Martha Argerich esegue Mozart e Beethoven

12/02 - 10.40

Martha Argerich esegue Mozart e Beethoven tracciano un percorso di echi e corrispondenze tra due opere dei grandi compositori. Si tratta del Concerto per pianoforte e orchestra n. 25 in do maggiore K 503 di Wolfgang Amadeus Mozart e del Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in do maggiore op. 15 di Ludwig van Beethoven.
Il primo presenta un’orchestrazione molto articolata a conferma della tendenza “sinfonica” della maturità mozartiana. Nato nel 1786 come opera isolata senza una destinazione precisa, è il terzultimo dei concerti pianistici di Mozart. Lo ascoltiamo nell’esecuzione dell’Orchestra da Camera Olandese diretta da Szymon Goldberg.
Scritto nove anni dopo il Concerto di Mozart, il primo Concerto per pianoforte di Beethoven rivela suggestioni mozartiane soprattutto nel primo movimento. Lo esegue la Royal Concertgebouw Orchestra diretta da Heinz Wallberg.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy