The Deller Consort canta John Wilbye

22/05 - 22.36

In seconda serata vi proponiamo un antologia di madrigali di John Wilbye (1574 – 1638) nell’interpretazione del Deller Consort. Il gruppo, fondato nel 1948 dal controtenore Alfred Deller per valorizzare il ricco patrimonio di musica rinascimentale inglese, esegue nove brani del più famoso madrigalista inglese. I pezzi di John Wilbye sono stati inclusi nelle collezioni moderne anche quando questo tipo di repertorio era pressoché sconosciuto al grande pubblico.

Ascoltiamo in sequenza:

  • Thus saith my Cloris bright
  • Happy, O happy he, who not affecting
  • Ye that do live in pleasures plenty
  • Ah, cannot sigh, nor tears, nor aught else move thee
  • Stay, Corydon, thou swain
  • Draw on, sweet Night, best friend unto those cares
  • Lady your words do spite me
  • As fair as morn, as fresh as May
  • Weep, weep, mine eyes, my heart can take no rest

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy