Gioachino Rossini 150

Nato per celebrare i 150 anni dalla morte di Gioachino Rossini, questo ciclo ripercorre tutte le sue opere: ben 37 titoli, presentati e commentati in 40 puntate. Un’impresa che oltre ai tre curatori del progetto – Alberto Batisti, Luca Berni e Antonella D’Ovidio – ha coinvolto una vasta squadra di musicologi. Scopriamoli dunque: Andrea Malnati, Claudio Proietti, Daniele Carnini, Daniela Macchione, Eleonora di Cintio, Francesco Rocco Rossi, Lorenzo Mattei, Matteo Giuggioli, Marco Mangani, Riccardo Pecci e Simone Caputo. Alcuni di loro hanno partecipato all’edizione critica delle opere di Rossini per la Fondazione di Pesaro e Casa Ricordi. E accanto alle opere sono presi in esame anche i capolavori di musica sacra (Stabat mater e Petite Messe Solennelle), le Soirées musicales e i Pechés de vieillesse. Questi ultimi sono presentati da Alessandro Marangoni, pianista e massimo esperto di questo giacimento di invenzioni dell’ultimo Rossini.

Puntate

Demetrio e Polibio
Prima rappresentazione: Teatro Valle, Roma, 18 maggio 1812
Presentazione di Daniele Carnini

L’equivoco stravagante
Prima rappresentazione: Teatro del Corso, Bologna, 26 ottobre 1811
Presentazione di Lorenzo Mattei

La cambiale di matrimonio
Prima rappresentazione: Teatro San Moisè, Venezia, 3 novembre 1810
Presentazione di Simone Caputo

L’inganno felice
Prima rappresentazione: Teatro San Moisè, Venezia 8 gennaio 1812
Presentazione di Francesco Rocco Rossi

Ciro in Babilonia, o sia La caduta di Baldassarre
Prima rappresentazione: Teatro Comunale, Ferrara, 14 marzo 1812
Presentazione di Riccardo Pecci

x

Iscriviti alla mailing list di RTC

Per rimanere sempre aggiornati sui contenuti indediti, i palinsesti, i programmi le novità e i nuovi servizi di RTC, iscriviti alla nostra newsletter.

Consento al trattamento, alla conservazione ed alla comunicazione dei miei dati personali con le modalità e gli scopi specificati nella Politica sulla privacy