Tris russo per l’Orchestra della Toscana

Data: 12/11/2019

Ora: 21:00

Città: Firenze

Luogo: Teatro Verdi

Direttore: Evgeny Bushkov

Orchestra: Orchestra della Toscana

Musica: Čajkovskij, Beethoven

Solista: Ilya Gringolts

Un tris russo apre il programma del nuovo concerto dell’Orchestra della Toscana. Insieme per la prima volta, il direttore Evgeny Bushkov e il violinista Ilya Gringolts in un repertorio popolare, adatto anche a chi non frequenta abitualmente le sale da concerto. Il doppio appuntamento è per lunedì 11 novembre al Teatro Metropolitan di Piombino e martedì 12 al Teatro Verdi di Firenze. A completare il tris russo è Pëtr Il’ič Čajkovskij. È infatti il suo Concerto per violino e orchestra op.35, scritto nel 1878, ad aprire la serata. “Questo concerto l’avrò diretto almeno un centinaio di volte – ha dichiarato Bushkov – ma non ne darò una mia interpretazione. Quando si lavora con un solista la nostra funzione è di accompagnare e seguire, niente di più”.

La seconda parte della serata è occupata dalla Sinfonia n.6 in fa maggiore op.68 Pastorale, scritta da Ludwig van Beethoven nel 1808. Napoleone, già imperatore, in quell’anno occupa Roma e muove guerra alla Spagna. Il Congresso di Vienna è ancora lontano. E con Beethoven nasce l’idea stessa di musica classica che noi abbiamo ereditato e che ancora oggi usiamo. Prima confinata nei saloni di palazzo e nei teatri di corte, poi commissionata dalla ricca borghesia del primo Ottocento.