Omaggio al Trio di Trieste

28/05 - 13.03

L’omaggio al Trio di Trieste che vi proponiamo oggi si inserisce tra gli ascolti beethoveniani programmati nel 250esimo anniversario della nascita del compositore. Il celebre trio, formato nel 1933 da Dario De Rosa al pianoforte, Renato Zanettovich al violino e Libero Lana al violoncello, esegue le Quattordici variazioni in mi bemolle maggiore per trio con violino, violoncello e pianoforte, op. 44. Il giovane Beethoven le scrisse su un tema semplice che i tre strumenti eseguono a una sola voce. Da questa base apparentemente gracile si sviluppa un’architettura ricca di invenzioni ritmiche e melodiche. Il tono dominante è quello brillante ma non mancano aperture intimistiche.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy