prima delle tre opere italiane da lui scritte su libretto di Lorenzo Da Ponte. Il testo fu tratto dall’omonima commedia di Beaumarchais e poté andare in scena dopo il via libera dell’Imperatore Giuseppe II, una volta rimosse le scene politicamente più discusse. L’opera ottenne un successo strepitoso. L’Imperatore, dopo la terza recita, emanò un decreto per limitare le richieste di bis, in modo che le repliche non durassero troppo. Essa resta tutt’oggi una delle più famose opere di Mozart e dell’intero teatro musicale.

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Da Le nozze di Figaro, opera in 4 atti su libretto di Lorenzo da Ponte: selezione di brani orchestrali ed arie (60′ 13”)
Figaro: Giuseppe Taddei – Susanna: Anna Moffo – Il Conte d’Almaviva: Eberhard Wächter – La Contessa d’Almaviva: Elisabeth Schwarzkopf – Cherubino: Fiorenza Cossotto – Bartolo: Ivo Vinco – Marcellina: Dora Gatta – Don Basilio: Renato Ercolani – Barbarina: Elisabetta Fusco – Antonio: Piero Cappuccilli
Philharmonia Orchestra e Coro, direttore Carlo Maria Giulini
Cd Emi

In questo giorno del 1872 nacque a Stoccolma Hugo Alfvén, violinista, direttore e compositore svedese. Cominciò la sua carriera musicale come violinista dell’orchestra di corte, ma ben presto lasciò il violino, per dedicarsi alla direzione dell’orchestra e di società corali e alla composizione. Perfezionatosi a Dresda, fu nominato nel 1910 director musicae presso l’Università di Uppsala. Il suo repertorio comprende vari Lieder, un poema sinfonico, cinque sinfonie, tre rapsodie (tra cui la celebre Midsommarvaka) e undici cantate, scritti in uno stile influenzato dal tardoromanticismo tedesco e dal descrittivismo paesaggistico di Grieg e Sibelius. Morì a Falun nel maggio del 1960.

Hugo Alfvén 1873 – 1960
Midsommarvaka, rapsodia svedese n. 1 (13′ 30”)
Orchestra Filarmonica di Stoccolma, direttore Neeme Järvi
Cd Bis

10.40 – 11.32

Hector Berlioz 1803- 1869
Sinfonia fantastica op. 14, episodi della vita d’un artista (51’)
Philharmonia Orchestra, direttore André Cluytens
Cd Diapason 

11.33 – 12.01

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Quartetto in sol maggiore K. 387 (28’)
Quartetto Hagen
Cd Dgg 

12.01 – 12.30

Edvard Grieg 1843 – 1907
Concerto in la minore op. 16 per pianoforte e orchestra (28′ 40”)
Nelson Freire, pianoforte – Münchner Philharmoniker, direttore Rudolf Kempe
Cd Sony 

12.30 – 12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.13

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Dixit Dominus, introdotto e seguito dall’antifona gregoriana Pulchra es et decora (32′ 33”)
Jill Feldman, soprano – Emma Kirkby, soprano II – Margaret Cable, contralto – Joseph Cornwell, tenore – David Thomas, basso
Taverner Choir and Players, direttore Andrew Parrott
Cd Virgin 

13.14 – 13.28

Luigi Cherubini 1760 – 1842
Sonata n. 4 in sol maggiore per pianoforte (13′ 45”)
Andrea Bacchetti, pianoforte
Cd Rca

13.29 – 13.34

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Due Lieder: Sehnsucht nach dem Frühlinge K. 596Im Frühlingsanfang K. 597 (4′ 42”)
Elisabeth Schwarzkopf, soprano – Walter Gieseking, pianoforte
Cd Emi

13.35 – 13.54

MESE MARIANO

Franz Liszt 1811 – 1886
Ave Maria, dal Metodo per pianoforte di Lebert-Stark 1862 (5′ 33”)
Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Philips 

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
Ave Maria (5′ 40”)
Margaret Price, soprano – Geoffrey Parsons, pianoforte
Cd Dgg

Igor Stravinskij 1883 – 1971
Ave maria, 1934 (1′ 23”)
Festival Singers di Toronto, direttore Igor Stravinskij
Cd Sony 

Jehan Alain 1911 – 1940
Ave Maria, vocalizzo dorico per soprano e organo (4′ 20”)
Delphine Collot, soprano – Georges Guillard, organo
Cd Arion 

13.55 – 14.31

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
Concerto n. 2 in do minore op. 18 per pianoforte e orchestra (35′ 35”)
Krystian Zimerman, pianoforte – Boston Symphony Orchestra, direttore Seiji Ozawa
Cd Dgg 

14.33 – 14.41

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Allegretto e dodici variazioni in si bemolle maggiore K. 500 (8′ 44”)
Bart van Oort, fortepiano
Cd Brilliant 

14.43 – 15.19

CLAUDIO ABBADO DIRIGE DVOŘÁK

Antonín Dvořák 1841 – 1904
Sinfonia n. 8 in sol maggiore op. 88 (36′ 36”)
Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado
Cd Sony 

15.20 – 15.30

Felix Mendelssohn-Bartholdy 1809 – 1847
Sinfonia n. 3 in mi minore per orchestra d’archi MWV N 3 (9′ 20”)
Festival Strings Lucerne, direttore Achim Fiedler
Cd Oehms

15.40 – 16.40

PARTITURE D’EUROPA
Itinerari nelle città della musica
a cura di Claudio Martini

16.41 – 17.08

THOMAS QUASTHOFF CANTA MOZART

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Così dunque tradisci – Aspri rimorsi atroci, aria da concerto K. 432 (4′ 03”)
Thomas Quasthoff, baritono
Orchestra da Camera del Württemberg Heilbronn, direttore Jörg Faerber
Cd Rca

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Alcandro, lo confesso K. 512 (7′ 20”)
Thomas Quasthoff, baritono
Orchestra da Camera del Württemberg Heilbronn, direttore Jörg Faerber
Cd Rca

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Mentre ti lascio, o figlia, aria da concerto K. 513 (7′ 13”)
Thomas Quasthoff, baritono
Orchestra da Camera del Württemberg Heilbronn, direttore Jörg Faerber
Cd Rca

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Per questa bella mano, aria da concerto K. 432 (6′ 54”)
Thomas Quasthoff, baritono – Vladislav Riabokon, contrabbasso
Orchestra da Camera del Württemberg Heilbronn, direttore Jörg Faerber
Cd Rca

17.09 – 17.29

INTERPRETI A CONFRONTO: TON KOOPMAN E ENRICO BAIANO

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in mi maggiore K. 380 (5′ 09”)
Ton Koopman, clavicembalo
Cd Capriccio 

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in si bemolle maggiore K. 544 (5′ 01”)
Ton Koopman, clavicembalo
Cd Capriccio 

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in fa maggiore K. 296: Andante (4′ 17”)
Enrico Baiano, clavicembalo
Cd Symphonia 

Domenico Scarlatti 1685 – 1757
Sonata in mi minore K. 394: Allegro (4′ 06”)
Enrico Baiano, clavicembalo
Cd Symphonia 

17.30 – 18.02

ŠOSTAKOVIČ CELEBRA IL PRIMO MAGGIO

Dimitri Šostakovič 1906 – 1975
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 20 «Il primo maggio» (31′ 17”)
Testo di Semion Kirsanov
Coro e Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, direttore Mariss Jansons
Cd Emi

18.03 – 18.05

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
da Così fan tutte K. 588: «In uomini, in soldati» (2′ 45”)
Reri Grist, mezzosoprano – Wiener Philharmoniker, direttore Karl Böhm
Registrazione dal vivo: Salisburgo, 1974
Cd Dgg 

18.06 – 18.30

Frank Martin 1890 – 1974
Otto Preludi per pianoforte (23′ 28”)
Kathrin Stott, pianoforte
Cd Bis 

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.55

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
Clori, Tirsi e Fileno, Cantata per due soprani, contralto, flauto dolce, oboi, archi e basso continuo HWV 96 (74′ 46”)
Roberta Invernizzi e Yetzabel Arias Fernandez, soprani – Romina Basso, contralto
La Risonanza, direttore Fabio Bonizzoni
Cd Glossa 

19.56 – 20.21

Max Bruch 1838 – 1920
Concerto per violino e orchestra in sol minore op. 26 (24′ 36”)
David Oistrakh, violino – London Symphony Orchestra, direttore Lovro von Matacic
Cd EMI

20.22 – 20.30

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Ridente la calma, K. 152 (3′ 50’’)
Gemma Bertagnolli, soprano; Antonio Ballista, pianoforte
Cd La Bottega Discantica 

20.30 – 22.54

SERATA ALL’OPERA
Léo Delibes 1835 – 1891
Lakmé, opera in tre atti, libretto di Edmond Gondinet e Philippe Gille (137′ 51”)
Lakmé, Principessa figlia di Nilakantha: Joan Sutherland
Nilakantha, sacerdote bramino: Gabriel Baquier
Malika, schiava: Jane Berbié
Hadji, schiavo: Emile Belcourt
Gerald, ufficiale britannico: Alain Vanzo
Ellen, fidanzata di Gerald: Gwenyth Annear
Frederick, ufficiale britannico: Claud Calès
Rose, amica di Ellen: Josephte Clément
Miss Bentson, governante di Ellen: Monica Sinclair
Coro e Orchestra dell’Opéra de Monte-Carlo, direttore Richard Bonynge
Cd Decca 

22.55 – 23.21

Karol Szymanowski 1883 – 1937
Sinfonia n. 3 op. 27 «Canto della notte» (25′ 26”)
Steve Davislim, tenore – Wiener Singverein – Wiener Philharmoniker, direttore Pierre Boulez
Cd Dgg 

23.22 – 23.34

Maurice Ravel 1875 – 1937
Sonatina (11′ 46”)
Georges Pludermacher, pianoforte
Cd Transart 

23.35 – 24.00

Claude Debussy 1863 – 1918
Quartetto op. 10 (24′ 26”)
Quartetto Italiano
Registrazione storica del 1946
Cd Amadeus 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy