Partiture d’Europa

Rubrica mensile dedicata alle città della musica, ovvero quelle città che hanno contribuito, con la loro storia e le loro tradizioni, allo sviluppo e allevoluzione della musica classica in Europa.

Al microfono Laura Guarnieri.

a cura di Claudio Martini,

in onda il primo sabato del mese alle 15.40 e in replica il lunedì successivo alle 10.40

Puntate

Brno

Brno è stata una città molto rilevante nel tessuto economico del Settecento per le sue fabbriche tessili (detta anche la Manchester morava) e per i giacimenti carboniferi. La sua vita musicale inizia con la tradizione medievale. In città sono conservate raccolte a stampa di composizioni polifoniche delle scuole fiamminghe, romane e veneziane. Vivace fu anche l’epoca barocca e classica, grazie al ruolo duraturo delle scuole e cappelle musicali e dei palazzi signorili.
La puntata ci porta a conoscere i musicisti di grande spessore e notorietà che sono nati a Brno o sono a lungo vissuti qui. Alcuni dei nomi di cui si parla sono Leoš Janáček e Erich Wolfgang Korngold, Pavel Haas, Heinrich Wilhelm Ernst, Vitězslava Kaprálová e Magdalena Kožená.


Magdeburgo

La storia musicale di Magdeburgo, capoluogo del Land Sassonia-Anhalt, comincia all’epoca degli Ottoni e della fondazione dell’abbazia dei Benedettini nel 937. La massima gloria della città è sicuramente Georg Philipp Telemann ma a Magdeburgo hanno trovato spazio molte altre figure, da Walther von der Vogelweide a Martin Agricola. Nel 1618 vi venne costruito un organo speciale, disposto da grandi musicisti come Schütz, Praetorius e Scheidt. E tanti altri musicisti vi hanno soggiornato nell’Ottocento: da Hummel a Liszt, da Dussek a Wagner.


Graz

Graz, capoluogo della Stiria austriaca, pur vivendo all’ombra della gloria musicale di Vienna, ha sempre avuto un posto importante nella vita culturale dell’Austria e non solo. Almeno a partire dall’inizio del XV secolo, quando la città divenne la residenza per il ramo più giovane della famiglia Asburgo. Vi troveremo antiche tradizionali corali e scopriremo opere di musicisti come lo stesso sovrano Ferdinando III, Johann Joseph Fux, Heinrich von Herzogenberg, Richard Heuberger e Siegmund von Hausegger. E a Graz sono nati artisti del calibro di Karl Böhm, Hans Rosbaud, Walter Klien, Gundula Janowitz, Christina Pluhar e molti altri.

 


x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy