Met Jazz: Orchestrando piano (e chitarra)

Data: 07/02/2024

Stefano Zenni, direttore di Met Jazz, ci racconta la 29esima edizione della rassegna che ogni anno la Fondazione Teatro Metastasio di Prato dedica a quest’area della musica contemporanea. Intitolata Orchestrando piano (e chitarra), quest’anno Met Jazz esplora le potenzialità dei due strumenti attraverso un programma che mescola mostri sacri, come Marc Ribot, a nuove scoperte, come Gerardo Pepe. La rassegna si svolge dal 26 febbraio al 25 marzo 2024 tra il Teatro Metastasio, il Teatro Fabbricone, la Scuola di Musica Verdi e la Biblioteca Lazzerini.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy