Il viaggio a Reims. Memorie di uno spettacolo

Città: Bologna

Luogo: Museo della Musica

Le celebrazioni per il 150° anniversario della morte di Gioachino Rossini, che hanno scandito l’intero 2018, proseguono con la mostra Il viaggio a Reims. Memorie di uno spettacolo, in corso al Museo internazionale e biblioteca della Musica di Bologna fino al 5 maggio. L’esposizione, a cura di Giuseppina Benassati e Roberta Cristofori, celebra quello che la critica ha riconosciuto come uno dei grandi spettacoli del Novecento: il dramma giocoso in un atto Il viaggio a Reims realizzato in prima rappresentazione all’Auditorium Pedrotti di Pesaro nel 1984 con la direzione di Claudio Abbado, la regia di Luca Ronconi e le scene di Gae Aulenti. Il nucleo principale della mostra si compone di una selezione di 32 immagini fotografiche realizzate da Marco Caselli Nirmal nel 1992. Oltre all’esposizione di 5 bozzetti disegnati da Gae Aulenti per le scenografie, un video con ulteriore materiale fotografico e l’installazione del cavallo e della carrozza originali realizzati per la scenografia, già presentati a Ferrara, la collezione del Museo offre l’opportunità di vedere il libretto di Luigi Balocchi de Il viaggio a Reims ispirato a Corinna o l’Italia di Madame de Staël.

La mostra è aperta da martedì a domenica dalle 10 alle 18.30. L’ingresso è libero.

Ulteriori informazioni qui.

photocredit Marco Caselli Nirmal