Novità in compact: Riccardo Muti e Saint-Säens

21/01 - 15.40

La nuova puntata di Novità in compact, la rubrica dedicata alle novità discografiche a cura di Francesco Ermini Polacci, ha per protagonisti Riccardo Muti e Camille Saint-Säens.

Sony Classical pubblica a tempo di record la registrazione del tradizionale Concerto di capodanno di Vienna. Quest’anno il concerto si è tenuto per la prima volta nella sua storia in una sala priva di pubblico. Sul podio dei Wiener Philharmoniker è salito Riccardo Muti, per la sesta volta nella sua carriera. Con valzer e polke, Muti ha così anche festeggiato i cinquant’anni del suo sodalizio artistico con la prestigiosa orchestra viennese.

Un omaggio a Camille Saint-Säens in occasione del centenario della morte che cade quest’anno. A renderlo sono il violinista Renaud Capuçon, il violoncellista Edgar Moreau e il pianista Bertrand Chamayou. Insieme hanno inciso alcune pagine emblema del raffinato stile del compositore loro connazionale e di raro ascolto. Nel cd pubblicato da Erato, eseguono, in varie combinazioni strumentali, la Sonata per violino e pianoforte n. 1 op. 75, la Sonata per violoncello n. 1 op. 32 e il Trio n. 2 op. 92.

In replica martedì 26 gennaio alle 10.40.

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy