Trame culturali: Met Jazz, la voce e la follia

02/02 - 12.40

Trame culturali, la rubrica a cura di Andrea Nanni sulla vita culturale pratese, si apre con due segnalazioni per poi concentrarsi sulla 27esima edizione di Met Jazz, in programma dal 6 febbraio al 28 marzo.

La prima segnalazione riguarda Pratomusei, che si è aggiudicato il Premio dei Consoli della Toscana del Touring Club Italiano per l’attività didattica rivolta alle nuove generazioni nell’ambito del progetto Cantiere Digitale Scuola-Museo.
La seconda segnalazione è invece per la seconda edizione di Luso, Mostra itinerante del Nuovo Cinema Portoghese, in corso fino al 10 marzo al Centro Pecci. In calendario cinque film applauditi nei maggiori festival internazionali, firmati da una generazione di cineasti che non ha ancora raggiunto le sale italiane.

A seguire Stefano Zenni ci racconta il cartellone di Met Jazz, la rassegna che il Teatro Metastasio di Prato dedica ogni anno alla musica jazz. Questa edizione, che si svolgerà da domenica 6 febbraio fino a lunedì 28 marzo, è attraversata da due temi principali: la voce e la follia.

In replica venerdì 4 febbraio alle 0re 18.40 e in streaming da sabato 5 febbraio.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy