Beethoven 250-I Quartetti: op. 59 n. 2

06/07 - 18.40

La quinta puntata del ciclo Beethoven 250-I quartetti d’archi, a cura di Marco Mangani, prosegue l’esame dell’op. 59 con il secondo quartetto Razumovsky. L’unico dei tre in tonalità minore presenta una forma più regolare rispetto al primo; ma i suoi profili tematici, le tecniche di sviluppo e l’uso dei registri estremi degli strumenti sono altrettanto innovativi. Come nel caso del primo quartetto, anche qui Beethoven ricorse a un’antologia di canzoni russe in omaggio al dedicatario: ne trasse il tema del Trio dello Scherzo, che sarà in seguito utilizzato da Musorgskij per l’Incoronazione del Boris Godunov.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy