News

venerdì 18 giugno

6 – 6.52

PER VIOLINO E PIANOFORTE

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sonata per violino e pianoforte n. 8 in sol maggiore, op. 30 n. 3 (17′ 09”)
Sonata per violino e pianoforte n. 9 in la maggiore, op. 47, «Kreutzer» (33′ 16”)
Willi Boskovsky, violino – Lili Kraus, pianoforte
Cd Erato

6.53 – 7.14

Franz Joseph Haydn 1732 – 1809
Trio per pianoforte violino, violoncello in mi bemolle maggiore, H.XV:22 (20′ 06”)
Beaux Arts Trio
Cd Decca

7.15 – 7.33

PAUL O’DETTE SUONA DOWLAND

John Dowland 1562 – 1626
A Fancy (3′ 26”)
Paul O’Dette, liuto
Cd Harmonia Mundi

Johann Daniel Mylius 1583 c – 1642
Pavana Dowlandi Angli (5′ 21”)
Paul O’Dette, liuto
Cd Harmonia Mundi

John Dowland 1562 – 1626
Doulands rounde battell galyarde (1′ 37”)
Paul O’Dette, liuto
Cd Harmonia Mundi

Maurice of Hesse – Kassel 1572 – 1632 – arrangiamento di John Dowland 1562 – 1626
Pavin (5′ 34”)
Paul O’Dette, liuto
Cd Harmonia Mundi

7.34 – 7.56

MOZART AL PIANOFORTE

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sonata per pianoforte in la maggiore K 331 (12′ 53”)
Wilhelm Backhaus, pianoforte
Cd Orfeo

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Sei variazioni per pianoforte sul tema «Salve tu Domine» dall’opera «I filosofi immaginari» di Giovanni Paisiello K 398 (8′ 45”)
Emil Gilels, pianoforte
Cd Orfeo

7.57 – 8.16

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Partita per clavicembalo n. 2 in do minore BWV 826 (18′ 21”)
Marcelle Meyer, pianoforte
Cd Emi

8.17 – 8.43

Robert Schumann 1810 – 1856
Concerto per violoncello e orchestra in la minore, op. 129 (25′ 25”)
David Geringas, violoncello – London Symphony Orchestra, direttore Lawrence Foster
Cd Sony

8.44 – 9

Georg Friedrich Händel 1685 – 1759
Concerto grosso in sol maggiore op. 6 n. 1 (11′ 46”)
Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

In questo giorno del 1677 nasceva a Modena il violoncellista e compositore Antonio Maria Bononcini, fratello minore del più celebre Giovanni. Studiò assieme al fratello con Giovanni Paolo Colonna a Bologna e iniziò a comporre Sonate per violoncello, genere fino ad allora coltivato solo da Domenico Gabrielli. Nel 1696 entrò nella Congregazione di Santa Cecilia a Roma e intorno al 1700 giunse a Vienna dove, insieme a Giovanni, entrò nell’Orchestra della Corte Imperiale. Nel 1705 divenne Kapellmeister del futuro Carlo VI e compose vari lavori per la Corte asburgica. Tornò nel 1713 a Modena, ove concluse la carriera al servizio del duca Rinaldo d’Este. Qui morì nel luglio 1726.

Antonio Maria Bononcini 1677 – 1726
Vorrei pupille belle, cantata per soprano, due violini e basso continuo (15′ 30”)
Radu Marian, sopranista – Ars Antiqua Austria, direttore Gunar Letzbor
Cd Arcana

Antonio Maria Bononcini 1677 – 1726
da Rosiclea in Dania: «Lasciami un sol momento» (6′ 18”)
Roberta Invernizzi, soprano – Ensemble I Turchini, direttore Antonio Florio
Cd Glossa

Antonio Maria Bononcini 1677 – 1726
da La decollazione di San Giovanni Battista, oratorio a 5 con Istrumenti: «Bacio l’ombre e le catene» (6′ 01”)
Philippe Jaroussky, controtenore – Ensemble Artaserse
Cd Erato

Esattamente duecento anni fa andava in scena per la prima volta, al Konzerthaus di Berlino, il Singspiel in tre atti Der Freischütz, composto da Carl Maria von Weber su libretto di Johann Friedrich Kind. L’idea di mettere in musica la novella era presente già nel 1810 ma venne ripresa nel 1817, quando il musicista era direttore dell’Opera di Dresda. Der Freischütz fu accolto con grandissimo successo. Era la prima importante opera del romanticismo tedesco, il cui immaginario era stimolato dai personaggi eroici, dal profondo senso della natura, dall’aspetto soprannaturale e misterioso. Era il modello esemplare di opera nazionale tedesca, in contrapposizione a quella italiana allora dominante.

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
da Der Freischütz: Ouverture (9′ 43”)
Staatskapelle Dresden, direttore Carlos Kleiber
Cd Dgg

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
da Der Freischütz: «Durch die Wälder, durch die Auen» (5′ 55”)
Jonas Kaufmann, tenore – Orchestra Filarmonica di Praga, direttore Marco Armiliato
Cd Decca

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
da Der Freischütz: «Wie nahte mir der Schlummer… Leise leise, fromme Weise» (8′ 23”)
Gundula Janowitz, soprano – Staatskapelle Dresden, direttore Carlos Kleiber
Cd Dgg

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
da Der Freischütz: «Und ob die Wolke sie verhülle» (6′ 12”)
Elisabeth Grümmer, soprano – Orchestra Sinfonica della Radio di Colonia, direttore Erich Kleiber
Cd Koch Schwann

Carl Maria von Weber 1786 – 1826
da Der Freischütz: «Was gleicht wohl auf Erden» (2′ 31”)
Coro della Radio di Lipsia – Staatskapelle Dresden, direttore Carlos Kleiber
Cd Dgg

Il 18 giugno 1929 a Parigi fu eseguito per la prima volta Aubade, Concerto coreografico per pianoforte e orchestra da camera di Francis Poulenc. Con questo lavoro, inizialmente concepito come balletto, l’autore ribadiva le sue scelte neoclassiche. Il titolo del brano rievoca quelle composizioni vocali o strumentali che, nel secolo XV, venivano eseguite all’alba. Il lavoro, basato su un soggetto di Cocteau, narra di Diana che, sorpresa al bagno da Atteone, lo punisce tramutandolo in cervo e facendolo inseguire nel bosco dalle sue compagne mutate in cani. Il pianoforte non assume mai una caratterizzazione virtuosistica, ma intreccia un vivace gioco dialettico con gli altri strumenti.

Francis Poulenc 1899 – 1963
Aubade (20′ 14”)
Gabriel Tacchino, pianoforte – Ensemble dei Solisti dell’Orchestre de la Société des Concerts du Conservatoire, direttore Georges Prêtre
Cd Emi

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

LUCE DI TAGLIO
Rubrica di attualità teatrali a cura di Rodolfo Sacchettini (replica)

11.41 – 12.20

CONCERTO DI ANNA CATERINA ANTONACCI

Barbara Strozzi 1619 c – 1677
da Diporti di Euterpe, op. 7: «Lagrime mie, a che vi trattenete» (8′ 08”)
Anna Caterina Antonacci, soprano – Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

Claudio Monteverdi 1577 – 1643
da L’Orfeo: «Vi ricorda o boschi ombrosi» (1′ 58”)
Anna Caterina Antonacci, soprano – Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

Henry Purcell 1659 – 1695
da Dido and Aeneas: «Thy hand, Belinda… When I am laid in earth» (3′ 51”)
Anna Caterina Antonacci, soprano – Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

Claudio Monteverdi 1577 – 1643
Combattimento di Tancredi e Clorinda (18′ 54”)
Anna Caterina Antonacci, soprano – Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

Georg Friedrich Haendel 1685 – 1759
da Rinaldo: «Lascia ch’io pianga» (4′ 36”)
Anna Caterina Antonacci, soprano – Accademia degli Astrusi, direttore Federico Ferri
Cd Concerto Classics

12.21 – 12.30

Robert Schumann 1810 – 1856
Variazioni su un tema di Clara Wieck, op. 14 (7′ 32”)
Vladimir Horowitz, pianoforte
Cd Bmg-Sony

12.30 – 12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.42

LUDWIG VAN BEETHOVEN: LE SONATE PER VIOLINO E PIANOFORTE OP. 30

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sonata per violino e pianoforte n. 6 in la maggiore, op. 30 n. 1 (20′ 13”)
Sonata per violino e pianoforte n. 7 in do minore, op. 30 n. 2 (23′ 55”)
Sonata per violino e pianoforte n. 8 in sol maggiore, op. 30 n. 3 (16′ 12”)
Zino Francescatti, violino – Robert Casadesus, pianoforte
Cd Sony

13.43 – 13.56

Giacomo Puccini 1858 – 1924
da Gianni Schicchi: «O mio babbino caro»
da La bohème: «Sì. Mi chiamano Mimi» e «Donde lieta uscì» (8′ 20”)
Maria Callas, soprano – Philharmonia Orchestra, direttore Tullio Serafin
Cd Emi

13.57 – 14.44

OMAGGIO A SCRIABIN

Alexander Scriabin 1872 – 1915
Le Poème de l’extase (18′ 33”)
London Philharmonic Orchestra, direttore Lorin Maazel
Cd Decca

Alexander Scriabin 1872 – 1915
Concerto per pianoforte e orchestra (27′ 22”)
Vladimir Ashkenazy, pianoforte – London Philharmonic Orchestra, direttore Lorin Maazel
Cd Decca

14.45 – 15.21

CARLOS KLEIBER DIRIGE BEETHOVEN

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 7 in la maggiore, op. 92 (35′ 59”)
Bayerisches Staatsorchester, direttore Carlos Kleiber
Cd Orfeo

15.22 – 15.30

Franz Liszt 1811 – 1886
Polonaise n. 2 in mi maggiore (8′ 49”)
Peter Katin, pianoforte
Cd Olympia 

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.19

MUSICA SACRA

Antonio Vivaldi 1687 – 1741
Stabat Mater per contralto e archi RV 621 (18′ 56”)
James Bowman, contralto – Academy of Ancient Music, direttore Christopher Hogwood
Cd Oiseau Lyre

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Cantata BWV 138: Warum betrübst du dich, mein Herz (19′ 13”)
Arléen Auger, soprano – Ria Bollen, contralto – Aldo Baldin, tenore – Philippe Huttenlocher, basso – Gächinger Kantorei Stuttgart – Bach Collegium Stuttgart, direttore Helmuth Rilling
Cd Master Music

16.20 – 17.29

OMAGGIO A CARLO MARIA GIULINI

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 7 in la maggiore, op. 92 (40′ 22”)
Chicago Symphony Orchestra, direttore Carlo Maria Giulini
Cd Emi

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Sinfonia n. 8 in fa maggiore, op. 93 (27′ 24”)
London Symphony Orchestra, direttore Carlo Maria Giulini
Cd Emi

17.30 – 18.04

PER FLAUTO E ARCHI

Giuseppe Tartini 1692 – 1770
Concerto in sol maggiore per flauto e archi (Gimo 293) (18′ 07”)
Concerto in re maggiore per flauto e archi (Gimo 291) (14′ 10”)
Massimo Mercelli, flauto – I Solisti dell’Ensemble Respighi
Cd Tactus

18.05 – 18.30

Béla Bartók 1881 – 1945
Quartetto per archi n. 2 in la minore, op. 17 (24′ 56”)
Quartetto Alban Berg
Cd Emi

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.10

LA TOSCANA DELLE CULTURE
a cura della redazione di Rete Toscana Classica (replica)

19.11 – 19.37

CANZONI

Ernesto De Curtis 1875 – 1937
Voce ‘e notte (4′ 24”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

Cesare Cesarini
Firenze sogna (5′ 03”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

Ernesto Tagliaferri 1889 – 1937
Nun me scetà (4′ 08”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

Ernesto De Curtis 1875 – 1937
Tu, ca nun chiagne! (2′ 39”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

Renato Brogi 1873 – 1924
Visione veneziana (3′ 53”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

Luigi Denza 1846 – 1922
Funiculì, funiculà (2′ 39”)
Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro diretti da Dino di Stefano
Cd Decca

19.38 – 20.18

MUSICA DI SCENA

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893

Amleto, musica di scena, op. 67a – selezione (39′ 45”)
Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione di Stato Sovietica, direttore Alexander Gauk
Cd Brilliant

20.19 – 20.30

Willem Pijper 1894 – 1947
Sei epigrammi sinfonici (1928) (6′ 37”)
Royal Concertgebouw Orchestra, direttore Bernard Haitink
Cd Rco Live

20.30 – 22.17

MUSICA DA CAMERA AL MUSEO PUSKIN DI MOSCA

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Sonata per violoncello e pianoforte in sol minore, op. 65 (29′ 45”)
dalla Sonata per violoncello e pianoforte in sol minore, op. 65: Largo – Finale: allegro (9′ 24”)
Natalia Gutman, violoncello – Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Melodya

Robert Schumann 1810 – 1856
Märchenbilder per viola a pianoforte, op. 113 (15′ 47”)
Yuri Bashmet, viola – Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Melodya

Franz Schubert 1797 – 1828
Sonata per violino e pianoforte in la maggiore D 574 (24′ 17”)
Oleg Kagan, violino – Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Melodya

Frédéric Chopin 1810 – 1849
Polonaise – fantasia in la bemolle maggiore, op. 61 (13′ 21”)
Ballata n. 4 in fa minore op. 52 (11′ 34”)
Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Melodya

22.18 – 22.37

HILDE GUEDEN CANTA CANZONI VIENNESI

Kunst und Natur (2′ 48”) – Ich und der Mond (2′ 04”) – Wien, Weib, Wein (2′ 15”) – S’Herz von an echten Weana (36”) – Vogerl, flieg’ in’ d’ Welt hinaus (1′ 37”) – Wie sich der Wiener den Himmel vorstellt (1′ 22”) – Wiener – Wald (2′ 09”) – Herrgott, wie schön bist du Wien (1′ 55”)
Hilde Gueden, soprano – Orchestra diretta da Kurt Adler
Cd Decca

22.38 – 23.27

WIENER SCHUBERT TRIO DIRIGE SERGEJ RACHMANINOV

Sergej Rachmaninov 1873 – 1943
Trio Élégiaque n. 2 in re minore per violino, violoncello e pianoforte, op. 9 (48′ 22”)
Wiener Schubert Trio
Cd Nimbus Alliance

23.28 – 23.33

Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Arioso, trascrizione per orchestra di Eugene Ormandy, BWV 565 (4′ 37”)
The Philadelphia Orchestra, direttore Eugene Ormandy
Cd Sony Bmg

23.34 – 23.54

Benjamin Britten 1913 – 1976
Folksongs Arrangments: The Salley Gardens – Little Sir Williams – Oliver Cromwell – The Ash Grove – The Bonny Earl o’ Moray – Heigh ho, heigh hi! – Sweet Polly Oliver – There’s none to soothe (19′ 50”)
Peter Pears, tenore – Benjamin Britten, pianoforte
Cd Emi

23.55 – 24

BUONANOTTE

Alphons Diepenbrock 1862 – 1921
Ecoutez la chanson bien douce, testo di Paul Verlaine (5′ 09”)
Renée Defraiteur, soprano – Orchestra della Radio Olandese, direttore Maurits van der Berg
Cd Etcetera

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy