Le Cantate di Bach per la 1ª domenica di Avvento

01/12 - 10.40

Stamani vi proponiamo tre Cantate e un’Aria di Johann Sebastian Bach per la prima domenica di Avvento.

Per prima ascoltiamo Nun komm, der Heiden Heiland, Cantata BWV 61, composta a Weimar nel 1714 ed eseguita il 2 dicembre dello stesso anno. Il libretto è tratto da testi di Martin Lutero per il primo movimento, di Erdmann Neumeister per il secondo, terzo e quinto, dall’Apocalisse di Giovanni per il quarto e da Philipp Nicolai per il sesto. Voci soliste: Joanne Lunn (soprano), Jan Kobow (tenore) e Dietrich Haenschel (basso).

A seguire Schwingt freudig euch empor, Cantata BWV 36, composta a Lipsia nel 1731 ed eseguita per la prima volta il 2 dicembre dello stesso anno. Il testo è di Christian Friedrich Henrici per il primo, terzo, quinto e settimo movimento, di Martin Lutero per il secondo, sesto e ottavo movimento, di Philipp Nicolai per il quarto. Voci soliste: Joanne Lunn (soprano), William Towers (contralto), Jan Kobow (tenore) e Dietrich Haenschel (basso).

È poi la volta di Nun komm, der Heiden Heiland, Cantata BWV 62, composta anche questa a Lipsia nel 1724 ed eseguita per la prima volta il 3 dicembre dello stesso anno. Il libretto è tratto da testi di Martin Lutero per il primo e l’ultimo movimento e da testi di autori anonimi per i rimanenti. Voci soliste: Joanne Lunn (soprano), William Towers (contralto), Jan Kobow (tenore) e Dietrich Haenschel (basso).

Tutte e tre le cantate sono eseguite da The Monteverdi Choir e The English Baroque Soloists diretti da John Eliot Gardiner.

In chiusura l’Aria Streite, siege, starker Held!, Appendice alla Cantata BWV 62. Canta il basso Klaus Mertens con The Amsterdam Baroque Orchestra diretta da Ton Koopman.