News

sabato 11 giugno

6 – 6.17

LA STRAVAGANZA DI VIVALDI

Antonio Vivaldi 1678 – 1741

Concerto in do maggiore per violino, archi e basso continuo op. 4 n. 7 R. 185 (8′ 16”). Orchestra da camera «I Filarmonici», direttore e violino solista Alberto Martini. Cd Tactus 

Antonio Vivaldi 1678 – 1741

Concerto in re minore per violino, archi e basso continuo op. 4 n. 8 R. 249 (8′ 06”). Orchestra da camera «I Filarmonici», direttore e violino solista Alberto Martini. Cd Tactus 

6.18 – 7.22

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Quaderno musicale londinese K. 15a – 15ss (63′ 41”). Erik Smith clavicembalo, Florian Birsak, spinetta – Thomas Trotter organo. Cd Mozart 

7.23 – 7.39

ROSALYN TURECK INTEPRETA BACH

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Suite in fa minore BWV 823 (6′ 45”). Rosalyn Tureck pianoforte. Cd PTC 

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Suite in la maggiore BWV 824 (8′ 48”). Rosalyn Tureck pianoforte. Cd PTC 

7.40 – 8.11

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Sinfonia n. 60 in do maggiore «Il distratto» (30′ 01”). Academy of Ancient Music, direttore Christopher Hogwood. Cd Amadeus 

8.11 – 8.51

DEDICATO A GERSHWIN

George Gershwin 1898 – 1937

Concerto in fa per pianoforte e orchestra (31′ 12”). Werner Haas pianoforte. Orchestra Nazionale dell’Opéra di Montecarlo, direttore Edo de Waart. Cd Philips 

George Gershwin 1898 – 1937

Variazioni su «I Got Rhythm» per pianoforte e orchestra (8′ 27”). Werner Haas pianoforte. Orchestra Nazionale dell’Opéra di Montecarlo, direttore Edo de Waart. Cd Philips 

8.51 – 8.59

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Tre variazioni K. 460 su «Come un agnello» dall’opera «Fra i due litiganti il terzo gode» di Giuseppe Sarti (3′ 30”). Francesco Piemontesi pianoforte. Cd Mozart 

9 – 10.30

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Trecentocinquanta anni fa, l’ 11 giugno 1672, nasceva a Trento il compositore Francesco Antonio Bonporti. Seguì studi umanistici nella sua città e si laureò in filosofia e metafisica a Innsbruck. Si spostò in seguito a Roma per studiare violino e composizione, forse anche con Corelli. Pur se visse buona parte della sua vita a Trento, ottenne fama a livello europeo e le sue opere vennero ristampate con successo a Londra ed Amsterdam. Come Albinoni, non si considerava un compositore di professione, ma solo un amatore. La sua figura è riemersa dall’oblio circa un secolo fa, grazie alla scoperta che alcuni brani di Bach erano in realtà trascrizioni provenienti dalla sua Opera X.

Francesco Antonio Bonporti 1672 – 1749

Concerto a quattro n. 9 in mi maggiore op. 11 (9′ 19”). I Virtuosi dell’Accademia. Cd Nuova Era

Francesco Antonio Bonporti 1672 – 1749

Invenzione terza per violino solo e basso continuo op 10 (8′ 32”). Accademia I Filarmonici, Alberto Martini violino solista e direzione. Cd Dynamic

Francesco Antonio Bonporti 1672 – 1749

Mottetto a canto solo n. 5 in do maggiore op. 3 «Vos cheles amenae» (7′ 31”). Gemma Bertagnolli soprano, Accademia I Filarmonici, Alberto Martini primo violino e direzione. Cd Dynamic

L’ 11 giugno 1704 nasceva a Coimbra il compositore e organista portoghese Carlos de Seixas. Studiò con il padre e presto lo sostituì come organista della Cattedrale di Coimbra, incarico importante che tenne per due anni. A 16 anni partì per Lisbona ove fu molto richiesto come professore di musica delle famiglie nobili della Corte. Fu poi organista della Cattedrale Patriarcale e della Cappella Reale, in un periodo in cui ne era Maestro Domenico Scarlatti, col quale collaborò. Il suo stile si distinse per eleganza, soavità ed ispirazione melodica. Nelle sue Sonate era presente una struttura tripartita che anticipava la forma – sonata classicista. Morì a Lisbona nel 1742, a soli 38 anni.

Carlos de Seixas 1704 – 1742

Fuga in la minore più Minuetto II (4′ 06”). Felicja Blumental pianoforte. Cd Claudio Records

Carlos de Seixas 1704 – 1742

Sonata in do minore (8′ 19”). Felicja Blumental pianoforte. Cd Claudio Records

Carlos de Seixas 1704 – 1742

Ardebat Vincentius (6′ 07”). Jennifer Smith soprano, Fernando Serafim tenore, Magali Schwartz contralto, Gulbenkian Chamber Choir, direttore Michel Corboz. Cd Archiv

Compie oggi gli anni Agustin Anievas, pianista statunitense nato a New York l’ 11 giugno 1934. Bambino prodigio, studiò con Olga Samaroff e Ernest Hutcheson e, alla Juilliard School, con Adele Marcus. Debuttò a soli dieci anni al palazzo delle Belle Arti di Città del Messico. A diciotto dette il suo primo concerto a New York e nel 1953 apparve in televisione suonando la Polonaise Eroica di Chopin. Nel 1961 ha vinto il Concorso Pianistico “Mitropoulos” ed ha iniziato una brillante carriera internazionale che lo ha portato a suonare con le più grandi orchestre del mondo. Il suo repertorio si è concentrato su Beethoven, Chopin, Liszt, Brahms e Rachmaninov.

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943

Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra in sol minore op. 40 (24′ 53”). Agustin Anievas pianoforte, New Philharmonia Orchestra, direttore Rafael Frühbeck de Burgos. Cd EMI Classics

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Ballata n. 2 in fa maggiore op. 38 (6′ 48”). Agustin Anievas pianoforte. Cd Warner Classics

Franz Liszt 1811 – 1886

Studio d’esecuzione trascendentale n. 1 in sol minore da Paganini: Tremolo (4′ 47”). Agustin Anievas pianoforte. Cd Warner Classics

10.30 – 10.40 notiziario culturale

10.40 – 11.03

Maurice Ravel 1875 – 1937

Concerto in sol per pianoforte e orchestra (22′ 27”). Julius Katchen pianoforte, London Symphony Orchestra, direttore Istvan Kertész. Registrazione del 1965. Cd Decca 

11.04 – 11.11

Heinrich Schütz 1585 – 1672

Wie lieblich sind deine Wohnungen SWV 29, Salmo di David (6′ 48”). Dresdner Kammerchor, Dresdner Barockorchester, direttore Hans-Christoph Redemann. Cd Carus 

11.12 – 11.42

RECITAL DI ELISABETH SCHWARZKOPF

Franz Schubert 1797 – 1828

Sei Lieder (12′ 39”). Elisabeth Schwarzkopf soprano, Gerald Moore pianoforte. Cd EMI 

Robert Schumann 1810 – 1856

Cinque Lieder (16′ 19”). Elisabeth Schwarzkopf soprano, Gerald Moore pianoforte. Cd EMI

11.43 – 12.17

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Concerto n. 27 in si bemolle maggiore K. 595 per pianoforte e orchestra (33′). Emil Gilels pianoforte, Wiener Philharmoniker direttore Karl Böhm. Cd DGG 

12.18 – 12.30

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759

Concerto per la Harpa HWV 294 (11′ 24”). Mara Galassi arpa barocca, Giovanni Togni organo. Cd Glossa 

12.30 – 12.40 spazio informativo

13.02 – 13.19

Frantisek Tuma 1704 – 1774

Parthia in re minore (16′ 21”). I Musici di Praga, direttore Milan Vymer. Cd Pierre Verany 

13.18 – 14.20

COPLAND DIRIGE COPLAND

Aaron Copland 1900- 1990

Rodeo, quattro episodi di danza (19′ 53”). London Symphony Orchestra, direttore Aaron Copland. Cd Sony 

Aaron Copland 1900- 1990

Musica per film (17′ 44”). New Philharmonia Orchestra, direttore Aaron Copland. Cd Sony 

Aaron Copland 1900- 1990

Appalachian Spring, Suite dal balletto (21′ 20”). London Symphony Orchestra, direttore Aaron Copland. Cd Sony 

14.21 – 14.53

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Quartetto n. 1 in re maggiore op. 11 (30′ 31”). Quartetto Borodin. Cd EMI 

14.54 – 15.29

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943

Concerto n. 2 in do minore op. 18 per pianoforte e orchestra (34′ 50”). Sviatoslav Richter pianoforte, Orchestra Filarmonica nazionale di Varsavia, direttore Stanislaw Wislocki. Cd DGG 

15.30 – 15.40 notiziario culturale

15.40 – 16.10

LA VOCE DI ELISABETH COOYMANS

Johannes Brahms1833 – 1897

Rapsodia per contralto, coro maschile e orchestra op. 53 (12′ 26”). Elisabeth Cooymans contralto, Coro virile e Orchestra della Radio Olandese, direttore Kenneth Montgomery. Registrazione dal vivo: Hilversum, 14 agosto 1979. Cd AMR61

Hans Werner Henze 1926 – 2012

Cinque Canzoni napoletane per mezzoprano e orchestra da camera, su testi di anonimi del XVII secolo (16′ 16”). Elisabeth Cooymans, contralto -Orchestra da camera della Radio Olandese, direttore Rudolf Krol. Registrazione dal vivo: Hilversum, 16 giugno 1976. Cd AMR61

16.11 – 16.40

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra in si bemolle maggiore op. 19 (28′ 11”). Martha Argerich pianoforte, Orchestra della Svizzera Italiana, direttore Gabriel Chmura. Registrazione dal vivo: Lugano, 19 giugno 2009. Cd Beethoven Edition 

16.41 – 17.06

LE RAPSODIE UNGHERESI DI LISZT

Franz Liszt 1811 – 1886

Rapsodia ungherese n. 6 in re bemolle maggiore (6′ 24”). György Cziffra pianoforte. Cd EMI 

Franz Liszt 1811 – 1886

Rapsodia ungherese n. 12 in do diesis minore (8′ 48”).György Cziffra pianoforte. Cd EMI 

Franz Liszt 1811 – 1886

Rapsodia ungherese n. 13 in la minore (8′ 22”).György Cziffra pianoforte. Cd EMI 

17.07 – 18.14

Claude Debussy 1862 – 1918

Le Martyre de Saint – Sébastien, Mistero di Gabriele D’Annunzio (66′ 15”). Sylvia McNair soprano, Ann Murray mezzosoprano, Nathalie Stutzmann contralto, Leslie Caron voce recitante, London Symphony Chorus e Orchestra, direttore Michael Tilson Thomas. Cd Sony 

18.15 – 18.30

Richard Strauss 1864 – 1949

Till Eulenspiegel, poema sinfonico op. 28 (14′ 53”). Boston Symphony Orchestra, direttore Charles Münch. Registrazione storica del 1961. Cd Sony RCA 

18.30 – 18.40 spazio informativo

18.40 – 19.15

Frédéric Chopin 1810-1849

24 Preludi op. 28 (34′ 27”). Alfred Cortot pianoforte. Cd EMI 

19.15 – 19.26

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Quartetto in do maggiore K. 157 (10′ 39”). Quartetto Casals. Cd Harmonia Mundi 

19.27 – 19.54

IL MITO DI CARMEN

Pablo de Sarasate 1844 – 1908

Carmen Fantasy (11′ 07”). Gil Shaham violino, Berliner Philharmoniker, direttore Claudio Abbado. Cd DGG 

Ferruccio Busoni 1866 – 1924

Sonatina super Carmen, Fantasia da camera (8′ 09”). Michele Campanella pianoforte. Cd Warner Fonit 

Eduard Strauss 1835 – 1916

Carmen – Quadrille op.134 (4′ 58”). Wiener Philharmoniker, direttore Claudio Abbado. Cd DGG 

19.55 – 20.17

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

«Wir danken dir Gott» Cantata BWV 29 per il rinnovo del consiglio comunale di Lipsia 1731 (21′ 20”). Ulrike Sonntag soprano, Elisabeth Graf contralto, Aldo Baldin tenore, Philippe Huttenlocher basso, Corale di Stoccarda, Orchestra da camera del Württemberg, direttore Helmuth Rilling. Cd Hänssler 

20.18 – 20.30

Richard Strauss 1864 – 1949

Tre canti d’Ofelia op. 67 n. 1 – 3 (7′ 42”). Elisabeth Schwarzkopf soprano, Geoffrey Parsons pianoforte. Cd EMI 

20.30 – 22.33

SERATA ALL’OPERA

Richard Strauss 1864 – 1949

Ariadne auf Naxos (118′ 12”)

Opera in un prologo e un atto di Hugo von Hofmannsthal 

Primadonna – Arianna: Jessye Norman

Il Compositore: Julia Varady

Zerbinetta: Edita Gruberova

Tenore – Bacco: Paul Frey

Il maestro di musica: Dietrich Fischer-Dieskau

Il maggiordomo: Rudolf Asmus

Un ufficiale: Wolfgang Millgramm

Il maestro di danza: Martin Finke

Un parrucchiere: Egbert Junghanns

Un lacché: Rolf Wollrad

Arlecchino: Olaf Bär

Scaramuccio: Martin Finke

Truffaldino: Gerd Wolf

Brighella: Andreas Conrad

Najade: Eva Lind

Dryade: Marianne Rørholm

Echo: Julie Kaufmann

Orchestra del Gewandhaus di Lipsia, direttore Kurt Masur

Registrazione del 1988

Cd Decca 

22.34 – 23.21

MOZART PER DUE PIANOFORTI

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Concerto in mi bemolle maggiore K. 365 per due pianoforti e orchestra (24′ 32”). Alfred Brendel e Walter Klien, pianoforti. Orchestra dell’Opera di Stato di Vienna, direttore Paul Angerer. Cd Tuxedo 

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Sonata in re maggiore K. 448 per due pianoforti (21′ 42”). Alfred Brendel e Walter Klien, pianoforti. Orchestra dell’Opera di Stato di Vienna, direttore Paul Angerer. Cd Tuxedo 

23.22 – 24

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sonata per violino e pianoforte in la maggiore op. 47 «A Kreutzer» (37′ 14”). Itzhak Perlman, violino, Vladimir Ashkenazy pianoforte. Cd Decca

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy