Il maestro di Nôtre Dame: Louis Vierne

09/06 - 22.28

Louis Vierne, nato a Poitiers l’8 ottobre 1870 e morto a Parigi, il 2 giugno 1937, è stato un organista e compositore. Dal 1900 al 1937 è organista titolare della Cattedrale di Notre-Dame di Parigi. Quasi cieco dalla nascita a causa di cateratte congenite, Vierne si distacca dai suoi contemporanei per uno stile di composizione etereo, onirico ma anche sorprendentemente solenne. È stato considerato uno dei più grandi improvvisatori del suo tempo, particolarmente abile nel valorizzare le caratteristiche foniche  dello strumento. Ascoltiamo dalle sue composizioni per organo “Cattedrali”, eseguita da Patrick Delabre, Seguono l’Andantino eseguito da Colm Carey, la Berceuse dai Ventiquattro pezzi in stile libero interpretata da Peter Hurford e il Maestoso in do diesis minore op. 16 con Michael Murray. In chiusura le Pièces de fantasie op. 54 con Daniel Chorzempa all’organo.