I Lieder di Johannes Brahms

23/09 - 19.25

Stasera vi proponiamo una selezione dai 196 Lieder di Johannes Brahms. Ne ascolteremo otto in una registrazione dal vivo di un recital del baritono Dietrich Fischer-Dieskau, accompagnato al pianoforte da Gerald Moore. La serata ebbe luogo a Salisburgo il 9 agosto 1958. I testi scelti da Brahms sono perlopiù di poeti di secondo piano, anche se nella sua copiosa produzione troviamo anche versi di Goethe, di Schiller e di Heine. In apertura Herbstgefühl op. 48 n. 7 su testo di August Friedrich von Schack. A seguire Auf dem Kirchhofe op. 105 n. 4 su testo di Detlev Liliencron, Salamander op. 107 n. 2 su testo di Carl Lemke e Geheimnis op. 71 n. 3 su testo di Karl Candidus. È poi la volta di due Lieder i cui testi sono ispirati ad altrettante poesie popolari. Si tratta di Wir wandelten op. 96 n. 2 su testo di Friedrich Daumer da una poesia popolare ungherese e di Der Gang zum Liebchen op. 48 n. 1 su testo di Josef Wenzig da una poesia popolare boema. Il penultimo brano – Meerfahrt op. 96 n. 4 – si avvale invece del testo di un grande poeta: Heinrich Heine. In chiusura Auf dem See op. 59 n. 2 su testo di Karl Simrock.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy