Le leggi fondamentali della stupidità umana

Data: 25/05/2019

Ora: 20:00

Città: Firenze

Luogo: Teatro Goldoni

Direttore: Fabio Maestri

Orchestra: ContempoArtEnsemble

Musica: Vittorio Montalti

Interpreti:

Ljuba Bergamelli, soprano

Victoria Massey, mezzosoprano

Manuel Amati, tenore

Oliver Pürckhauer, basso

Regia: Giancarlo Cauteruccio

“Le leggi fondamentali della stupidità umana” è la nuova opera commissionata dal Festival del Maggio Musicale a Vittorio Montalti, Leone d’Argento alla Biennale di Venezia. Il compositore romano ha scritto per quattro cantanti, un ensemble di tredici musicisti ed elettronica una partitura ispirata all’omonimo testo di Carlo Maria Cipolla. Il lavoro è frutto di un’attiva condivisione artistica tra Montalti, il librettista Giuliano Compagno e il regista Giancarlo Cauteruccio. Insieme hanno cercato di realizzare un’opera astratta capace di evocare il concreto universo della stupidità. Fabio Maestri dirige il ContempoArtEnsemble. Lo spettacolo si replica mercoledì 29 e venerdì 31 maggio.

Ulteriori informazioni.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy