News

venerdì 4 giugno

6 – 7.36

CARLO MARIA GIULINI DIRIGE BRAHMS E CIAJKOVSKIJ

Johannes Brahms 1833 – 1897
Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 73 (48′ 48”)
Los Angeles Philharmonic, direttore Carlo Maria Giulini
Cd Dgg

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 «Patetica» (46′ 40”)
Los Angeles Philharmonic, direttore Carlo Maria Giulini
Cd Dgg

7.37 – 7.59

Leonard Bernstein 1918 – 1990
Danze sinfoniche da West Side Story (21′ 36”)
San Francisco Symphony Orchestra, direttore Seiji Ozawa
Cd Decca

8 – 8.28

PER PIANOFORTE E ORCHESTRA

Samuel Barber 1910 – 1981
Concerto per pianoforte e orchestra op. 38 (27′ 01”)
Giampaolo Nuti, pianoforte – Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, direttore Daniel Kawka
Cd Stradivarius

8.29 – 8.42

Francis Poulenc 1899 – 1963
Trio per pianoforte, oboe e fagotto (12′ 52”)
Francis Poulenc, pianoforte – Pierre Pierlot, oboe – Maurice Allard, fagotto
Cd Accord

8.43 – 9

Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
da Tafelmusik – prima parte: Quartetto in sol maggiore (12′ 31”)
Musica Antiqua Köln, direttore Reinhard Goebel
Cd Archiv

9 – 10.25

ALMANACCO
a cura di Claudio Martini

Il 4 giugno 1608 venne rappresentato per la prima volta a Mantova Il ballo delle ingrate di Claudio Monteverdi, nel quadro delle feste per le nozze di Francesco Gonzaga e Margherita di Savoia. Per l’occasione il compositore scrisse anche l’opera Arianna e la musica per il prologo della commedia L’Idropico di Battista Guarini. Il ballo delle ingrate è un balletto semi – drammatico che mette in musica un libretto di Ottavio Rinuccini. Il testo descrive Venere e Cupido che si lamentano con Plutone, re dell’oltretomba, del fatto che le frecce dell’arco di Cupido non abbiamo effetto sulle giovani ragazze di Mantova, definite appunto ingrate.

Claudio Monteverdi 1567 – 1643
Il balle delle ingrate (36′ 09”)
Amore: Francesca Russo Ermolli – Venere: Rosa Dominguez – Plutone: Daniele Carnovich – Una ingrata: Elisa Franzetti – Ombre d’Inferno: Alessandro Carmignani, Gianluca Ferrarini, Paolo Fanciullacci, Roberto Abbondanza
Il Concerto Italiano, direttore Rinaldo Alessandrini
Cd Opus 111

In questo giorno del 1914 fu presentato al Norfolk Music Festival nel Connecticut il poema sinfonico Le Oceanidi di Jean Sibelius. Lo stesso autore diresse l’evento, su un podio decorato con i colori nazionali finlandesi e americani. Il brano evoca la figura delle Ninfe che, nella mitologia greca, abitavano il Mar Mediterraneo e raffigura i loro giochi d’acqua insieme alla maestosità dell’Oceano. Pubblico e critica lodarono molto la composizione, giudicata come “la più bella evocazione del mare mai prodotta in musica”. Il poema, in un solo movimento, si articola in tre fasi: la descrizione del placido oceano, l’avvicinarsi della tempesta ed il fragoroso culmine dell’impatto delle onde.

Jean Sibelius 1865 – 1957
Le Oceanidi, poema sinfonico op. 73 (8′ 27”)
Orchestra Filarmonica di Helsinki, direttore Paavo Berglund
Cd Emi Classics

Nasceva a New York in questo giorno del 1917 il baritono statunitense Robert Merrill. Figlio di immigrati polacchi, decise di intraprendere gli studi artistici dopo aver ascoltato Richard Bonelli ne Il trovatore. Debuttò nel 1944 a Newark in Aida e l’anno successivo al Metropolitan ne La traviata. Con la NBC Symphony Orchestra diretta da Toscanini interpretò La traviata e Un ballo di maschera, opere trasmesse dalla radio e poi riversate su disco. La sua fama aumentò grazie ai duetti discografici con Jussi Björling e all’incisione di opere complete per la RCA. Restò legato per oltre 25 anni al Metropolitan per il quale si esibì in quasi 800 recite. Morì nell’ottobre 2004.

Gioachino Rossini 1782 – 1868
da Il barbiere di Siviglia: «Largo al factotum» (4′ 55”)
Robert Merrill, baritono – Orchestra dell’Opera del Metropolitan, direttore Erich Leinsdorf
Cd Rca

Gaetano Donizetti 1797 – 1848
da Lucia di Lammermoor: «Cruda, funesta smania… La pietade in suo favore» (8′ 07”)
Robert Merrill, baritono – Rinaldo Pelizzoni, tenore – Cesare Siepi, basso – Orchestra e Coro dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma, direttore John Pritchard
Cd Decca

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da Un ballo in maschera: «Alzati, là tuo figlio a te concedo riveder… Eri tu che macchiavi quell’anima» (5′ 26”)
Robert Merrill, baritono – Orchestra dell’Opera Italiana della Rca, direttore Erich Leinsdorf
Cd Rca Red Seal

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da La forza del destino: «Morir! Tremenda cosa!… Urna fatale del mio destino» (7′ 17”)
Robert Merrill, baritono – New Symphony Orchestra of London, direttore Edward Downes
Cd Decca

Giacomo Puccini 1858 – 1924
da Bohème: «Mimì?!… Speravo di trovarvi qui… Mimì è una civetta… Mimì è tanto malata» (11′ 16”)
Robert Merrill, baritono – Victoria de los Angeles, soprano – Jussi Björling, tenore – Rca Victor Orchestra, direttore Sir Thomas Beecham
Cd Emi Classics

10.30 – 10.40

Notiziario culturale

10.40 – 11.40

LUCE DI TAGLIO
Rubrica di attualità teatrali a cura di Rodolfo Sacchettini (replica)

11.41 – 12.14

LA MUSICA DI JOSQUIN TRASCRITTA PER LIUTO

Josquin Desprez 1450 – 1521
Adieu mes amours – intavolatura di Francesco Spinacino attivo nel 1507 (3′ 36”)
In pace in idipsum – intavolatura di Francesco Spinacino attivo nel 1507 (3′ 43”)
Salve Regina – intavolatura di Melchiorre De Barberiis attivo intorno al 1545 (6′ 08”)
Circumdederunt me – intavolatura di Simon Gintzler attivo circa 1547 (4′ 50”)
Tribulatio et angustia (3′ 58”)
Michele Cinquina, liuto rinascimentale
Cd Concerto Classics

Josquin Desprez 1450 – 1521
Stabat Mater – intavolatura di Pierre Phalèse 1510 c – 1576 c. (8′ 45”)
Michele Cinquina e Francesca Cassinari, liuto rinascimentale
Cd Concerto Classics

12.15 – 12.30

Franz Schubert 1797 – 1828
Im Abendrot, D 799Nacht und Träume, D 827Die Sterne. D 939Wanderers Nachtlied, D 768 (13′ 13”)
Ernst Haefliger, tenore – Jörg Ewald Dähler, fortepiano
Cd Claves

12.30 – 12.40

Spazio informativo

12.40 – 13.40

I LIEDER DI SCHUMANN

Robert Schumann 1810 – 1856
Frauenliebe und leben, op. 42 (23′ 22”)
Edith Mathis, soprano – Christoph Eschenbach, pianoforte
Cd Dgg

Robert Schumann 1810 – 1856
Der Schatzgräber (2′ 39”)
Frühlingsfahrt (2′ 48”)
Abends am Strand (3′ 07”)
Dichterliebe op. 48 (28′ 32”)
Dietrich Fischer-Dieskau, baritono – Christoph Eschenbach, pianoforte
Cd Dgg

13.41 – 14.10

OTTO PICCOLI PRELUDI E FUGHE

attr. Johann Sebastian Bach 1685 – 1750
Preludio e fuga in do maggiore BWV 553 (3′ 54”)
Preludio e fuga in re minore BWV 554 (3′ 02”)
Preludio e fuga in mi minore BWV 555 (3′ 17”)
Preludio e fuga in fa maggiore BWV 556 (2′ 40”)
Preludio e fuga in sol maggiore BWV 557 (3′ 04”)
Preludio e fuga in sol minore BWV 558 (3′ 55”)
Preludio e fuga in la minore BWV 559 (2′ 50”)
Preludio e fuga in si maggiore BWV 560 (2′ 59”)
Bernard Foccroulle, organo
Cd Ricercar

14.11 – 14.45

Igor Stravinskij 1882 – 1971
Pétrouchka, scene burlesche in quattro quadri (34′ 44”)
Julius Katchen, pianoforte – Orchestra del Conservatorio di Parigi, direttore Pierre Monteux
Cd Decca

14.46 – 15.21

Piotr Ilijč Čajkovskij 1840 – 1893
Concerto in re maggiore op. 35 per violino e orchestra (34′ 10”)
Viktoria Mullova, violino – Boston Symphony Orchestra, direttore Seiji Ozawa
Cd Dgg

15.22 – 15.30

Giuseppe Verdi 1813 – 1901
da La forza del destino: «La vita è inferno all’infelice» (6′ 23”)
Beniamino Gigli, tenore
Cd Frequenz

15.30 – 15.40

Notiziario culturale

15.40 – 16.51

ANTOLOGIA

Richard Wagner 1813 – 1883
Fantasia in fa diesis minore, op. 3, WWV 22 (28′ 31”)
Pier Paolo Vincenzi, pianoforte
Cd Brilliant

Arnold Schönberg 1874 – 1951
Sinfonia da camera in mi maggiore op. 9 n. 1, per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (22′ 12”).
Andras Adorjan, flauto – Eduard Brunner, clarinetto – Dmitry Sitkovetzky, violino – David Geringas, violoncello – Gerhard Oppitz, pianoforte
Cd Tudor

Béla Bartók 1881 – 1945
Contrasts per clarinetto, violino e pianoforte (18′ 39”)
Paul Blöcher, clarinetto – Tibor Varga, violino – Géza Anda, pianoforte
Cd Audite

16.52 – 17.26

KIRSTEN FLAGSTAD CANTA BRAHMS

Johannes Brahms 1833 – 1897
Vier ernste Gesänge (18′)
Alte Liebe, op. 72 n. 1 (3′ 49”)
Bei dir sind meine Gedanken, op. 95 n. 2 (2′)
Wir wandelten, op. 96 n. 2 (4′ 05”)
Dein blaues Auge, op. 59 n. 8 (2′ 27”)
Kirsten Flagstad, soprano – Edwin McArthur, pianoforte
Cd Decca

17.27 – 17.41

INTERMEZZO

Eduard Strauss 1835 – 1916
A vapore, polka veloce, op. 70 (2′ 25”)
Wiener Philharmoniker, direttore Zubin Mehta
Cd Sony Classical

Hans Christian Lumbye 1810 – 1874
Champagner – Galopp (2′ 24”)
Wiener Philharmoniker, direttore Zubin Mehta
Cd Sony Classical

Johann Strauss II 1825 – 1899
Studenten – Polka, op. 263 (4′ 03”)
Wiener Philharmoniker, direttore Zubin Mehta
Cd Sony Classical

Johann Strauss I 1804 – 1849
Marcia della libertà, op. 226 (2′ 54”)
Wiener Philharmoniker, direttore Zubin Mehta
Cd Sony Classical

17.42 – 18.07

Georg Philipp Telemann 1681 – 1767
Ouverture in do maggiore «Hamburger Ebb’ und Fluth» (24′ 06”)
Musica Antiqua Köln, direttore Reinhard Goebel
Cd Archiv

18.08 – 18.14

Krzysztof Penderecki 1933
Miniatures per violino e pianoforte (5′ 01”)
Gabriel Banat, violino – Ilana Vered, pianoforte
Cd Vox

18.15 – 18.30

Georg Friedrich Händel 1685 – 1759
Suite n. 9 in sol minore (13′ 45”)
Sviatoslav Richter, pianoforte
Cd Warner Classics

18.30 – 18.40

Spazio informativo

18.40 – 19.10

TRAME CULTURALI
notizie dal Palazzo della Musica a cura di Andrea Nanni (replica)
in collaborazione con Camerata Strumentale «Città di Prato» e Scuola comunale di musica «Giuseppe Verdi»

19.11 – 20

MUSICA SACRA

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Requiem K 626 (48′)
Genia Kühmeier, soprano – Bernarda Fink, contralto – Mark Padmore, tenore – Gerald Finley, basso
Coro della Radio Olandese, Royal Concertgebouw Orchestra, direttore Mariss Jansons
Cd Rco Live

20.01 – 20.30

ANTOLOGIA

Johann Kaspar Kerll 1627 – 1693
Plaudentes Virgini, per quattro voci e basso continuo (3′ 37”)
Ensemble Prihsna, direttore e organo Christoph Hammer
Cd Orf

Johann Cristoph Pez 1664 – 1716
Sonata decima seconda in mi maggiore per due violini, viola da gamba e basso continuo (6′ 40”)
Ensemble Prihsna, direttore e organo Christoph Hammer
Cd Orf

Ercole Bernabei 1622 – 1687
Ad Dominum cum tribulare (3′ 57”)
Ensemble Prihsna, direttore e organo Christoph Hammer
Cd Orf

Rupert Ignaz Mayr 1646 – 1712
Triosonate in re maggiore per due violini e basso continuo (9′ 29”)
Veronika Skuplik e Rüdiger Lotter, violino – Christoph Hammer, organo
Cd Orf

20.30 – 21.19

MUSICA DA CAMERA

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Quintetto per archi in do maggiore K 515 (34′ 25”)
Quartetto Takács – Gyorgy Pauk, seconda viola
Cd Decca

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Adagio e fuga in do minore K 546 (8′ 12”)
Quartetto Takács
Cd Decca

Wolfgang Amadeus Mozart 1756 – 1791
Quintetto per archi in sol minore K 516 (34′ 14”)
Quartetto Takács – Gyorgy Pauk, seconda viola
Cd Decca

21.20 – 22.05

CIRO LONGOBARDI SUONA OLIVIER MESSIAEN

Olivier Messiaen 1908 – 1992
da Catalogue d’oiseaux: Livre I: Le Chocard des alpes – Le Loriot – Le Merle bleu (29′ 10”)
Ciro Longobardi, pianoforte
Cd Piano Classics

Olivier Messiaen 1908 – 1992
da Catalogue d’oiseaux: Livre II: Le Traquet stapazin (14′ 07”)
Ciro Longobardi, pianoforte
Cd Piano Classics

22.06 – 23.09

CONCERTO DI EMMY VERHEY E YOURI EGOROV

Franz Schubert 1797 – 1828
Sonata per violino e pianoforte in la maggiore D 574 (19′ 39”)
Emmy Verhey, violino – Youri Egorov, pianoforte
Cd Aurophon

Johannes Brahms 1833 – 1897
Sonata per violino e pianoforte n. 3 en re minore, op. 108 (21′ 40”)
Emmy Verhey, violino – Youri Egorov, pianoforte
Cd Aurophon

Béla Bartók 1881 – 1945
Sonata per violino e pianoforte n. 2, op. 21 (20′ 34”)
Emmy Verhey, violino – Youri Egorov, pianoforte
Cd Aurophon

23.10 – 23.22

Claude Debussy 1862 – 1918
Berceuse héroïque – Pour rendre Hommage à S.M. le roi Albert 1er de Belgique et à ses soldats (4′ 35”)
Tanguy de Willencourt, pianoforte
Cd Harmonia Mundi

Claude Debussy 1862 – 1918
Page d’albumPour l’Oeuvre du «Vêtement du Blessé» (54”)
Tanguy de Willencourt, pianoforte
Cd Harmonia Mundi

Claude Debussy 1862 – 1918
Élégie (2′ 23”)
Tanguy de Willencourt, pianoforte
Cd Harmonia Mundi

Claude Debussy 1862 – 1918
Les soirs illuminées par l’ ardeur du charbon (2′ 16”)
Tanguy de Willencourt, pianoforte
Cd Harmonia Mundi

23.23 – 24

BUONANOTTE

Ludwig van Beethoven 1770 – 1827
Quartetto n. 12 in mi bemolle maggiore, op. 127 (37′ 39”)
Quartetto Borodin
Cd Chandos

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy