Mehta con Zukerman e Forsyth al Maggio

Data: 30/05/2019

Ora: 20:00

Città: Firenze

Luogo: Teatro del Maggio

Direttore: Zubin Mehta

Orchestra: Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino

Musica: Zemlinsky, Mozart e Brahms

Solista: Pinchas Zukerman, violino; Amanda Forsyth, violoncello

Per il secondo dei suoi tre concerti nell’ambito dell’82esimo Festival del Maggio Musicale Fiorentino Zubin Mehta ha voluto accanto a sé il violino di Pinchas Zukerman e il violoncello di Amanda Forsyth. Il concerto, in programma giovedì 30 maggio alle 20, vede Mehta dirigere l’Orchestra del Maggio in due brani dell’austriaco Alexander Zemlinsky: il Salmo 23 per coro e orchestra op. 14, raffinato quadro pastorale venato di esotismo del 1910, e Geheimnis per coro e orchestra d’archi del 1896. A seguire il Concerto in la maggiore per violino e orchestra K. 219 di Mozart con Zukerman. Scritto nel 1775, è l’ultimo concerto per violino di Mozart, sicuramente il più complesso dei quattro concerti composti nei mesi precedenti. Il respiro dei movimenti, la ricchezza dei temi e l’originalità del linguaggio lo rendono uno dei brani più amati del grande salisburghese. In chiusura il Doppio concerto per violino e violoncello in la minore op. 102 di Brahms con Zukerman e Forsyth. Ultima creazione sinfonica, composta nel 1887, il Doppio concerto riprende il genere della sinfonia concertante per più strumenti solisti, che aveva conosciuto grande popolarità nella seconda metà del Settecento per poi scomparire in età romantica. Brahms ne ripropone le architetture formali elaborandole e trasformandole fino a renderle difficilmente individuabili.

Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rete Toscana Classica alle 19.50, conduce Sebastiano Bon.

Ulteriori informazioni.

photocredits Simone Donati.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy