Novità in compact

Rubrica quindicinale dedicata alle nuove uscite discografiche con critiche e approfondimenti.

a cura di Francesco Ermini Polacci,

in onda il primo e terzo giovedì del mese alle 15.40 e in replica il martedì successivo alle 10.40

Puntate

Questa puntata presenta rarità di Giacomo Puccini e di Biagio Pesciolini.

L’etichetta Da Vinci Classics riunisce in due cd tutte le composizioni originali per organo di Giacomo Puccini. Sono 57 brani, probabilmente composti fra il 1870 e 1880, che Paolo Bottini interpreta su organi storici per un insolito omaggio a Puccini nel centenario della scomparsa.

Alla musica sacra di Biagio Pesciolini, importante musicista pratese del Rinascimento, è dedicato un cd Tactus che ha per interpreti il gruppo Tuscae Voces e l’ensemble strumentale La Pifaresca diretti da Elia Orlando.


La violinista Francesca Dego rende omaggio a Ferruccio Busoni in occasione dei cento anni dalla morte del compositore. L’album pubblicato da Chandos propone il Concerto per violino op. 35a di Busoni in un inedito abbinamento con il Concerto per violino op. 77 di Brahms. La Bbc Symphony Orchestra è diretta da Dalia Stesevska. È la stessa Dego a illustrare questa sua recente registrazione.

 


La musica francese, dal Seicento di Jean-Baptiste Lully all’Ottocento di César Franck, è la protagonista di questa puntata.

In apertura presentiamo una nuova incisione di Atys di Lully, tre cd su etichetta Château de Versailles Spectacles. Un gioiello del teatro musicale di Lully e che da quasi quarant’anni appassiona Christophe Rousset, qui al clavicembalo e a dirigere i suoi musicisti de Les Talens Lyriques, il Chœur de Chambre de Namur e un cast che include i nomi di Reinoud Van Mechelen, Marie Lys, Ambroisine Bré, Philippe Estèphe.

Alla Francia del pieno Ottocento sono invece dedicati i due cd Harmonia Mundi, dove il Trio Wanderer esplora il mondo della musica da camera di Franck, dal giovanile Trio n. 1 al noto Quintetto, capolavoro che coinvolge anche Catherine Montier al violino alla viola di Christophe Gaugué. Ma la registrazione offre anche l’opportunità di scoprire il fascino commovente del più raro Quintetto op. 42 di Louis Vierne, allievo di Franck.


x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy

Ascolta la Radio in Streaming