Sviatoslav Richter interpreta Schubert

19/11 - 12.40

Sviatoslav Richter interpreta quattro pagine di Franz Schubert, autore molto amato e frequentato dal grande pianista russo. La straordinaria lucidità analitica dilata i tempi delle esecuzioni senza che le frasi si sfaldino, rivelando tutti i colori e le dinamiche delle partiture. Le prime tre registrazioni che vi proponiamo risalgono al 1977. Si tratta dello Scherzo in re bemolle maggiore D. 593 n. 2 seguito dal Klavierstück in la maggiore D. 604 e da Ländler D. 366 n. 1, 3, 4, 5. In chiusura ascoltiamo l’Improvviso in la bemolle maggiore op. 90 n. 4 D. 899 in una registrazione dal vivo realizzata al Carnegie Hall di New York il 19 ottobre 1960 durante una delle prime tournée oltre cortina di Richter.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy