Alberto Batisti

ALBERTO BATISTI è nato a Prato. Diplomato in pianoforte e storico della musica, nel 1986 è critico musicale di Paese sera e, dal 1988 al 1997, de La Repubblica.

Ha insegnato Storia della Musica alla Scuola di Musica di Fiesole, dal 1994 al 2004 Storia ed Estetica della Musica al Conservatorio di Potenza e dal 2005 al 2018 al Conservatorio di Como. Dal 2018 è titolare della cattedra di Storia della Musica al Conservatorio di Milano.

Fin dalla fondazione nel 1997 è il responsabile del progetto e della direzione artistica dellOrchestra Camerata Strumentale “Città di Prato”. Dal 1997 al 2009 è direttore artistico del Teatro Verdi di Pisa. Nel 2002 fonda, su incarico della Regione Toscana, “Rete Toscana Classica”, di cui è tuttora coordinatore artistico.

Dal 2005 al 2018 è stato direttore artistico degli Amici della Musica di Perugia e dal 2008 al 2018 è stato direttore artistico della Sagra Musicale Umbra.

Nel 2012 crea il Premio di composizione sacra “Francesco Siciliani”, promosso dalla Fondazione Perugia Musica Classica in collaborazione col Pontificio Consiglio della Cultura.

Ha curato la traduzione de La Musica nel Rinascimento di Gustave Reese (Le Lettere, 1990) e Brahms e Wagner di Massimo Mila (Einaudi, 1994). Sta scrivendo una nuova Storia della musica moderna, dal XVII al XX secolo per Mondadori/Le Monnier.

Programmi di Alberto Batisti

Parliamo di Musica

Serata all’opera