6 1610: il viaggio da Napoli a Mantova di Adriana Basile, la Sirena di Posillipo

Data: 09/12/2019

La fama di di Adriana Basile, la sirena di Posillipo, giunge alle orecchie del Duca di Mantova. Vincenzo Gonzaga sente parlare di una bravissima cantante napoletana, giovane e bella, moglie di un dottore. Canta ogni sorta di madrigali, suona l’arpa e la chitarra e, tra canzonette in italiano e spagnolo, ha memorizzato più di trecento opere. Nel 1610 il Duca la persuade, non senza difficoltà, a lasciare Napoli per venire al suo servizio a Mantova. La prima tappa del viaggio è a Roma, dove Adriana Basile canta per il Cardinale Ferdinando Gonzaga. La seconda tappa è a Firenze, ospite di Giulio Caccini. Infine l’arrivo a Mantova, dove l’aspetta Claudio Monteverdi. Nel 1623 Ferdinando Gonzaga – ormai Duca di Mantova – visita Venezia con Adriana Basile al seguito. Sigismondo D’India musica una poesia in suo onore.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy