Le Cantate di Bach per la Settuagesima

13/02 - 10.40

Ascoltiamo stamani tre Cantate scritte da Johann Sebastian Bach per la Domenica di Settuagesima, che segna l’inizio della preparazione alla Quaresima.
In apertura troviamo “Nimm, was dein ist, und gehe hin”, Cantata BWV 144, scritta a Lipsia nel 1724. Masaaki Suzuki dirige il Bach Collegium Japan. Le voci soliste sono del soprano Yukari Nonoshita, del contralto Robin Blaze e del tenore Gerd Türk.
A seguire “Ich hab in Gottes Herz und Sinn”, Cantata BWV 92, scritta sempre a Lipsia l’anno successivo. Stavolta sul podio c’è John Eliot Gardiner alla guida di The English Baroque Soloists e The Monteverdi Choir. Voci soliste: Miah Persson, soprano; Wilke te Brummelstroete, contralto; James Oxley, tenore; Jonathan Brown, basso.
In chiusura “Ich bin vergnügt mit meinem Glücke”, Cantata BWV 84, scritta anche questa a Lipsia ma nel 1927. Alla voce del soprano Dorothee Mields si aggiungono quelle del Collegium Vocale Gent diretto da Philippe Herreweghe. 

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy