Partiture d’Europa: Belfast

03/12 - 15.40

La 44esima puntata di Partiture d’Europa, programma a cura di Claudio Martini dedicato alle grandi città musicali europee, fa tappa a Belfast.
La capitale dell’Irlanda del Nord è ricca di storia ed è nota soprattutto per il suo carattere industriale. Centro dell’industria del lino, tanto da meritare il nome di Linenopolis, ospitò nel suo porto la costruzione del Titanic, il più celebre e sfortunato transatlantico della storia. Belfast ha vissuto, tra fine ‘70 e ‘90, gli anni terribili del conflitto tra unionisti e nazionalisti.

Sul piano musicale è un crocevia di varie tendenze che affondano le radici nel patrimonio popolare, tanto da essere definita l’Atene d’Irlanda. Dalle influenze celtiche al romanticismo  britannico, dallo spiritualismo anglicano al modernismo novecentesco. Tra i suoi compositori e artisti troviamo il segno di una forte identità culturale e al contempo un’apertura alle correnti più importanti provenienti dall’Europa.
Conosceremo compositori come Hamilton Harty, Howard Ferguson, Dorothy Parke, Archibald James Potter, Derek Bell e Ian Wilson. E scopriremo che sono nati a Belfast musicisti come James Galway, Heather Harper e Van Morrison.

In replica lunedì 5 dicembre alle ore 10.40 e in streaming da martedì 6 dicembre.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy