Pino de Vittorio: tre cantate napoletane

25/05 - 14.44

Il tenore Pino de Vittorio interpreta tre cantate napoletane barocche accompagnato dalla Cappella della Pietà dei Turchini diretta da Antonio Florio. Ascoltiamo in sequenza Mo vedimmo di Francesco Provenzale, seguita da Ammore, brutto figlio de pottana di Alessandro Scarlatti e da Vide vi’ lo giessomino di Leonardo Vinci. Le cantate da camera napoletane dell’età barocca sono spesso mini opere a sé stanti, ricche di colori locali grazie all’uso della lingua e dei personaggi partenopei, comici o meno, ma anche grazie all’elaborazione di melodie popolari che vi riecheggiano.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy