News

venerdì 10 dicembre

6 – 6.35

George Szell suona schubert

Franz Schubert 1797 – 1828

Quintetto con pianoforte «La trota» (34′ 29”). George Szell pianoforte, membri del Quartetto di Budapest, Georges E. Moleux contrabbasso. Cd Bridge

6.36 – 7.11

Jordi Savall esegue bach

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Concerto brandeburghese n. 1 fa maggiore, BWV 1046 (21′ 09”). Le concert des Nations, direttore Jordi Savall. Cd AliaVox

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750

Concerto n. 2 in fa maggiore, BWV 1047 (12′ 31”). Le concert des Nations, direttore Jordi Savall. Cd AliaVox

7.12 – 8.28

BERNSTEIN DIRIGE ČAJKOVSKIJ

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 «Patetica» (58′ 30”). New York Philharmonic, direttore Leonard Bernstein. Cd Deutsche Grammophon

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Capriccio italiano, op. 45 (16′ 01”). Israel Philharmonic Orchestra, direttore Leonard Bernstein. Cd Deutsche Grammophon

8.29 – 9

Joseph Martin Kraus 1756 – 1792

Sonata per violino e pianoforte in do maggiore (25′ 24”). Walter Schwede violino, Jacques Després pianoforte. Cd Naxos

9 – 10.25

ALMANACCO

a cura di Claudio Martini

Il Quintetto per archi in do minore op. 104 di Ludwig van Beethoven ebbe la sua anteprima il 10 dicembre 1818. Si trattava in realtà di un arrangiamento del giovanile Trio per pianoforte ed archi op. 1 n. 3, dedicato nel 1795 al Principe Karl Lichnowsky. Sembra che già Franz Joseph Haydn avesse raccomandato a Beethoven di trasformare il Trio, ritenuto troppo audace per i gusti del pubblico viennese. Ma il lavoro invece divenne assai popolare, tanto che un giovane dilettante di nome Kaufmann invio al compositore un arrangiamento per quintetto d’archi. Beethoven ci lavorò introducendo vari miglioramenti, lasciando sulla nuova partitura il segno inconfondibile del suo genio.

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Quintetto per archi in do minore op. 104 (29′ 03”). Quartetto Lindsay, Louise Williams viola. Cd Dgg

Il 10 dicembre 1822 nasceva a Liegi César Franck, compositore, organista e didatta belga che fu nella seconda metà dell’Ottocento una delle figure più importanti della scena musicale francese. Dopo i primi studi nella sua città si trasferì a Parigi, dove fu allievo di Antonin Reicha. La sua influenza fu grandissima nel campo della musica strumentale. Egli mise a punto infatti quella forma ciclica (poi ereditata da Liszt ed altri) che, utilizzando il ritorno dei temi da un movimento all’altro e la loro sovrapposizione nel finale, tentò di assicurare la massima coesione alla struttura compositiva. Morì l’otto novembre 1890 per le complicazioni derivanti da un incidente stradale.

César Franck 1822 – 1890

Les Éolides, poema sinfonico (10′ 16”). Orchestra Nazionale del Belgio, direttore André Cluytens. Cd Emi Classics

César Franck 1822 – 1890

Variazioni sinfoniche, per pianoforte e orchestra (16′ 20”). Paul Crossley pianoforte, Wiener Philharmoniker, direttore Carlo Maria Giulini. Cd Emi Classics

In questo giorno del 1876 fu eseguita per la prima volta a Praga la Serenata per archi op. 22 di Antonín Dvořák. Il lavoro fu composto in sole due settimane nel maggio del 1875 e sembrava dovesse presto essere presentato al pubblico. In autunno cominciarono infatti i preparativi per un’anteprima a Vienna, sotto la direzione di Hans Richter, ma quel progetto non ebbe successo. Il primo esecutore fu in realtà Adolf Ceche. Con questa composizione Dvořák intendeva tornare agli ideali classici che l’avevano tanto coinvolto nella prima giovinezza, prendendo le distanze da certi influssi wagneriani che egli stesso aveva abbracciato e valorizzando invece il patrimonio popolare boemo.

Antonín Dvořák 1841 – 1904

Serenata per archi in mi maggiore op. 22 (27′ 07”). Solisti dell’Orchestra di Praga, direttore Václav Talich. Cd Supraphon

10.30 – 10.40 Notiziario culturale

10.40 – 11.40

Cronache Musicali

a cura di Luca Berni (replica)

11.41 – 12.01

LA MUSICA DI NICOLA VACCAJ

Nicola Vaccaj 1790 – 1848

L’onda (2′ 51”). Monica Carletti mezzosoprano, Marco Sollini pianoforte. Cd Concerto Classics

Nicola Vaccaj 1790 – 1848

Il bacio (3′ 51”). Monica Carletti mezzosoprano, Marco Sollini pianoforte. Cd Concerto Classics

Nicola Vaccaj 1790 – 1848

L’Ave Maria dei pellegrini (4′ 05”). Monica Carletti mezzosoprano, Marco Sollini pianoforte. Cd Concerto Classics

Nicola Vaccaj 1790 – 1848

Il cosacco del Volga (3′ 50”). Monica Carletti mezzosoprano, Marco Sollini pianoforte. Cd Concerto Classics

Nicola Vaccaj 1790 – 1848

Addio dorati sogni (3′ 28”). Monica Carletti mezzosoprano, Marco Sollini pianoforte. Cd Concerto Classics

12.02 – 12.30

12.02 – 12.30

Cesar Franck 1822 – 1890

Sonata per violino e pianoforte in la maggiore – trascrizione per violoncello (26′ 41”). Pierre Fournier violoncello, Jane Fonda pianoforte. Cd Dgg

12.30 – 12.40 Spazio informativo

12.40 – 13.43

Günter Wand dirige Ludwig van Beethoven

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 (26′ 57”). Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, direttore Günter Wand. Cd Hänssler Profil

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore, op. 60 (35′ 58”). Deutsches Symphonie-Orchester Berlin, direttore Günter Wand. Cd Hänssler Profil

13.44 – 14.17

Pierre Boulez dirige Stravinskij

Igor Stravinskij 1882 – 1971

Il re selle stelle – cantata per coro maschile e orchestra (5′ 35”). Coro della Cleveland Orchestra, Cleveland Orchestra, direttore Pierre Boulez. Cd Dgg

Igor Stravinskij 1882 – 1971

Histoire du Soldat – suite da concerto (26′ 54”). Solisti della Cleveland Orchestra, direttore Pierre Boulez. Cd Dgg

14.18 – 14.42

per due pianoforti

Emmanuel Chabrier 1841 – 1894

Trois Valses Romantiques per due pianoforti (14′ 39”). Marcelle Meyer, Francis Poulenc pianoforti. Cd Emi Classics

Darius Milhaud 1892 – 1974

Scaramouche per due pianoforti (8′ 33”). Marcelle Meyer e Darius Milhaud pianoforti. Cd Emi

14.43 – 15.25

trascrizione d’autore

Johannes Brahms  1833 – 1897

Quartetto n. 1 in sol minore per violino, viola violoncello e pianoforte, op. 25 – orchestrazione di Arnold Schönberg (42′ 25”). Berliner Philharmoniker, direttore Simon Rattle. Cd Emi

15.26 – 15.30

Frédéric Chopin 1810 – 1849

Mazurka n. 1 in fa diesis minore, op. 6 n. 1 (1′ 58”). Arthur Rubinstein pianoforte. Cd Rca Bmg

15.30 – 15.40 Notiziario culturale

15.40 – 16.34

Ingrid HaebLEr esegue HAydn E Mozart

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809

Concerto per pianoforte e archi in do maggiore, Hob.XVIII:11 (18′ 19”). Ingrid Haebler pianoforte, Orchestra da Camera Olandese, direttore Szymon Goldberg. Cd Brilliant

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Rondò per pianoforte e orchestra in la maggiore, K 386 (8′ 17”). Ingrid Haebler pianoforte, Orchestra da Camera Olandese, direttore Szymon Goldberg. Cd Brilliant

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Concerto per pianoforte e orchestra in la maggiore n. 12, K 414 (25′ 48”). Ingrid Haebler pianoforte, Orchestra da Camera Olandese, direttore Szymon Goldberg. Cd Brilliant

16.35 – 16.45

Gérard Souzay canta debussy

Claude Debussy 1862 – 1918

da Trois Ballades de François Villon: «Ballade que Villon feit à la requeste de sa mére pour prier Nostre Dame» (4′ 19”). Gérard Souzay baritono, Orchestra della Società dei Concerti del Conservatorio di Parigi, direttore Édouard Lindenberg. Cd Deutsche Grammophon

Claude Debussy 1862 – 1918

da Tre Chansons de France: «La grotte» (2′ 22”). Gérard Souzay baritono, Orchestra della Società dei Concerti del Conservatorio di Parigi, direttore Édouard Lindenberg. Cd Deutsche Grammophon

Claude Debussy 1862 – 1918

Mandoline, testo di Paul Verlaine (1′ 22”). Gérard Souzay baritono, Orchestra della Società dei Concerti del Conservatorio di Parigi, direttore Édouard Lindenberg. Cd Deutsche Grammophon

16.46 – 17

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Quartetto per archi in si bemolle maggiore (13′ 22”). Quartetto Borodin. Cd Teldec

17.01 – 17.19

Franz Schubert 1797 – 1828

Fantasia in fa minore, D 940 per due pianoforti (17′ 39”). Sviatoslav Richter e Benjamin Britten, pianoforti. Cd Decca

17.20 – 17.57

Musica sacra

Baldassarre Galuppi 1706 – 1785

Messa per San Marco (36′ 33”). Gemma Bertagnolli, Valentina Varriale soprani, Mary-Ellen Nesi contralto, Julien Behr tenore, Clemens Heidrich basso, Vocal Concert Dresden, Dresdner Instrumental-Concert, direttore Peter Kopp. Cd Berlin Classics

17.58 – 18.11

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791

Sonata per violino e pianoforte in sol maggiore, K 301 (12′ 29”). Raphael Drujan violino, George Szell pianoforte. Cd Sony

18.12 – 18.30

Richard Wagner 1813 – 1883

Eine Sonate für das Album von Frau M. W., WWV 85 (16′ 41”). Dario Bonuccelli pianoforte. Cd Dynamic

18.30 – 18.40 Spazio informativo

18.40 – 19.01

concerti armonici

Unico von Wassenaer 1692 – 1766

Concerto armonico n. 4 in sol maggiore (9′ 32”). Amsterdam Baroque Orchestra, direttore Ton Koopman. Cd Apex 0927-49571 – 2, trac 1/4.

Unico von Wassenaer 1692 – 1766

Concerto armonico n. 2 in si bemolle maggiore (10′ 07”). Amsterdam Baroque Orchestra, direttore Ton Koopman. Cd Apex

19.02 – 19.52

musica da camera

Toru Takemitsu 1930 – 1936

Distance de fée per violino e pianoforte (1951) (6′ 28”). Natascia Gazzana violino, Raffaella Gazzana pianoforte. Cd Ecm

Paul Hindemith 1895 – 1963

Sonata in mi per violino e pianoforte (9′ 28”). Duo Gazzana: Natascia Gazzana violino, Raffaella Gazzana pianoforte. Cd Ecm

Leos Janáček 1854 – 1928

Sonata per violino e pianoforte (16′ 07”). Natascia Gazzana violino, Raffaella Gazzana pianoforte. Cd Ecm

Valentin Silvestrov 1937

Cinque pezzi per violino e pianoforte (dedicati a Gidon Kremer) (2004) (15′ 06”). Duo Gazzana: Natascia Gazzana violino, Raffaella Gazzana pianoforte. Cd Ecm

19.53 – 20.30

Robert Schumann 1810 – 1856

Sinfonia n. 4 in do minore, op. 120 (31′ 25”). Berliner Philharmoniker, direttore Wilhelm Furtwängler. Cd Tahra

20.30 – 20.45

IL POEMA SACRO

Un canto al giorno dalla Commedia di Dante, nel settimo centenario dalla morte

Lettura di Ivano Marescotti

Introduzioni ai canti di Riccardo Bruscagli

Sound design di Massimo Piani

In collaborazione con Zanichelli editore

Dante Alighieri 1265 – 1321

Paradiso: Canto XII (14′). Introduzione al canto di Riccardo Bruscagli, lettura di Ivano Marescotti, Sound design Massimo Piani. Cd Edizioni Zanichelli

20.46 – 21.36

Wilhelm Backhaus suona Schubert

Franz Schubert 1797 – 1828

Moments Musicaux D 780 (22′ 51”). Wilhelm Backhaus pianoforte. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Improvviso in la bemolle maggiore, D 935 (4′ 27”). Wilhelm Backhaus pianoforte. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Improvviso in si bemolle maggiore, D 935 (9′ 56”). Wilhelm Backhaus pianoforte. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828

Valses nobles, D 969 (3′ 42”). Wilhelm Backhaus pianoforte. Cd Decca

Franz Schubert 1797 – 1828 – Franz Liszt 1811 – 1886

Soirée de Vienne n. 6 (7′ 01”). Wilhelm Backhaus pianoforte. Cd Decca

21.38 – 23.11

Leonard Bernstein dirige beethoven

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Sinfonia n. 7 in la maggiore, op. 92 (45′ 11”). Boston Symphony Orchestra, direttore Leonard Bernstein. Cd Deutsche Grammophon

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827

Quartetto n. 14 in do diesis minore, op. 131, versione per orchestra d’archi (46′). Wiener Philharmoniker, direttore Leonard Bernstein. Cd Deutsche Grammophon

23.12 – 23.25

Henk Badings 1907 – 1987

Symfonische Proloog (12′ 57”). Residentie Orchestra The Hague, direttore Ed Spanjaard. Cd Olympia

23.26 – 24

buonanotte

Johannes Brahms  1833 – 1897

Sestetto n. 2 per archi in sol maggiore, op. 36, arrangiamento per pianoforte a quattro mani (38′ 13”). Silke-Thora Matthies e Christian Köhn pianoforte. Cd Naxos

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy