Leonardo da Vinci e Firenze. Fogli scelti dal Codice Atlantico

Città: Firenze

Luogo: Palazzo Vecchio

Nel cinquecentenario della sua morte, tutto il mondo celebra Leonardo da Vinci. E Firenze lo fa ricordando il legame che Leonardo ha sempre avuto con lei, ospitando in Palazzo Vecchio una mostra che presenta fino al 24 giugno dodici carte provenienti dalla Biblioteca Ambrosiana. In un percorso a cura di Cristina Acidini, l’esposizione ricerca nei fogli del Codice i tanti richiami alla città d’origine di Leonardo. Chiude l’esposizione, contraltare delle opere su carta, un solo quadro: il Busto del Redentore attribuito a Gian Giacomo Caprotti detto Salaino, uno degli assistenti più cari a Leonardo. Informazioni qui.