Fabio Luisi al Maggio

Data: 04/05/2019

Ora: 20:00

Città: Firenze

Luogo: Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Direttore: Fabio Luisi

Orchestra: Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino

Solista: Marina Rebeka, soprano

Gli appuntamenti sinfonici dell’82esimo Festival del Maggio Musicale Fiorentino cominciano con un concerto del ciclo dedicato a Mahler e a Schubert.  Fabio Luisi dirige la Sinfonia numero 2 in si bemolle maggiore D.125 di Schubert e la Sinfonia numero 4 in sol maggiore per soprano e orchestra di Mahler. Solista il soprano Marina Rebeka.

Schubert compose la Sinfonia n. 2 a 17 anni tra la fine del 1814 e l’inizio del 1815. Come tutte le prime quattro sinfonie, anche questa segue lo schema in cui il primo movimento presenta un Largo introduttivo seguito da un Allegro. Il secondo movimento è un Andante, il terzo è un Minuetto, l’ultimo è un Presto. Tra chiari omaggi a Haydn e dilatazioni delle strutture classiche, il giovane Schubert azzarda inedite modulazioni armoniche che anticipano gli stilemi della maturità.

La Sinfonia numero 4 chiude il primo periodo creativo di Mahler. Vi ritroviamo, come nella numero 2 e nella numero 3 canti su testi poetici destinati a scomparire nelle sinfonie successive. I temi che vi dominano sono quelli dell’infanzia e della morte, affrontati con tratti a volte umoristici. Tutte le principali caratteristiche di questa sinfonia sono spiegabili tenendo presente il carattere “infantile” della partitura. Per la prima volta l’organico è contenuto; non a caso la partitura recupera una leggerezza settecentesca, priva delle lacerazioni che avevano segnato le sinfonie precedenti. L’articolazione è in quattro movimenti. Ogni movimento propone una visione personale di una forma musicale: la forma sonata, il rondò, la variazione e il Lied.

Ulteriori informazioni.