Il Requiem di Antonín Reicha

15/02 - 20.30

Dedichiamo la nostra prima serata al Requiem (Missa pro defunctis), per soli, coro, orchestra e organo di Antonín Reicha. Nato a Praga nel 1770 e morto a Parigi nel 1836, Antonín Rejcha è stato insegnante al Conservatorio di Parigi e autore di opere pedagogiche. Solo alla fine del Novecento la scoperta dei suoi manoscritti nella Bibliotheque Nationale di Parigi ne rivelò anche l’attività di compositore di opere per coro e orchestra. Tra queste il Requiem (Missa pro defunctis), scritto a Vienna, dove Reicha visse dal 1802 al 1808 prima di stabilirsi a Parigi. Lo ascoltiamo nell’esecuzione della Dvořák Chamber Orchestra diretta da Lubomír Mátl con il Coro Filarmonico di Praga. Le voci soliste sono del soprano Véncelsava Hruba-Freiberger, del contralto Anna Barová, del tenore Vladimír Doležal e del basso Ludék Vele.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy