Maria Tipo suona Johann Sebastian Bach

08/11 - 14.10

Maria Tipo suona Johann Sebastian Bach tra corali, preludi, fughe e fughette. La pianista napoletana, oggi ottantasettenne,  si è ritirata dalle scene negli anni ’90 dopo una carriera internazionale per dedicarsi all’insegnamento e formare alcuni dei migliori pianisti in circolazione. Bach è stato uno dei suoi autori prediletti. Con le Variazioni Goldberg si è aggiudicata un Diapason d’Or.

Il primo ascolto è il Corale Jesu Bleibet meine Freude dalla Cantata BWV 147 nella celebre trascrizione di Myra Hess. A seguire i Sei piccoli Preludi dal Klavierbüchlein di Wilhelm Friedmann Bach BWV 924-926, 927-930, 929, 925; i Sei piccoli Preludi per principianti BWV 933-938 e i Sei piccoli Preludi BWV 939-43 e BWV 999.

In chiusura ascoltiamo Otto piccole Fughe e preludi e fughette: Fughetta in do minore BWV 961, Fughetta in do maggiore BWV 952, Fuga in do maggiore BWV 953, Preludio e Fughetta in sol maggiore BWV 902, Preludio e Fughetta BWV 899, Preludio e Fughetta BWV 900 e Preludio e Fuga BWV 895.